Riassunto Il Segreto / Puntata 11 dicembre e info replica video streaming

- La Redazione

Il segreto, riassunto puntata 11 dicembre 2014: Sebastian viene colpito a morte dalla guardia civile e si spegne tra le braccia di suo padre Raimundo chiedendogli perdono

il-segreto-maria
Il Segreto

Oggi pomeriggio, giovedì 11 dicembre, su Canale 5 è andata in onda una nuova puntata della soap opera spagnola Il segreto. Ecco quello che è successo a Puente Viejo. Nella locanda è in atto una riunione di tutte le persone più influenti del paese per decidere cosa occorre fare per quanto concerne il corpo di Lazaro ossia se permettere o meno che esso venga sepolto nel cimitero. Ci sono Dolores (Maribel Ripoll) in qualità di sindaco del paese, Gonzalo (Jordi Coll), Tristan (Alex Gadea), Mauricio e Don Anselmo (Mario Martin). Dolores sentendo anche quelli che sono i commenti dei cittadini non sembra per nulla disposta ad accettare che Lazaro possa essere sepolto nel cimitero di Puente Viejo anche perché sottolinea come gli sia arrivata una telefonata da parte del Governatore nella quale la invita a non prendere tale decisione ed inoltre sembra che presto arriveranno delle forzature da parte dellepiscopato. Gonzalo e Tristan si rendono conto di come dietro tutto questo ci sia la mano di Fernando (Carlos Serrano) ma non si arrendono presentando una soluzione alternativa nei confronti della quale tutti sono concordi ossia permettere che Lazaro venga sepolto nel cimitero del proprio paese natale. Anche Dolores è daccordo con questa soluzione, soprattutto dopo che Tristan si dice disposto a pagare i costi di tale trasferimento. Lo stesso Tristan ora è però preoccupato dal fatto che suo padre Raimundo (Ramon Ibarra) risulta essere completamente scomparso nel nulla e lui teme che possa aver affrontato da solo i banditi e che gli possa essere successo qualcosa di male.

Raimundo non può credere a ciò che sta vedendo ossia che suo figlio Sebastian è uno della banda di Ayala, messosi daccordo con questultimo per riuscire a estorcere quanto più denaro possibile a donna Francisca (Maria Bouzas) che dal proprio canto sottolinea come egli sia soltanto un malvivente buono a nulla. Raimundo tenta di far ragionare il figlio che dal proprio canto sottolinea come lui sia stato messo alle strette dai debiti per cui ha deciso di cogliere i classici due piccioni con una fava, vendicandosi del male subito in passato dalla stessa donna Francisca. Intanto Fernando essendo venuto a conoscenza della soluzione trovata per Lazaro, rimarca a Maria (Loreto Mauleon) la propria rabbia in quanto ipotizza che per via del fatto che abbia combattuto in guerra possa essere anche trattato come un eroe. Maria è stanca di sentir parlare di Lazaro e inoltre la soluzione che è stata trovata per lui risulta soddisfacente anche perché la potrà aiutare a dimenticare il tutto. A un certo punto nella villa arriva Gonzalo con Fernando che vorrebbe cacciarlo via ma Maria lo ferma, sottolineando come sia stata lei a convocarlo. Maria vorrebbe mettere la parola fine sulla faccenda di Lazaro, facendo presente ad entrambi come lei vorrebbe dimenticare una volta per tutte Lazaro per cui loro debbano fare in modo che ciò possa avvenire. 

Pedro (Enric Bonavent) e Dolores rimangono di sasso quando ricevono la visita dello zio di Quintina che fa presente ai due come sia disposto a vendere loro la nipote in maniera tale che possa restare  con Hipolito. Intanto, Tristan, Gonzalo e don Anselmo danno lestremo saluto a Lazaro, con i due uomini incaricati che lo mettono nella bara con la quale lo porteranno al proprio paese natale. Don Anselmo chiede a Gonzalo se sia soddisfatto della soluzione trovata ma il ragazzo non lo è in quanto crede che si tratti di una pesante ingiustizia subita dalluomo che aveva anche espiato i suoi peccati commessi in precedenza. 

Pia (Diana Gomez) necessita di mille pesetas e pensa di andare da Mariana (Carlota Barò) affinchè avverta Olmo (Iago Garcia) del fatto di volerlo parlare. L’uomo acconsente con Pia che gli chiede il denaro necessario per pagare Evarista ma Olmo non è disposto a darle nulla se non solo due monete per quelli che definisce servigi da prostituta. Nel frattempo la situazione nelle parti del rifugio di Ayala, sta diventando sempre più critica con Sebastian e gli altri che vorrebbe uccidere donna Francisca consci di come quest’ultima gli possa dare la caccia. Tuttavia arriva Alfonso con gli uomini della Guardia Civile che mettono in fuga Ayala e uccidono Sebastian evitando che possa ammazzare donna Francisca. Sebastian si spegne tra le braccia del padre chiedendogli perdono per non essere stato il buon figlio che lui voleva. Alfonso ritorna in paese e mette al corrente Tristan, Emilia (Sandra Cervera) e Maria di tutto quello che è accaduto. Tutti sono esterrefatti per il comportamento di Sebastian.

Per rivedere la puntata della soap Il segreto andata in onda oggi, basta collegarsi al sito Mediaset nella sezione dedicata: clicca qui per il video della puntata



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori