CENTOVETRINE/ Anticipazioni: torna Edoardo Della Rocca. Puntata 16 settembre

- La Redazione

Alcune anticipazioni sulla puntata in onda lunedì prossima, 16 settembre: Carol e Vinicio si lasciano, Viola è pronta per laurearsi, Edoardo Della Rocca fa una visita inaspettata a Ettore

centovetrine-edoardo-della-rocca
Edoardo Della Rocca (Luca Biagini)

Oggi, venerdì 13 settembre, è andata in onda su Canale 5 la prima puntata della quattordicesima stagione di Centovetrine. Prima di scoprire le anticipazioni del prossimo episodio di lunedì 16 settembre, rivediamo quanto successo questo pomeriggio. Sono passati quasi tre mesi da quanto Corradi (Mariano Rigillo) costretto dagli avvenimenti, ha lasciato Torino per fare in modo di non mettere a repentaglio anche la vita della propria ed unica figlia Carol (Marianna De Micheli). Lui ora vive in una zona piuttosto nascosta della parte Nord Occidentale dellAfrica, ospite di un potente e ricco conoscente di nome Leo Brera. Carol tuttavia, non si è data pace allidea di aver perso il proprio padre e dopo aver deciso di lasciare anche lei Torino è riuscita a rintracciarlo o per meglio dire, lui ha fatto in modo che ciò avvenisse. I due, ora, si trovano a parlare allinterno della tenuta di questo Leo Brera, immersa in un vero e proprio paradiso terrestre. Lei si dice molto contenta di poterlo riabbracciare ed inoltre le vuole raccontare tutto quello che ha fatto dopo che ha lasciato Torino. In particolare Carol gli parla del fatto di aver passato alcuni giorni presso la casa della figlia Serena (Sara Zanier) in piena montagna ed anzi le mostra, molto soddisfatta, la foto del piccolo Paolo, figlio di Serena e di conseguenza loro nipote. Carol inoltre, parla del suo periodo trascorso a Parigi insieme a Lavinia, aiutandola con la propria azienda. Corradi chiede alla figlia se in tutto questo periodo sia riuscita a trovare un po di pace, ma la donna risponde di no in quanto tormentata dalla frustrazione di non sapere che fine avesse fatto suo padre e soprattutto dallimpossibilità di potergli star vicino. Carol ora vorrebbe ricostruire una nuova vita insieme a lui ed infatti ha tantissimi progetti che vorrebbe sottoporre alla sua analisi critica. Tuttavia Corradi non da nemmeno modo a Carol di presentare quanto ha in mente, giacchè evidenzia come sia impossibile per lui avere una vita normale. Corradi ammette che grazie allidea di partire e simulare la propria morte, siano riusciti ad allontanare i propri nemici, ma questo non significa che possono ritenersi al sicuro da qualsiasi altro attentato. Corradi rimarca come lui debba continuare a vivere nellombra anche perché se non facesse ciò, metterebbe a rischio la sua vita e questo un buon padre non può e non deve farlo. Insomma, Corradi per la disperazione di Carol, fa presente come questo sarà il loro ultimo incontro.

Intanto, a Centovetrine sta per riaprire la struttura commerciale con una grande festa a cui parteciperanno tutti i dipendenti della Holding e della redazione di Cento. Carmen (Emanuela Tittocchia) sta ultimando i preparativi quando sopraggiunge Viola (Barbara Clara) che nonostante avesse degli impegni allUniversità, non poteva assolutamente mancare alla festa in cui tra laltro il discorso dovrà essere fatto da suo padre Sebastian (Michele DAnca) e da Ettore (Roberto Alpi). Inoltre, Carmen la mette al corrente come sia stato assunto un nuovo direttore commerciale che pare essere molto abile. Viola mentre palesa dei dubbi in merito evidenziando come quasi sicuramente possa essere il solito vecchio manager piuttosto noioso, si imbatte in una trentenne con il quale ha un mezzo alterco. Arriva Sebastian insieme a Laura (Elisabetta Coraini) oltre che a Ettore. Inizia a parlare Sebastian facendo presente come le grandi difficoltà emerse nel corso dellultimo anno siano state brillantemente superate e i nemici, ovviamente riferendosi a Corradi e Carol, dopo essere stati battuti hanno lasciato la città.

Ettore ringrazia tutti i dipendenti che hanno sempre mostrato attaccamento a questa azienda non abbandonandola mai, esprimendo il solo rammarico che questo momento di gioia non possa essere condiviso con Diana (Daniela Fazzolari) ed Jacopo (Alex Belli). Dopo i festeggiamenti, è tempo del primo consiglio di amministrazione nel quale entra a far parte anche Viola e che durante il quale viene presentato il direttore commerciale, che per sfortuna di Viola, è proprio il trentenne che ha sentito tutte le sue parole e che tra l’altro nel suo breve discorso le tira qualche frecciatina. Dopo la fine del cda, Ettore riceve una visita del tutto inattesa ed ossia quella di Diana di ritorno da Sydney. Lei è venuto per tentare di riallacciare il rapporto con Jacopo nonostante che sia stata proprio lei a voler troncare. Il padre la invita a tal proposito a prendere una decisione definitiva in merito. Più tardi Diana va da Sebastian per farsi dire dove si trovi Jacopo visto che non vuole più avere nessun rapporto con lei, ma il padre non conosce dove sia andato dopo la rottura del loro matrimonio. Mentre Cecilia (Linda Collini) legge la lettera di Serena con cui le racconta come prosegue la sua vita, Damiano (Jgor Barbazza) e Ivan (Pietro Genuardi) hanno terminato i lavoro al loro locale, Blue Valentine Jazz Club, e sembrano pronti per questa nuova avventura professionale.

Trama puntata 16 settembre 2013 – Carol e Vinicio si lasciano definitivamente. Carol si avvicina a Leo, un uomo estremamente affascinante. Viola affronta l’ultimo esame e vede avvicinarsi la laurea, ma quando fa leggere ad Adam la sua tesi, il neo direttore gliela stronca senza alcuna diplomazia. Mentre Sebastian e Laura ricevono aggiornamenti sulla vicenda di Margot, Edoardo Della Rocca fa un’inaspettata visita ad Ettore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori