GRASSO vs TRAVAGLIO/ Il presidente del Senato: da lui accuse infamanti, accetto il confronto a Piazza Pulita

- La Redazione

Dopo lacceso scontro avvenuto ieri sera con Marco Travaglio durante Servizio Pubblico il neo presidente del Senato Pietro Grasso ha accettato di confrontarsi col giornalista a Piazza Pulita

pietrograssoR439
Pietro Grasso (Infophoto)

Dopo lacceso scontro avvenuto ieri sera con Marco Travaglio durante la consueta puntata settimanale di Servizio Pubblico, il neo presidente del Senato Pietro Grasso ha accettato di buon grado l’invito a un confronto con il giornalista e vicedirettore de Il Fatto Quotidiano a Piazza Pulita su La7, la trasmissione condotta da Corrado Formigli in onda il lunedì sera. “Gentile Corrado, accetto volentieri il suo invito in trasmissione per il confronto”, ha fatto sapere Grasso su Twitter. Poco dopo la risposta di Formigli, sempre su Twitter: “Il presidente del Senato Grasso accetta il nostro invito lunedì a Piazza Pulita La7 per un confronto aperto e leale con Marco Travaglio”. Lattenzione si sposta quindi proprio su Travaglio, di cui si attende la risposta e che ieri sera ha duramente attaccato il presidente di Palazzo Madama, in particolare riguardo la sua nomina a procuratore nazionale antimafia. Intervenuto telefonicamente in diretta durante la trasmissione condotta da Michele Santoro per replicare alle accuse di Travaglio, già ieri sera Pietro Grasso aveva lanciato la sfida: “Invito Marco Travaglio, che ha rivolto contro di me accuse infamanti, ad un confronto tv con tanto di carte alla mano. Per rispondere soprattutto all’accusa che ha lanciato riguardo alla mia nomina di capo antimafia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori