IO STO CON GLI IPPOPOTAMI/ Il film con Bud Spencer e Terence Hill girato in Sudafrica

- La Redazione

Va in onda questa sera su Rete 4 il classico “Io sto con gli ippopotami”, film con Bud Spencer e Terence Hill. La pellicola è stata realizzata nel 1979 e diretta da Italo Zingaretti.

spencer_hill_r439
Bud Spencer e Terence Hill (InfoPhoto)

Va in onda questa sera su Rete 4 il classico “Io sto con gli ippopotami”, film con Bud Spencer e Terence Hill. La pellicola, realizzata nel 1979 e diretta da Italo Zingaretti, rappresenta una delle pietre miliari del cinema italiano: è stata girata interamente nel Sudafrica, a Johannesburg, mentre le varie scene con gli animali sono state girate in Pretonia. Anche la colonna sonora all’epoca divenne un cult: il titolo della canzone principale è “Grau Grau Grau”, la quale venne cantata proprio da Bud Spencer. Oltre alla versione cantata, è presente anche la versione strumentale, che accompagna le scene del film e sopratutto le varie inquadrature dei paesaggi del Sudafrica. Nel ruolo del cattivo principale invece vi è l’attore britannico di origini australiane Joe Bugner, il quale è famoso anche nel mondo dello sport: Joe infatti è un ex pugile che vanta un record di sessantanove vittorie, di cui quaranta per Ko, tredici sconfitte ed un solo pareggio. Dopo essersi ritirato dall’attività agonistica ha deciso di intraprendere la carriera d’attore riscuotendo un discreto successo. La trama del film vede i due protagonisti immersi nel Sudafrica: Tom, interpretato da Spencer, per mantenersi organizza delle gite turistiche e safari in Sudafrica, ma la sua vita verrà completamente sconvolta dall’arrivo del cugino Slim interpretato da Terence Hill, il quale col suo modo di fare furbo, mette costantemente nei guai Tom. Slim infatti, essendo un ambientalista, decide sin da subito di contrastare i traffici illegali del pericoloso Jack, il quale, da criminale incallito, commercia animali e avorio. Tra una scazzottata e l’altra e tante risate, alla fine i due cugini riescono a sconfiggere la banda di Jack e decidono anche di concedersi una vacanza nelle isole Maldive.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori