IL SEGRETO/ Soledad confessa a Tristan di avere ucciso loro padre. Anticipazioni puntata 29 luglio 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap Il segreto, in onda lunedì 29 luglio, Soledad durante una discussione con Tristan, è costretta a rivelare di aver ucciso il loro padre

Il_segreto_TristanR439
Il Segreto, anticipazioni

Nella soap Il segreto, Tristan (Alex Gadea) e Pepa (Megan Montaner) si trovano da soli in una piccola casetta abbandonata mentre fuori piove a dirotto. Tristan non riesce a resistere alla tentazione di stringere tra le braccia la propria amata Pepa. Pepa però non sembra essere convinta che questa sia una cosa da fare anche perché lui è sposato con Angustias (Sara Ballesteros). Pepa ha paura di soffrire nuovamente per una storia damore che non potrà mai essere vissuta. Tuttavia Tristan la tranquillizza rimarcando come lui sia profondamente innamorata di lei e come non vuole fare altro che starle accanto per il resto della loro vita. Tristan, a tal proposito ha intenzione di stare con Angustias finché non avrà dato alla luce il loro bambino dopo di che, metterà in chiaro le cose. Qui hanno una prima bellissima notizia. Don Alberto seguendo le indicazioni del proprio collega di far bere molta acqua è riuscito a fare espellere buona parte del veleno che Soledad (Alejandra Onieva) aveva ingerito. Ora Soledad è sana e salva, anche se lei lamenta al proprio fratello di non averla fatta morire in quanto non può vivere senza il proprio amato Juan (Jonas Berami). Tuttavia, Tristan comunica Soledad che ha inviato una lettere alla famiglia di Juan in maniera tale che ritornino alla tenuta. La notizia riempie di gioia Soledad che non vede lora di riabbracciare il proprio amato Juan. Intanto, il sindaco Pedro (Enric Benavent) continua a presentare prezzi eccessivamente alti ai cittadini di Punte Viejo che incominciano ad averne abbastanza di questa sua speculazione. A rimettere a posto le cose, ci pensa Don Anselmo (Mario Martin) che con laiuto di Emilia (Sandra Cervera) rintraccia il luogo nel quale Pedro teneva nascoste le provviste di cibo e le incomincia a vendere ai cittadini. Pedro ovviamente si arrabbia tantissimo. Intanto, Angustias incomincia a intuire come durante la notte ci sia stato qualcosa tra Tristan e Pepa, mentre donna Francisca (Maria Bouzas) fa presente come debbano essere grati alla levatrice che ha messo a repentaglio la propria vita per salvare quella di Soledad. Più tardi donna Francisca riceve la visita di Pedro che si lamenta per quanto sta facendo Don Anselmo. Donna Francisca lo invita a fare immediatamente la pace giacché se ha deciso di agire in questa maniera, avrà avuto i suoi buoni motivi. Inoltre, Pedro inviperito per il fatto che non siano venuti a spendere nel proprio esercizio commerciale, dipinge Sebastian come una possibile minaccia per il benessere della cittadina. Donna Francisca ben sapendo che per colpire Raimundo (Ramon Ibarra) deve mettere fuori gioco suo figlio Sebastian che a quanto pare è molto intelligente e ingegnoso, si reca da lui per parlargli in privato. Donna Francisca vuole fare in modo che lui si fidi di lei e per questo gli fa presente come le porte della sua casa siano sempre aperte e come possa frequentare Tristan ogni qual volta lo desideri senza nascondersi dal suo sguardo. Tornata a casa, Donna Francisca deve fare i conti con liniziativa presa da Tristan che ha mandato via tutte le nuove cameriere facendo presente alla madre come abbia richiamato lintera famiglia Castaneda. Lei tenta di opporsi ma deve accettare la cosa quando suo figlio le fa presente che qualora dovesse ricacciare i Castaneda anche lui andrà via insieme alla sua famiglia e Soledad. Soledad allora facendosi aiutare da Meredes si fa bella convinta di poter riabbracciare il proprio amato Juan ma sarà nuovamente delusa in quanto apprende dalla madre che Juan non cè lha fatta a sopravvivere al lungo viaggio intrapreso in quelle condizioni ed è morto. 

Guai all’orizzonte anche per Pepa che viene messa davanti a un ultimatum da parte di don Anselmo: dovrà lasciare il paese entro due giorni altrimenti lui farà presente a tutti la sua vera identità. Thomas avverte Tristan di aver fatto una scoperta piuttosto allarmante ritrovando lo scheletro di un uomo durante le ricerche che lui stesso aveva commissionato. Tristan lo ispeziona e trova l’orologio di suo padre Salvador nella giacca.

 

Trama puntata 29 luglio 2013 – Pedro e Dolores spingono Hipólito a intraprendere la carriera di fotografo. Donna Francisca è sempre più interessata a Sebastián tanto che, dopo che Tristán le confessa che forse si metteranno in affari insieme, lei lo spinge a invitarlo a cena. I Castañeda sono tornati alla tenuta e Rosario ha un confronto con donna Francisca che mette a dura prova la sua pazienza. Angustias da segno di non stare troppo bene. La storia tra Tristán e Pepa continua, lui non riesce a stare senza di lei. Emilia ha un’idea per fare in modo che don Anselmo non riveli il segreto di Pepa. Soledad continua a soffrire per la morte di Juan, ma ha trovato uno scopo nella vita: ricordare ogni giorno a sua madre quanto la odi. Alla fine, durante una discussione con Tristán, è costretta a rivelare di aver ucciso il loro padre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori