UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Michele va a casa di Maddalena e…Trama puntata 26 aprile 2013

- La Redazione

Brutte notizie per Viola: Eugenio non vuole lasciare le indagini e quindi non si prevede una vita tranquilla allorizzonte. Le anticipazioni di Un posto al sole dicono che Michele…

upas_michele_savianiR439
Un posto al sole

Brutte notizie per Viola: Eugenio non vuole lasciare le indagini e quindi non si prevede una vita di coppia tranquilla allorizzonte. Ma le anticipazioni di Un posto al sole dicono che anche Michele tornerà a mettersi nei guai. Vediamo intanto quel che è successo nella puntata di ieri. Viola (Ilenia Lazzarin) è andata al funerale di Luca, il capo scorta ucciso nellattentato, a cui Eugenio (Paolo Romano) era molto affezionato. Ma una volta arrivata lì non riesce a reggere alla vista della sofferenza della moglie e dice a Ornella (Marina Giulia Cavalli) di voler andare via per stare un po da sola. Così va a fare una passeggiata sul lungomare e ripensa alla prima volta in cui ha incontrato Eugenio. Rientrata in ospedale riceve una telefonata dalla madre che la incoraggia e la incita a essere ancora caparbia e coraggiosa come è sempre stata, cercando di avere pazienza fino a quando Eugenio non riuscirà ad avere un incarico più tranquillo e potranno vivere la loro vita insieme.

Renato (Marzio Honorato) e Tommaso (Michele Cesari) sono al Caffè Vulcano a parlare di lavoro, quando il ragazzo visibilmente agitato si arrabbia con lui perché Roberto non ha ancora fatto sapere nulla in merito al suo progetto di lavoro e crede che sia stata colpa sua e della sua incapacità a presentarlo. Così, sotto gli occhi dispiaciuti di Niko (Paolo Turco), lo tratta male e se ne va con lintenzione di andare a parlare a Roberto di persona. 

Guido (Germano Bellavia) si sfoga con Otello (Lucio Allocca) in merito alla sua convivenza con Michele (Alberto Rossi) e alle sue mancanze da coinquilino. Guido dice di sentirsi quasi come un ospite a casa sua, perché quando lavora sparge tutti i suoi giornali sul tavolo e non vuole essere disturbato, non fa mai la spesa, né pulisce; inoltre, proprio quella mattina sapendolo giù di morale, Guido gli aveva preparato unabbondante colazione di cui Michele non si era proprio accorto, anzi non gli aveva neanche dato il buongiorno. Otello gli consiglia di parlarne direttamente con Michele, anche perché da buon amici sarebbe giusto discutere della situazione in casa. 

Tommaso si reca da Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) per ricevere una risposta sul progetto presentatogli e luomo gli dice subito di aver valutato la proposta e di essere intenzionato ad approvarla. Data la sfrontatezza del ragazzo, gli consiglia di essere più paziente e lo liquida in fretta dicendogli che comunicherà a Renato tutte le varie disposizioni per il progetto. 

Guido è a casa con Michele che si sta preparando per andare al lavoro. Decide di parlargli e di comunicargli che la situazione sta diventando difficile in casa fino a che non gli spiega che da quando sono in due le spese sono aumentate. Michele, molto indaffarato, continua a leggere i suoi appunti e non presta molto attenzione a Guido, ma appena sente parlare di spese gli dice che possono tranquillamente dividere. Così lui va in camera a prendere lagenda dei conti, ma quando ritorna Michele è già uscito.

Tommaso comunica a Marina (Nina Soldano) e a Giorgio (Stefano Davanzati) che Roberto ha accettato la proposta, e insieme brindano al successo del progetto di Tommaso. Roberto nel frattempo comunica a Renato che sarà lui il responsabile del progetto e che si dovrà occupare di tutto con la sua completa fiducia, scavalcando così Tommaso che invece si era occupato di tutto.
Renato con grande difficoltà incontra di nuovo Tommaso al Vulcano per comunicargli la decisione di Roberto, ma quando gli dice che è stato nominato lui responsabile, il ragazzo non ci crede e insinua che abbia fatto in modo di accaparrarsi lincarico offendendolo e trattandolo con aggressività. Allora interviene Niko che ha assistito a tutta la conversazione e difende il padre litigando con Tommaso e intimandogli di rivolgersi a lui in modo educato.

Guido racconta a Otello la conversazione con Michele, ma mentre si sfoga sulla convivenza diventata pesante, interviene Silvia (Luisa Amatucci) che li sente parlare del marito.
Michele intanto per strada vede Maddalena (Pina Turco) insieme all’uomo che le dà informazioni. Tommaso va a sfogarsi con Marina raccontandole del torto subìto da Roberto. Marina non si sorprende per il modo subdolo di agire dell’uomo e consiglia al ragazzo di prendersi ciò che gli spetta rivendicando in sede legale la paternità. Ma lui vuole la sua approvazione, non il suo odio e dice a Marina di avere un’altra proposta per lei.

Viola arriva in ospedale e racconta a Eugenio di essersi sentita male al funerale. Ma lui approfitta per confessarle che non vuole abbandonare l’indagine, soprattutto ora che un uomo è morto a causa sua e vuole vendicarlo.

 

Trama puntata 26 aprile 2013 Confusa per quel che le ha detto Eugenio, Viola si sfoga con Filippi. Tommaso spiega il suo piano a Marina. Michele è molto preoccupato per Maddalena e decide quindi di andare a casa sua dove…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori