IL SEGRETO/ Anticipazioni puntate 17 e 18 marzo 2014: Donna Francisca a chi confesserà il grande segreto che cela?

Le anticipazioni de Il Segreto dicono che nella prossima puntata vedremo che Donna Francisca racconterà a Calvario la storia del rapporto tra Pepa e Tristán e accuserà ancora la levatrice

16.03.2014 - La Redazione
Segreto_SoledadR439
Il Segreto

La situazione di salute di Donna Francisca (Maria Bouzas) sarà al centro della prossima puntata de Il Segreto. La matrona di casa Castro-Montenegro ha un malore e questo sembra indicare che la sua situazione fisica è peggiorata di colpo e senza più rimedio, o almeno non del tutto. Gregoria è pronta a comunicare ai fratelli Castro che la loro madre potrebbe morire e che le sue condizioni sono ormai critiche e così per quest’ultima arriverà il momento di confessare il suo più grande segreto ma a chi? A Don Anselmo o Raimundo Ulloa, vero padre di Tristan? Quale sarà al reazione di Soledad davanti alla notizia? E degli altri protagonisti della soap spagnola? In casa Ulloa, intanto, i problemi aumentano e presto il “segreto” di Alfonso potrebbe rivelarsi alla moglie, cosa succederà a quel punto?

Nella puntata della soap Il Segreto cena in famiglia per i figli, diciamo così, del cattivo Salvador Castro. Nella nuova puntata de Il Segreto, i 4 Castro si troveranno Al Jaral dove Pepa (Megan Montaner) si sta prendendo cura di Efren con la benedizione di tutti, anche di Mauricio che, abbiamo scoperto, lo ama come se fosse suo figlio. Soledad (Alejandra Onieva) sembra aver abbassato le difese con Efren e anche lui se ne accorge tanto da parlare con lei e addirittura rimanere da solo nel salotto Al Jaral. Quando Pepa e Tristan arrivano e li trovano insieme la levatrice li invita a fermarsi e a cenare con loro come una famiglia, tutti e 4 si preparano a sedersi intorno ad un tavolo. Andrà a finire bene la cena oppure no? Cosa succederà alla nostra Soledad, versione cattiva?

Nella puntata della soap Il Segreto ancora screzi tra Donna Francisca e Ramundo Ulloa. I due si sono amati tanto ma si sono fatti anche tanto male in questi anni. Lei, però, ha un segreto che custodisce gelosamente e che avrebbe cambiato le loro vite anni fa. L’altro giorno era sul punto di dirglielo ma poi non lo ha fatto e adesso continua ad essere quello che è sempre stata, almeno in apparenza, la sua nemica. I due hanno modo di rivedersi nella piazza del paese e l’argomento centrale questa volta è Donna Agueda, la donna che sembra aver rubato il cuore al locandiere che ultimamente passa molto tempo in sua compagnia e questo da molto fastidio alla sua storica ex che dopo di lui non ha più amato nessuno. I due discutono e Raimundo chiarisce che fare meglio a non intromettersi in cose che non le interessano, cose, però, che presto torneranno a fare parte della sua vita visto che Donna Francisca finirà in un letto di ospedale in fin di vita, cosa succederà allora? Verrà a galla la verità?

Nuova, sconvolgente scoperta per Calvario che nella nuova puntata de Il Segreto avrà modo di parlare nuovamente con la “bocca della verità” della casa Castro-Montenegro, ovvero Donna Francisca (Maria Bouza). E’ proprio lei che raggiunge la suora nella sua stanza, che fu di Angustias, e le racconta di avere un peso sul cuore, di sapere qualcosa che non sa se raccontarle ma che forse lei sa già dalla bocca della stessa sorella. Calvario racconta che Angustias le scriveva poco e che non sa tutto quello che è avvenuto mentre lei era nelle Asturie e o a casa dei Castro e così ci pensa Donna Francisca ad aggiornarla dicendole che mentre sua sorella era incinta e malata, il marito, ovvero Tristan (Alex Gadea) si consolava con quella che si è scoperta essere sua sorella, Pepa (Megan Montaner), la levatrice: i due erano amanti. A questo punto la suora cambia totalmente idea sulla levatrice, questa ultima rivelazione sarà fatale per il piccolo Martin?

Le anticipazioni de Il Segreto dicono che nella prossima puntata vedremo che Donna Francisca racconterà a Calvario la storia del rapporto tra Pepa e Tristán, cercando di convincerla che la morte di Angustias sia della levatrice. Prima di scoprire tutte le anticipazioni, ecco cosè successo nellultimo episodio della settimana, quello di venerdì 14 marzo: Alfonso è sempre più preoccupato ed Emilia, che non sa del ritorno di Severiano, è convinta che sia per la situazione di suo fratello Sebastian che ha sempre problemi con la conserviera. Poi, appena lei si allontana, Alfonso decide di prelevare un po’ di denaro dalla cassa della locanda. Ben presto però sua moglie e Raimundo si accorgono dell’ammanco e lui è costretto a restituire il tutto inventando una scusa. Alla villa Donna Francisca (Maria Bouzas) litiga con Pepa perché non sopporta che lei continui imperterrita a portarlo in strada, sottoponendolo alla vista di tutti. Raimundo intanto è a cena con Donna Agueda (Cuca Escribano) e i due parlano di Pepa (Megan Montaner), che per Agueda è davvero molto importante perché la fa sentire amata e lei ne è orgogliosa.

Dopo cena i due si accingono a fare una passeggiata in giardino, ma nel frattempo arriva Efrèn che è molto spaventato e cerca Pepa. Raimundo prova a calmarlo e quando sopraggiunge Pepa, Efrèn le racconta di essere stato maltrattato da Francisca e Calvario. Così Pepa decide di farlo dormire a casa sua e di andare a parlare subito con donna Francisca. A breve, in paese si terrà la processione ed Enriqueta regala del denaro a Mariana per consentirle di acquistare per l’occasione una nuova mantilla. Mariana non sa come ringraziare la sua nuova amica e le dice di aver trovato in lei una sorella. Nel frattempo sopraggiunge anche Juan che vuole scusarsi con Enriqueta per non essersi fidato di lei. La sua intenzione non è quella di ingannarla, ma vuole dirle che non c’è alcuna giustificazione per quello che ha fatto e che è innamorato di lei e non può perderla. Ora non ha più dubbi e le chiederebbe perdono anche in ginocchio qualora fosse necessario. Dolores continua a dedicarsi alla sartoria, mentre Emilia fa presente a Raimundo che Sebastian non è tornato a dormire a casa e non è neanche alla conserviera. La sua paura è che possa commettere qualche sciocchezza, ma Raimundo cerca di tranquillizzarla e la invita a non pensare al peggio.

Pepa va subito a rimproverare Donna Francisca di aver detto a Efrèn che gli avrebbe aizzato contro i cani. Tristàn (Alex Gadea) a questo punto vuole sapere tutta la verità e vuole andare da lui insieme a Pepa per cercare di tranquillizzarlo. Pepa però non vuole riportarlo alla villa finché continuerà a essere terrorizzato. Donna Francisca vorrebbe che non tornasse lì mai più, ma Pepa le fa sapere che prima o poi dovrà accettarlo, che lo voglia o no. Sebastian torna alla locanda ed è ancora arrabbiato con Emilia che non ha voluto aiutarlo economicamente.

Alfonso interviene in difesa di sua moglie e Sebastian fa sapere a entrambi che ha risolto i suoi problemi e che è riuscito ad ottenere il denaro che gli serviva per andare avanti. Pare infatti che abbia trovato un nuovo socio in un investitore che, per ampliare i suoi affari in zona, ha comprato metà della conserviera. Mariana ed Enriqueta vanno a parlare con Don Anselmo in merito alla licenza per l’apertura del casinò di Juan (Jonas Berami). Il parroco però non accetta mediazioni e continua a non voler acconsentire. Intanto arriva anche Juan, che manda via le ragazze e decide di parlare da solo con Don Anselmo. 

Rimasto solo con lui, Juan prova così ad implorarlo, dicendogli che Pardo userà i suoi metodi contro di lui se non riuscirà ad aprire il casinò, ma Don Anselmo non si lascia convincere. Pepa porta a passeggio Efrèn e gli spiega alcune cose sulla natura. Dall’altra parte c’è Soledad (Alejandra Onjeva) che non vuole accettare il ragazzo come suo fratello e discute di questo con Tristàn, che la accusa di dissennatezza e di non possedere qualità umane. Don Anselmo si confida con Raimundo e gli racconta del problema di Juan. Il parroco ha infatti paura che Pardo possa vendicarsi di Juan usando i suoi metodi. Poi Don Anselmo chiede anche a Hipolito se sa qualcosa in merito alla richiesta di Juan per l’apertura del casinò. Hipolito non ricorda di una tale richiesta, ma continua piuttosto a pensare agli investimenti della sua famiglia nelle cartine per il fumo e nella sartoria. Don Anselmo lo invita subito a smettere di fumare, ma il ragazzo sostiene di dover dare l’esempio in quanto futuro imprenditore del settore. Mauricio racconta a Tristàn e Pepa di quando Donna Francisca decise di tenere rinchiuso Efrèn dopo la morte di Salvador Castro. Così egli rivela anche che la madre di Efrèn è stata la donna che ha amato di più in tutta la sua vita.

Trama puntata lunedì 17 marzo 2014 Donna Francisca racconta la storia del rapporto tra Pepa e Tristán a Calvario dicendole che è stata Pepa ad ammaliarlo e a tenerlo in pugno. Mariana scopre che qualcuno le ha rubato i soldi che teneva in un contenitore. Dapprima incolpa Paquito, ma più tardi scopre l’amara verità. Dolores, dopo aver subito le derisioni della gente per il suo vestito, incolpa Hipólito di non essere un modello adeguato. Il ragazzo si rifiuta e Dolores, affranta, scoppia in lacrime confidando al figlio di essere in pena per il marito. Il ragazzo allora le consegna un telegramma di Pedro dal quale si evince che Pedro sia in partenza per l’America. Qualcuno fa cadare Francisca dalle scale e la donna non esita ad accusare Pepa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori