Elena Ceste / Il video del servizio di Quarto Grado della puntata del 14 novembre)

- La Redazione

A Quarto Grado si torna a parlare della morte di Elena Ceste. Sospettato il marito Michele Buoniconti. Il programma di Rete4 è condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero

quarto-grado-nuzzi-viero
Quarto Grado

La puntata di Quarto Grado, andata in onda venerdì 14 novembre è iniziata con diversi servizi dedicati alla vicenda di Elena Ceste, la mamma di Costigliole D’Asti scomparsa la mattina del 24 gennaio 2014 e ritrovata morta il 18 ottobre 2014. Il presunto movente di gelosia è stato al cento di molte discussione e il marito Michele Buoninconti, controllava spesso la moglie e usava spesso il cellulare di Elena, secondo quanto dichiarato dai genitori della vittima. Sono in molti a chiedersi se il responsabile dei messaggi e delle telefonate minatorie ricevute dalla donna non ci fosse lo stesso marito con l’intenzione di spaventarla e riportarla sulla retta via. Michele si sarebbe ingelosito degli sms affettuosi che Elena si scambiava con alcuni conoscenti. Gli inquirenti si stanno infatti attualmente concentrando sul cellulare della donna e sul traffico telefonico di Elena e Michele. Un altro servizio di Quarto Grado ha mandato in onda unintervista al medico della famiglia Buoninconti, Mario Gozzellino, che descrive Michele come una persona mite, riservata, un ottimo padre e marito e parla di Elena in termini di una persona molto a modo e composta, descrivendo la famiglia dei due coniugi come invidiabile, basata sull’armonia e la collaborazione reciproca. Spunta infine il nome di un uomo che ha sostenuto di aver conosciuto virtualmente Elena e che la donna avrebbe scoperto un tradimento da parte del marito. Le dichiarazioni dell’uomo non appaiono, almeno al momento, del tutto attendibili. Clicca qui per vedere il video del servizio su Elena Ceste



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori