KYLE MASSEY/ Sta morendo di cancro. Bufala su Twitter

Il giovane attore americano Kyle Massey, famoso per aver partecipato alla serie tv Raven di Disney, è stato vittima di uno scherzo di cattivo gusto su Twitter

15.07.2013 - La Redazione
kyle-massey
Kyle Massey

Kyle Massey, attore della serie Disney Raven e concorrente dell’undicesima edizione di Dancing With the Stars (la versione americana di Ballando con le stelle) è stato vittima di uno scherzo di cattivo gusto su Twitter. Sul social network è girata voce che il giovane attore americano, 21 anni, fosse malato di cancro in fase terminale. Non è ancora chiaro come e perché la notizia abbia iniziato a circolare, ma un addetto stampa dell’attore ha subito smentito la voce: Non sappiamo come questa voce abbia avuto inizio, ma vorremmo interromperla immediatamente. Si tratta di una malattia molto grave e lui è sconvolto dal fatto che qualcuno abbia sminuito un argomento così serio. Kyle è stato personalmente colpito da questa malattia, in quanto alcuni membri della famiglia sono morti di cancro, ha detto al sito JustJared. Ma anche Kyle Massey ha voluto smentire personalmente la notizia con un comunicato: Durante la notte è diventato trend su Twitter la notizia che sto morendo di cancro. Per prima cosa voglio dire che non ho il cancro e non so dove questa voce sconsiderata e insensibile abbia avuto origine. Il cancro è una malattia che è molto personale per me e la mia famiglia. Ho avuto due zii e un carissimo amico che sono scomparsi negli ultimi due anni a causa del cancro, mio nonno ha il carcinoma della prostata e la mia nonna è attualmente ricoverata in una casa di cura a causa del morbo di Alzheimer… Quindi, fare ironia su malattie che un persona non può controllare non è divertente. Il mio team ed io stiamo facendo ogni sforzo per scoprire la fonte originale di questa storia. Sostengo l’Ospedale dei bambini di Los Angeles con il Disney Channel e il Britti Cares International a sostegno dei bambini affetti da varie malattie e malattie e dono il mio tempo con orgoglio e dignità. Questa bufala è semplicemente priva di stile! Soprattutto alla luce delle varie tragedie che accadono. Parole dure, ma giustificate da uno scherzo davvero di cattivo gusto, nei confronti non solo di un giovane attore ma anche di chi viene colpito da malattie contro cui davvero si è spesso impotenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori