Il Segreto / Anticipazioni puntate 18 e 19 Aprile 2014: Tristan vuole fare sul serio con Gregoria, dimenticherà Pepa?

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap spagnola Il segreto, in onda venerdì 18 aprile 2014 su Canale 5, Olmo e Soledad tramano alle spalle di Pepa per accusarla della morte di Agueda

Segreto_SoledadR439
Il Segreto

Le cose per Pepa sembrano mettersi bene e nonostante le prove costruite ad arte da Olmo tra lei e Zamalloa si sta costruendo un rapporto speciale tant’è che l’investigatore non pensa a lei come una possibile assassina e i dubbi adesso si spostano anche sul giovane Mesia. Cosa vorrà veramente Zamalloa da Pepa? Potrebbe essere lui il suo nuovo amore? Tristan è pronto ad impegnarsi con Gregoria e ne parla con Pepa, i due si amano alla follia ma non possono stare insieme, questo è una realtà. Chiuderanno la loro vita insieme per sempre? Soledad continua a discutere con tutti e soprattutto con la madre mentre Juan, preso possesso della locanda, si lascia ammaliare da una new entry, cosa dirà Enriqueta? Donna Francisca fa visita a Raimundo, cosa vuole questa voltaa da lui? Il locandiere ha perso tutto adesso lei è felice?

Soledad è ormai legata a doppio filo con Olmo che si fa forte della posizione che occupa e che ricorda alla giovane Montenegro che lei è coinvolta quanto lui in tutta questa storia. I dubbi di Soledad restano e anche se Olmo nega di avere a che fare con la morte della madre, lei non ci crede molto. Resta il fatto che la loro storia d’amore, se così si può definire, prosegue e oggi ne vedremo delle belle. I due sono nel giardino della villa a scambiarsi baci appassionati ma sembra che la serata non finirà così. Soledad si rifiuta di farsi toccare e di continuare a baciarlo in pubblico anche se a lui non importa molto delle persone che potrebbero vederli. La giovane però è in crisi in questa situazione, con questa pressione, non si sente proprio a suo agio e Olmo arriva addirittura a chiederle se vuole rompere il loro giuramento ma ottenendo un no come risposta. Soledad vorrebbe solo essere capita e per aiutarlo lui le chiede di dormire insieme, dopo questa notte tutto le sembrerà migliore…

Una nuova puntata de Il Segreto ci attende, la penultima di questa settimana pre festiva. Oggi assisteremo ad uno degli incontri più strani e divertenti, se vogliamo, avvenuti alla villa dove si troveranno Donna Francisca (Maria Bouzas), Gregoria e i nuovi farmacisti. La matrona di casa Montenegro è felice di conoscerli e averli in casa sua ma presto potrebbe cambiare idea visto che la tensione si taglia con l coltello e la dottoressa preferirebbe vederli al lavoro sulla medicina che le devono consegnare per evitare una vera e propria epidemia di sifilide, medicina che tarda ad arrivare. Gregoria non può essere molto esplicita a riguardo e così continua a fare battute su battute ai due sotto l’occhio clinico di Donna Francisca, dirà la verità su tanto astio la bella dottoressa?

Nella soap Il segreto Olmo, aiutato da Soledad, trama alle spalle di Pepa. Ma prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo oggi. Pepa (Megan Montaner) continua a essere accusata di aver ucciso sua madre, soprattutto ora che l’investigatore privato ha trovato alcuni documenti che sembra la escludessero dall’eredità di Donna Agueda. Si tratta di un testamento ancora privo di firma, dunque non valido, e Olmo (Iago Garcia) sospetta ora sempre più apertamente di sua sorella. Emilia non vuole a nessun costo lavorare per Juan (Jonas Berami), perché si rifiuta di guadagnare del denaro sporco e piuttosto preferisce finire in mezzo a una strada. Juan allora chiede anche ad Alfonso e Raimundo, ma entrambi accettano di lavorare per lui, al fine di garantire un futuro alla loro famiglia. Tristàn (Alex Gadea) vuole difendere Pepa a tutti i costi e per questo è intenzionato ad accusare Olmo, convinto che con i suoi inganni la stia incastrando. Così Soledad si adira con lui perché crede che suo fratello sia ancora accecato dal suo amore per Pepa e per questo si ostinerebbe così tanto a prendere le sue difese. Anche Donna Francisca (Maria Bouzas) lo accusa di correre ancora dietro a Pepa, ma Tristàn si difende dicendo di volerla aiutare come un bravo fratello e di ritenere che sia suo dovere difenderla da un’accusa grave come quella di omicidio.Dolores annuncia ai nuovi farmacisti che tutto è ormai pronto per il loro incontro con Donna Francisca organizzato da Don Pedro. Pepa prova a convincere Emilia a ripensarci sul fatto di lavorare alla locanda, tuttavia lei è irremovibile e non vuole lavorare per qualcuno che userà il locale solo come copertura per le sue attività losche.Hipolito (Selu Nietu) torna a casa con delle notizie fresche da parte di Ambrosio che, prima di andare via, ha lasciato un baule per loro. Insieme al baule c’è una lettera in cui è scritto che lui e Marita hanno trovato il tesoro e hanno deciso di fuggire insieme con la parte loro spettante. Tuttavia nello scrigno hanno lasciato l’altra parte. Dopo l’euforia iniziale, però, Hipolito apre il baule e trova soltanto degli orsetti di pezza.

Pepa chiede a Raimundo se sa qualcosa del nuovo testamento di Agueda, e scopre così che lui ignora questo fatto e rimane davvero stupito quando Pepa gli comunica che sua madre lo aveva nominato come erede insieme a Olmo. Quest’ultimo intanto racconta a Soledad di essere stato lui a nascondere la falsa copia del testamento nella camera di Agueda e ora è convinto che l’investigatore si convinca della colpevolezza di Pepa grazie anche alle prossime tracce che lui gli farà trovare. Alfonso non riesce a sopportare il fatto che Emilia non voglia più parlargli da quando ha preso la decisione di lavorare alla locanda. In ogni caso, si è convinto ad aspettare che ci ripensi, attendendo che sia il momento giusto perché per ora è troppo arrabbiata per farla ragionare. In un attimo di debolezza a Pepa tornano alla mente i bei momenti trascorsi con Martìn e intanto arriva Don Anselmo che è venuto a farle visita per parlare con lei delle nuove prove venute fuori nell’indagine sulla morte di sua madre. Il parroco vorrebbe aiutarla, ma a lei sembra non importare nulla e ammette che non le dispiacerebbe neanche di andare in prigione, dato che la vita le ha tolto tutte le cose a cui teneva. Ora il suo unico desiderio sarebbe quello di avere Tristàn accanto, perché non nasconde di essere ancora innamorata di lui e di non vederlo affatto come un fratello. Il parroco allora la invita a credere nelle infinite vie del signore e a non abbattersi.

Alla locanda Mariana ha deciso di prendere il posto di Emilia, almeno finché lei non vorrà continuare a riflettere. Juan ed Enriqueta ne sono felici e intanto hanno alcuni affari da trattare. Per prima cosa Juan ha deciso che non vorrà più sporcarsi le mani con le case di appuntamenti e che da ora in poi guadagnerà denaro in altro modo, con i prestiti ad esempio. Dolores accusa Don Anselmo di non aver capito il carattere di Marita, che ora li ha derubati, lasciando loro soltanto degli orsetti di pezza. Ma propri mentre i due sono lì a parlare, ecco che Marita entra nell’emporio portando con sé quella parte del tesoro che era stata rubata ingiustamente da Ambrosio. Gregoria nel frattempo ha trovato una nuova infermiera per Donna Francisca, anche se lei non voleva saperne di farsi assistere.

Trama puntata 18 aprile 2014 – Marita non se la sente di tradire i Miranar e riconsegna una parte del tesoro di Francis Drake. Paquito e Maria Cristina sembrano sempre più vicini, mentre Manuel non riesce a soddisfare le richieste della Dottoressa Casas.Olmo, aiutato da Soledad, trama alle spalle di Pepa arrivando ad accusarla di aver ucciso Agueda. Zamalloa continua a investigare e sembra non credere alle accuse di Olmo nei confronti di Pepa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori