QUARTO GRADO/ Stasera Roberta Ragusa, Yara Gambirasio e Lucia Manca. Puntata 12 aprile 2013

- La Redazione

Questa sera, 12 aprile 2013, a Quarto grado verranno affrontati i casi irrisolti di Lucia Manca, Mariella Cimò, Roberta Ragusa, Sarah Scazzi e Yara Gambirasio

quartogrado_salvo-sottileR400
Salvo Sottile, conduttore di Quarto Grado

Questa sera, alle 21.10 su Rete 4, nuovo appuntamento con Quarto Grado, condotto da Salvo Sottile. Oltre alla trasmissione a cura di Siria Magri, le reti Mediaset offrono la visione di Paperissima, su Canale 5, con Gerry Scotti e Michelle Hunziker, e su Italia 1 Attack Force – La morte negli occhi, film con Steven Segal. Il programma condotto da Salvo Sottile avrà a che fare anche con la concorrenza delle reti Rai: su Rai Uno va in onda la prima puntata di Eroi di tutti i giorni, condotto da Paola Perego; su Rai Due appuntamento con Rex 5 con Ettore Bassi e su Rai Tre va in onda Metropoli, il programma di Valerio Massimo Manfredi. Scopriamo i casi di cronaca irrisolti di cui si occuperà questa sera Quarto grado. Al centro della puntata l’omicidio di Lucia Manca, la donna di 50 anni scomparsa in provincia di Venezia il 4 luglio 2011 e trovata cadavere sotto un ponte a ottobre. L’indiziato numero uno è Renzo Dekleva, marito della vittima, accusato di omicidio e occultamento di cadavere. I legali di Dekleva hanno chiesto l’assoluzione per il loro assistito, in quanto il fatto non sussiste. Proprio oggi è attesa la sentenza definitiva del processo.

Quarto grado tratterà anche il caso di Salvatore Di Grazia, accusato di omicidio e occultamento di cadavere della moglie Mariella Cimò, scomparsa nellestate di due anni fa da Catania. Al processo l’uomo si è dichiarato innocente. Salvo Sottile e Sabrina Scampini tornano sulla scomparsa di Roberta Ragusa, sparita più di un anno fa da Gello, in provincia di Pisa. Il corpo della donna non è stato ancora trovato. Il primo sospettato è anche in questo caso il marito della vittima, Antonio Logli, che aveva una relazione con la baby sitter dei suoi figli. Supertestimone nel caso è un vicino di casa, che dichiara di aver visto Logli che discuteva animatamente con una donna in strada, la sera che Roberta è sparita. Quarto Grado affronta anche gli omicidi delle giovani Yara Gambirasio e Sarah Scazzi. Gli inquirenti sono alla ricerca della madre del figlio illegittimo di Giuseppe Guerinoni, morto nel 1999 e il cui Dna è stato ritrovato sul cadavere di Yara. 

Per quanto riguarda il caso di Sarah Scazzi si attende l’inizio della camera di consiglio, fase finale del processo, prevista per la prossima settimana: gli avvocati di Sabrina Misseri, cugina della vittima accusata dell’omicidio, cercheranno di dimostrarne ancora una volta l’innocenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori