TI LASCIO UNA CANZONE/ Quarta puntata 2 marzo 2014: vince ‘Il mondo’ di Jimmy Fontana

- La Redazione

Sabato 1 marzo è andata in onda la quarta puntata di Ti Lascio una canzone, condotto da Antonella Clerici. La canzone vincitrice della serata è stata Il mondo di Jimmy Fontana

infophoto_antonella_clerici_R439
Antonella Clerici (Infophoto)

Terminata la parentesi dedicata alle canzoni di Sanremo e dopo la finale della scorsa settimana della kermesse canora, ritorna nella prima serata di sabato 1 Marzo su Rai Uno l’allegra Antonella Clerici coi suoi talenti canori per dare vita alla quarta puntata del programma “Ti lascio una canzone”. La giuria del programma, chiamata a esprimere un parere sulle canzoni in gara, è composta da: Massimiliano Pani, Cecilia Gasdia, Pupo e Fabrizio Frizzi. Antonella Clerici, con un abito luccicante, inizia con grande brio la serata dedicata al carnevale e dopo le presentazioni di rito da inizio alla prima sfida tra le canzoni “Se telefonando” e “Se mi lasci non vale”, interpretate rispettivamente da Marco Epicoco e Antonio Licari, che a detta del pubblico presenta una somiglianza con Tony Renis. La giuria si sbilancia più sulla celebre canzone interpretata dalla storica Mina e così passa il turno “Se telefonando”. Al termine della prima gara, viene subito tributato un omaggio a un grande cantautore scomparso giusto due anni fa: Lucio Dalla. Viene cantata in suo onore la sempre emozionante “Caruso” ed il pubblico tributa a Dalla una scrosciante standing ovation. Ritrovata la giusta atmosfera della gara, dopo il momento intenso ed emozionante, si ritorna a cantare con “Gente come noi” di Ivana Spagna e “Il mondo” di Jimmy Fontana, eseguite da Claudia Ciccateri e il Duo Lirico. In studio viene inquadrato Luigi, il figlio di Fontana, che appare visibilmente emozionato. La seconda sfida, attraverso la decisione del televoto, viene vinta dal Duo Lirico con “Il Mondo”.

Ed ecco che arriva il tanto atteso momento del primo ospite della serata: il cantautore napoletano Gigi D’Alessio. Dopo un breve momento intervista con Antonella Clerici, subito al pianoforte per presentare un medley basto su pezzi del repertorio napoletano e suoi classici successi. Si inizia con “Maruzzella”, “Tu che ne sai” e la storica “Non dirgli mai”, per poi continuare con “Vita”, scritta per il figlio Andrea. A seguire il cantautore propone “Un nuovo bacio” e poi con i bambini canta “Como suena el corazon”. A concludere questo lungo intervento canoro di D’Alessio è l’interpretazione di “Ora”. Al termine del miniconcerto del cantautore, si ritorna alla gara con la terza sfida che vede fronteggiarsi: “Perdono” di Caterine Caselllli e “Xdono” di Tiziano Ferro. A iniziare sono Le peperine con “Perdono” mentre Maurizio Lipoli si cimenta nell’interpretazione di “Xdono” di Tiziano Ferro. La giuria sembra schierata verso “Xdono” di Maurizio Lipoli e anche il televoto gli da ragione perché a passare alla fase successiva è proprio la canzone “Xdono”. Prima della quarta gara della serata, Antonella Clerici e Massimiliano Pani danno vita a una piccola gag in cui interpretano la famosissima canzone “Parole, parole” in chiave parodica. Al termine, si passa alla quarta gara che vede contrapposti “Adesso Tu” e “Ti penso e cambia il mondo”. Ad aprire l’esibizione è Vincenzo Cantiello, con “Adesso Tu”, che incontra a sorpresa in studio il nonno, mentre l’altra canzone “Ti penso e cambia il mondo” viene interpretata da Rebecca Toschi. La giuria apprezza molto l’esibizione della giovane ragazza ma sembra più protesa verso “Adesso tu”, che si conferma effettivamente canzone vincitrice della gara.Prima dell’ultima gara della serata, è il momento del secondo ospite: Fabio De Luigi, che promuove il film “Una donna per amica” che lo sta vedendo protagonista, in quasi tutte le sale d’Italia, insieme a Laetitia Casta. Il comico introduce un monologo sui papà e sui malesseri dei bambini, che si manifestano sempre in momenti meno opportuni e consoni, poi si esibisce nella canzone “Una ragazza” in due dei Giganti.

Al termine, la gara riprende con “Comme facette mammeta” e “Come fly with me”. Il primo pezzo è cantato da Roberto Prezzavento mentre la seconda canzone è interpretata da Jacopo Bertini. La giuria sul giudizio si spacca perfettamente a metà ma il televoto premia “Come fly with” me che accede alla fase successiva. Con quest’ultimo verdetto le cinque canzoni finaliste della serata sono già state decise grazie alle valutazioni espresse dalla giuria e dal televoto. Prima di fare entrare nel vivo la gara, viene ospitato in studio un giovane concorrente di una passata edizione del programma “Ti lascio una canzone”, ossia Giacomo Iraci, oggi diciassettenne, che canta “Vagabondo”. Delle cinque canzoni che hanno passato il turno, ossia: “Se telefonando”, “Il Mondo”, “Xdono”, “Adesso tu” e “Come with fly me,” la giuria (50%) e il televoto (50%) promuovono in finale “Il mondo”, cantata dal Duo Lirico, e “Adesso tu”, proposta da Vincenzo Cantiello. Da questo momento in poi è solo il televoto a decidere il vincitore della serata e si riapre l’esibizione con “Il mondo” del Duo lirico e con “Adesso tu”, di Vincenzo Cantiello. In attesa del verdetto finale i bambini in studio si scatenano e, in piena atmosfera carnevalesca, sfoggiano cappelli variopinti e lanciano coriandoli e stelle filanti. Dopo qualche minuto d’attesa il verdetto non si fa attendere e a diplomarsi vincitrice della serata è la canzone “Il mondo”, interpretata dal Duo lirico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori