UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Marina decide di vendicarsi di Roberto. Puntata 28 gennaio 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda martedì 28 gennaio 2014 su Rai Tre, Marina decide di cambiare strategia per vendicarsi di Roberto

Upas_roberto_ferriR439
Un posto al sole

A Un posto al sole Marina si fermerà in tempo prima di investire Roberto, ma deciderà di vendicarsi dell’uomo. Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rviediamo cosa è successo ieri sera nella soap. Marina (Nina Sodano), dopo la rottura del rapporto con Giorgio (Stefano Davanzati) che è venuto a conoscenza del tradimento consumato con Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli), si intrattiene a parlare con Filippo (Michelangelo Tommaso) nella terrazza di palazzo Palladini. Filippo fa presente che questa cosa ha colpito moltissimo lanimo dello zio che certamente non meritava un trattamento simile. Inoltre, rimarca come lui fosse convinto che tra di loro tutto andasse a gonfie e vele. Marina praticamente in lacrime, sa benissimo di aver rovinato il momento più felice della propria vita rimarcando quanto sia innamorata di Giorgio ma allo stesso tempo sottolinea come lei quando si trova davanti a Roberto e come se non avesse difese tantè che riesce sempre e comunque a farle fare quello che vuole. Disperata come non mai, Marina non può fare altro se non tornare a casa e rimpiangere loccasione che ha sprecato di essere finalmente felice per il resto della propria vita. Filippo, intanto, preoccupato di una possibile sciocchezza che potrebbe compiere Giorgio, cerca in ogni modo di rintracciarlo senza tuttavia riuscirci. Marina ripensa a tutti momenti belli che ha passato al fianco di Giorgio e di come sarebbe potuta essere appagante la vita al suo fianco. Mentre lei si dispera, nel consiglio di amministrazione straordinario Roberto porta a termine il proprio terribile piano di distruggere anche sotto il profilo economico Marina. Evidenzia ai propri soci gli errori commessi nellultimo investimento effettuato da quelli che dipinge come unici responsabili delle ingenti perdite economiche ed ossia suo figlio Filippo, amministratore delegato dimissionario e Marina. Inoltre, Roberto rimarca come le cose per il gruppo molto presto potranno migliorare e nello specifico con laumento di capitale che i soci americani effettueranno non appena avranno formalizzato lacquisto delle quote di Marina e con la probabile sua nomina ad amministratore delegato, sottolineando come abbia già in mente alcuni progetti per rilanciare lazienda. A un certo punto, nellanimo di Marina cè un sussulto di ira che la porta ad andare via di casa di tutta corsa, prendere la propria auto e dirigersi a tutta velocità verso il luogo nel quale si sta svolgendo il consiglio di amministrazione. Proprio in quel momento Roberto sta uscendo dalla struttura per entrare nella propria auto. Marina ritrovandoselo davanti agli occhi, accelera e sembra intenzionato a investirlo. Nel frattempo a palazzo Palladini, Teresa (Carmen Scivitarro) sta parlando a telefono con la badante che si sta prendendo cura del padre. Una volta terminata la chiamata, Teresa si ferma a fare due chiacchiere con Raffaele (Patrizio Rispo) sottolineando come sia difficile il periodo che sta attraversando. Raffaele capisce che in Teresa cè un certo malessere e oltre a farle presente di prendersi un po di pausa ora che cè una badante piuttosto attenta a occuparsi del padre, la invita a salire sopra a prendere un caffè insieme. Infatti, Teresa sottolinea come a farle male non siano soltanto le continue litigate con Otello (Lucio Allocca) ma anche e soprattutto i ricordi che sono ritornati alla mente nel periodo che sta passando nel suo vecchio paese natale. In particolare Teresa si riferisce alle occhiate che la gente del luogo la giudica. Teresa fa presente come per lei ci sia una sorta di bollatura a vita per cui rimane sempre e comunque lamante del prete. Soprattutto per questo non vuole far mancare nessuno supporto al padre, ben sapendo quante brutte cose potrebbero dire nei propri riguardi.

Raffaele però riesce a tirarle su il morale, facendole ricordare non solo quanto stia facendo per aiutare un padre che certamente non si è comportata benissimo nei propri riguardi e soprattutto ha messo al mondo una figlia come Silvia. Teresa rincuorata, cerca di mostrarsi ben disposta nei riguardi di Otello che però in ogni occasione, cerca sempre il pretesto per lamentarsi e andare contro la propria compagna. Succede così che Teresa non riesce a resistere alle tante tensioni di questi giorni, e praticamente in lacrime mentre si dirige verso la propria camera da letto, chiede a Otello cosa abbia fatto di male per meritare tutto ciò. Per Andrea (Davide Devenuto) c’è una grandissima occasione per tornare a lavorare nel mondo della fotografia: si presenta all’agenzia un famosissimo fotografo che necessita del suo supporto per capire se la compagna lo sta tradendo. Lui vuole sfruttare la cosa e per farlo è disposto a lavorare anche gratis. Il problema è che Franco si oppone fermamente anche perché c’è grande bisogno di denaro.

Trama puntata 28 gennaio 2014 – A un passo dal compiere un gesto estremo, Marina deciderà di fare dietro front e cambiare strategia per vendicarsi di Roberto. Riuscirà a prendersi la sua rivincita sull’uomo che le ha rovinato la vita? Rossella decide di portare Genny a una festa di classe, ma questa scelta non incontrerà il favore delle sue amiche. Andrea intanto fa carte false per ingraziarsi il fotografo cercando la complicità di Franco e Arianna, ma l’impresa si rivelerà più difficile del previsto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori