AVANTI UN ALTRO/ Ascolti al 21.83 % di share. Chi sfiderà la sorte al pidigozzaro, oggi 14 novembre?

- La Redazione

Avanti un altro, news del 14 novembre 2014: chi giocherà oggi? In attesa di scoprirlo, ecco gli ascolti della puntata di ieri e i concorrenti che hanno partecipato sfidando il pidigozzaro.

avanti-un-altro-logo
Avanti un altro

Anche oggi, venerdì 14 novembre 2014, ci aspetta il consueto appuntamento con il gioco a premi condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti, Avanti un altro. Mentre aspettiamo di vedere chi giocherà – e soprattuto se riuscirà a vincere – questa sera, ecco cosa è successo nella puntata trasmessa ieri: la prima concorrente di giornata è Isabella, barista di Bentivoglio (Bologna) sposatasi da poco, che tra l’altro si lamenta subito col conduttore del marito e del suo eccessivo russare. La sua avventura all’interno del programma finisce subito, perché la concorrente non riesce a superare la prova della batteria di domande intitolata Piove. Gli succede subito Marco da Ceccano, che però non riesce ad andare avanti perché risponde erratamente ai quesiti inerenti Con Iva o senza IVa, dedicati ad Iva Zanicchi. Dopo lo spazio musicale dominato dalla magnifica voce di Luca Laurenti, il conduttore presenta al pubblico Elisa, ragazza torinese di ventisei anni, al momento disoccupata: la ragazza gode del buon auspicio del Bonus, che le permetterà di raddoppiare, eventualmente, la sua vincita. Tuttavia, la giovane concorrente non riesce a sfruttare la sua possibilità, dato che per lei l’argomento Chi tradisce di più si rivela poco fortunato, ed è così costretta a lasciare il suo posto ad un altro concorrente dopo aver sbagliato le sue risposte. Arriva così Amos da Bologna, che precede di poco l’ingresso della Ciociara: clamorosamente, il concorrente sbaglia proprio la risposta ad un quesito riguardante la sua Bologna e Lucio Dalla, e quindi deve dire addio alla possibilità di diventare campione di giornata. A prendere il suo posto c’è Tiziana, residente a Roma ma originaria di Genzano, che però non riesce ad avanzare a causa della risposta sbagliata alla domanda postale dal Talent man Mirko Ranù, che viene come al solito preso in giro da Paolo Bonolis per le sue acrobazie da ballerino. Il concorrente successivo dovrà dire anche lui addio al sogno di diventare campione di giornata e magari giocare al gioco finale per poter vincere il montepremi, perché perde dopo aver riposto correttamente alle domande riguardanti Brasil, accompagnate come sempre dall’ingresso del maestro Luca Laurenti. Alla fine, ad accedere al gioco finale sarà Pietro: il concorrente va avanti arrancando, ma riesce piano piano ad avanzare, anche lui però dimenticando di premere il pulsante che è in grado di bloccare il lento (ma nemmeno tanto) decrescere del montepremi. Anche questa puntata si conclude però senza alcun vincitore, perché anche Pietro, dopo essere riuscito piano piano ad avanzare con le sue risposte, non ce la fa ad arrivare fino alla fine. Gli ascolti della puntata di ieri sono stati ottimi, totalizzando un 21.83 % di share e raccogliendo in totale 4.631.00o telespettatori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori