IL SEGRETO / Anticipazioni puntata 9 maggio: le pagelle di oggi

- La Redazione

Le anticipazioni della prossima puntata de Il Segreto, insieme a un video. Vediamo che un nuovo personaggio viene alla luce. E Gregoria sembra conoscerlo molto bene

il-segreto-pepa
Il Segreto
Pubblicità

Ci ha conquistato. Il pubblico italiano è totalmente preso dalla soap spagnola che nell’appuntamento in prime time di mercoledì è riuscito a portare a casa la guerra degli ascolti. E’ inutile dire che Pepa e i suoi sono ormai entrati nelle loro vite ma noi siamo qui per giudicare gli abitanti di Puente Viejo nella puntata di oggi pomeriggio. Ecco le nostre severissime pagelle de Il Segreto: Voto 8 ad Olmo Mesia. Il nostro ricco rampollo viene nuovamente oscurato dal suo demone che torna a galla pronto a fare del male a tutti e soprattutto alla sorellastra, rea di aver rovinato la sua vita prima dal primo momento. Il giovane Mesia, nonostante il suo passeggero oscuro, ci piace anche quando è fuori di testa e in preda ad istinti omicidi… Voto 5 a Gregoria Casas. La nostra dottoressa ci ha conquistato pian piano ma questa ammissione alla “so di essere la seconda scelta” è in contraddizione con il suo modo di essere. Cruda con i farmacisti, dura con i suoi pazienti e poi docile con Tristan, un personaggio bipolare? Diciamo di sì… Voto 10 ad Hipolito Miranar. Il giovane figlio del droghiere passa da un progetto all’altro e finita con un no la storia dell’oracolo, delle reliquie e del miracolo, ora passa alla blasfemia pronto a cambiare religione pur di tenere il parroco il paese e non farlo andare via. Voto 2 ai Castaneda. I ragazzi della povera famiglia non riescono proprio a mantenere un segreto e mentre Mariana urla e strepita, i maschietti arrivano a stendere un velo di catrame sul pavimento della locanda per nascondere del sangue… non si faceva prima a lavare via tutto? Come dare all’occhio anche quando si vuole agire in segreto? Non chiedetelo a loro…

Pubblicità

Il Segreto torna domani, venerdì 9 maggio. Vediamo le anticipazioni su quello che ci aspetta, con l’aiuto di un video. I Castaneda hanno un segreto, ma Mariana non sembra molto in grado di mantenerlo e rischia di far finire i suoi fratelli nei guai. Cosa è successo alla locanda con Lucio?  davvero Juan il colpevole della morte di quell’uomo? Enriqueta non sembra molto contenta della scelta della sua dolce metà, perchè? Sta proteggendo uno dei suoi fratelli? In Farmacia, diventata ormai quasi una storia a sè, continua il flirt di Paquito e Maria Cristina, ma cosa nasconde la donna? Gregoria riceve la visita di un uomo al suo ambulatorio proprio mentre si trova stretta a Tristan, chi è questo signore scuro in volto? Anche lei nasconde una marito?  Lo scopriremo presto anche se l’uomo non sembra felice di vederla abbracciata a un altro… 

Pubblicità

Il passato oscuro di Olmo torna a galla. Il Segreto anche oggi ci regala momenti davvero al cardio palma e uno di questi riguarda i fratellastri Mesia e Al Jaral.  Pepa è tornata dal suo viaggio a Santa Marta e la scoperta di quello che è successo ha messo Olmo in subbuglio, tanto che la sua cattiveria vuole nuovamente venire a galla nonostante le buone intenzioni confidate alla fidanzata Soledad. Proprio mentre la sorellastra dorme sul divano, lui si aggira  per il soggiorno pensando e ripensando a quello che ha sentito dire e a quello che vorrebbe fare, ovvero liberarsi di Pepa una volta per sempre. Dopo averci pensato un pò, ecco Olmo avvicinarsi minacciosamente alla sorella con tanto di cuscino in mano per ucciderla affogandola nel sonno. Ci riuscirà? Sarà questo l’oscuro finale destinato a Pepa?


 I Castaneda nascondono qualcosa ma cosa? La puntata di oggi de Il segreto ci regalerà un altro colpo di scena che questa volta riguarderà proprio i fratelli Castaneda. Nella puntata di ieri sera abbiamo lasciata Mariana in balia di quel brutto ceffo di Lucio. L’uomo vorrebbe ucciderla o comunque rovinarle il viso come lei ha fatto con lui ma poi ci ripensa e prova nuovamente a violentarla. In quel momento entrano i suoi fratelli che corrono subito in suo aiuto. Alfonso si occupa di lei mentre Juan (Jonas Berami) lotta con Lucio fino a quando non sembra avere la peggio. Più tardi torniamo nella locanda vuota con i ragazzi che guardano il corpo a terra dell’uomo, e parlano di quello che è successo. Non dovranno dire niente a nessuno ma se qualcosa verrà a galla si dirà che è tutta colpa di Juan, il giovane è davvero il colpevole? Clicca qui per il video.

Ancora misteri e sparizioni a Il Segreto. La puntata di oggi pomeriggio ci riserverà nuovi misteri. Olmo sembra essere pronto ad uccidere la sorella dopo il suo “ennesimo tradimento” ma Tristan teme per la sua salute e si presenta Al Jaral, farà in tempo? Zamalloa sembra sparito e non è ancora tornato dal suo viaggio a Santa Marta, avrà trovato le prove che servono per risolvere l’omicidio di Agueda? Sembra proprio di no, una brutta sorpresa attende tutti… Una nuova puntata in prima serata per Il Segreto il cui tema principale è stato il ritorno a Puente Viejo di Pepa (Megan Montaner) e Tristan (Alex Gadea) ma anche la partenza di Don Anselmo. Il prete si prepara a partire e mentre i Miranar si rammaricano sperando di riuscire a trovare un modo per tenerlo ancora in paese, l’uomo ha un solo pensiero: la situazione di Pepa e Tristan. E’ inutile chiedere a Donna Francisca che conferma che non rivelerà mai la verità ai giovani. I due intanto continuano ad essere gelosi l’uno dell’altro e il nostro soldato non vede di buon occhio il rapporto di quella che crede sua sorella con Zamalloa. Appena tornati in paese, dopo una notte di confidenze nello stesso letto, Pepa racconta tutto all’investigatore che decide di partire per Santa Marta. Olmo (Iago Garcia), intanto, continua a macchinare contro la sorella e indagare sul suo viaggio, capirà tutto? Emilia (Sandra Cervera) tenta di sistemare le cose con il marito e la suocera arrivando ad affrontare anche Donna Francisca, ha già deciso di lasciare la tenuta? Enriqueta fa una sorpresa romantica a Juan mentre Mariana riceve la visita di Lucio, cosa succederà questa volta? Clicca qui per il video della puntata di ieri.

Giovedì 8 maggio alle 16.15 su Canale 5 va in onda un nuovo episodio della soap Il segreto. Ma prima della nuova puntata, rivediamo quanto successo a Puente Viejo nell’appuntamento serale di mercoledì. Dopo aver scoperto dal notaio che Olmo (Iago Garcia) ha finto di essere il segretario di donna Agueda (Cuca Escribano) per mettere le mani sul suo testamento, Tristan (Alex Gadea) e Pepa (Megan Montaner) decidono di partire il giorno seguente, ma non riescono a trovare nessun albergatore che possa dare loro ospitalità. I due decidono allora di accettare la proposta del notaio, che concede loro l’utilizzo della soffitta; i ragazzi si rendono conto del fatto che dovranno condividere lo stesso letto. Per non far trascorrere al fratello la notte al freddo, Pepa dice a Tristan che può dormire con lei, cercando così di persuadere il ragazzo, che teme di non riuscire a controllarsi. I due si lasciano andare a qualche confessione, ma riescono a passare la notte senza compiere gesti di cui avrebbero potuto pentirsi. Nel frattempo, donna Francisca (Maria Bouzas) tratta sempre peggio Rosario (Adelfa Calvo), a favore della quale interviene Emilia (Sandra Cervera), che minaccia di licenziarsi se la donna non prometterà di trattare con più rispetto le sue domestiche: di fronte all’irremovibilità della donna, Emilia abbandona la villa della Montenegro, promettendo di non farvi mai più ritorno. Paquito (Gonzalo Kindelan) continua a essere oggetto di attenzioni da parte di Maria Cristina (Raquel Quintana), e anche se il ragazzo cerca di sottrarsi, a un certo punto cede a un suo bacio: Enriqueta (Andrea Duro) li sorprende insieme, e il ragazzo le fa promettere di non dire nulla, anche se Alfonso (Fernando Coronado), che arriva mentre i due discutono, capisce ciò che sta succedendo. Con la scusa di un dolore al piede, Olmo si reca da Gregoria (Leonor Martin), per insinuare nella sua mente il dubbio che Tristan non sia in realtà andato a un raduno dell’esercito, e le fa sapere che anche Pepa è partita, provocando così i sospetti della ragazza. Data la scontentezza di donna Francisca, Mauricio (Mario Zorrilla) consiglia alla padrona di chiedere scusa a Emilia per poi chiederle di ritornare; la donna, inoltre, promette di intervenire per perorare la causa di don Anselmo (Mario Martin), che dovrà andare via da Puente Viejo per volere del vescovo. Tristan e Pepa raccontano all’ispettore Zamalloa (Joan Miquel Artigues) ciò che hanno scoperto a Santa Marta, provocando una dura reazione da parte dell’uomo, che avrebbe voluto essere messo al corrente del loro viaggio. Tristan, intanto, messo alle strette da Gregoria, è costretto a confessare di essersi assentato in compagnia di Pepa: la dottoressa reagisce malissimo alla notizia che il fidanzato le ha mentito. Tristan capisce che l’ispettore Zamalloa si è arrabbiato, una volta saputo del loro viaggio a Santa Marta, non perché avrebbe voluto essere informato ai fini delle indagini, ma perché geloso di Pepa. Tristan insinua che la levatrice incoraggi i sentimenti dell’ispettore e mostra parecchia gelosia nei confronti della sorella, mandando la levatrice su tutte le furie: la ragazza, infatti, non capisce perché non possa essere libera di rifarsi una vita e di dimenticarlo, dato che anche lui lo ha fatto, scegliendo di stare con Gregoria. Tristan, che è quasi sul punto di far rivelare a Soledad (Alejandra Onieva) le malefatte di Olmo, chiede a Mauricio di raccontarle perché Emilia è andata via; tuttavia, a malincuore, l’uomo non si dice disposto a tradire la fiducia della sua padrona. Donna Francisca, intanto, si reca da Pepa per chiederle di convincere Emilia a ritornare a lavorare per lei: inizialmente, Pepa sembra essere diffidente, ma poi si lascia convincere dalle parole della Montenegro, che sembra sinceramente intenzionata a fare il bene della Ulloa. La levatrice promette di parlare all’amica, ma avverte donna Francisca del fatto che non insisterà più di tanto; Pepa, però, non sa che la donna è seriamente intenzionata a far tornare Emilia alle sue dipendenze soltanto per vendicarsi della ragazza.Intanto, mentre Juan (Jonas Berami) non riesce a mettere da parte Soledad per Enriqueta, Emilia comunica a Pepa che forse Olmo ha intuito qualcosa riguardo al vero motivo del suo viaggio. La Ulloa, dopo aver parlato con Pepa, si convince ad accettare la proposta di donna Francisca, nonostante Rosario cerchi di dissuaderla. Emilia, però, comunica alla Montenegro che lavorerà per lei soltanto se userà rispetto alla servitù e se farà riposare a dovere Rosario: la Montenegro sembra accettare le condizioni della donna. Alfonso sembra essere molto contrariato dal fatto che sua moglie abbia deciso di tornare a servizio da Donna Francisca, mentre Gregoria decide di affrontare Pepa, per chiederle il motivo per cui non hanno detto a nessuno del loro viaggio a Santa Marta. La levatrice rivela che il loro spostamento è stato motivato dalle indagini sulla morte di Agueda, e cerca di rassicurare la dottoressa, ricordandole che lei e Tristan sono fratelli, e che lei non rappresenta una rivale. Gregoria fa dunque pace con Tristan, anche se quest’ultimo le mente, dicendole di non aver desiderato la ragazza, mentre Juan si decide a parlare chiaramente con Enriqueta. Inoltre, Gregoria torna dai farmacisti per reclamare i suoi farmaci, e vedendo che non sono arrivati, chiede a Manuel e Maria Cristina di produrli in laboratorio, mettendo i due in difficoltà. Zamalloa si reca dal notaio, ma questo non sembra stare bene.

Il mercoledì è una giornata ricca per i fan della soap spagnola Il Segreto. Dopo il consueto appuntamento pomeridiano gli abitanti di Puente Viejo terranno compagnia ai telespettatori anche nella prima serata di Canale 5. Nella puntata di giovedì 8 maggio, ma prima di scoprire le prossime anticipazioni rivediamo quanto successo questo pomeriggio. Tristàn (Alex Gadea) e Pepa (Megan Montaner) sono in viaggio per andare a parlare con il notaio e sfruttano questo momento di tranquillità in cui possono parlare liberamente senza avere gli occhi di tutti puntati addosso. Tristàn tuttavia appare lontano con il pensiero. La verità è che sta pensando a Zamalloa e al fatto che non ha voglia di vederlo al suo fianco perché prova un forte sentimento di gelosia. Pepa allora non gli nasconde che anche lei è gelosa del suo fidanzamento con la dottoressa Gregoria Casas e comunque vuole chiarire che fra lei e Zamalloa non c’è nulla al momento.Emilia intanto si occupa di Donna Francisca (Maria Bouzas), che è sempre più irascibile, infastidita dal fatto di non poter prendere parte alla processione che si terrà in paese. Raimundo (Ramon Ibarra) non nasconde a Juan (Jonas Berami) che all’inizio non si fidava di lui, ma ora sta apprezzando il suo gestire la locanda in modo onesto. Hipolito (Selu Nietu) vorrebbe addirittura chiudere l’emporio per paura che in qualsiasi momento possa presentarsi Don Anselmo. Neanche il tempo di parlarne, che ecco il parroco di Puente Viejo fare ingresso nel negozio, molto adirato per via del comportamento dei Miranar in merito alla storia dei miracoli. Don Anselmo ha anche una brutta notizia da dare. Il vescovo, infatti, gli ha appena comunicato per telegramma che dovrà andarsene perché sarà trasferito in altra parrocchia e sostituito da un nuovo sacerdote. Mariana va a comprare la soda in farmacia e Paquito le chiede spiegazioni sul suo pessimo umore e sulle menzogne che inventa. Lei allora reagisce molto male e se ne va dicendogli che non vuole più vederlo per molto tempo.Don Anselmo si reca alla Villa dei Montenegro per andare a parlare con Emilia del suo matrimonio con Alfonso. Quest’ultimo infatti ha pregato il parroco di mediare tra di loro per trovare una soluzione ai problemi che hanno. Emilia però non vuole parlarne e chiarisce subito che se mai deciderà di parlare con qualcuno dei suoi problemi di matrimonio quel qualcuno sarà suo marito e non un estraneo. Alfonso e Juan hanno notato entrambi che negli ultimi giorni Mariana appare molto strana. Alfonso però non vuole mettersi in mezzo nelle questioni di donne, perché ha già molti problemi con Emilia e non ne vuole altri anche con sua sorella. Juan allora gli offre di restare lui a servire alla locanda, così potrà andare a parlare con sua moglie alla villa Intanto egli riesce ad approfittarne anche per parlare con Mariana, che però continua a sostenere di non avere nulla di strano. Anche Enriqueta, che sa tutto, si rifiuta di parlare e Juan capisce che gli stanno nascondendo qualcosa.Emilia è molto infastidita dal fatto che Alfonso abbia deciso di chiamare in causa Don Anselmo, ma suo marito cerca di farle capire che almeno lui ha fatto qualcosa per rimediare. Emilia però è veramente infuriata e lo manda via, dicendogli che gli stessi problemi che ha con lui li sta avendo anche con Rosario ed è stanca di queste discussioni.

Tristàn e Pepa sono appena arrivati dal notaio, che ha confermato di aver redatto lui stesso il testamento di Donna Agueda. Tuttavia egli non ha mai visto la madre di Pepa, ma sostiene di avere sempre trattato con il suo segretario, un uomo alto, di circa 30 anni, con i capelli scuri, abbastanza magro e dai toni alquanto raffinati. Questa persona gli chiese di redigere il testamento in cui Donna Agueda avrebbe dovuto lasciare tutto a suo figlio Olmo e a Raimundo, poi portò via il documento per la firma ma non tornò più. Il notaio va dunque a prendere la copia che gli è rimasta del testamento e Tristàn, ora solo con Pepa, le assicura che Olmo la pagherà per quello che ha fatto. Juan fa i conti delle rendite della sua doppia attività, tra la locanda e gli interessi dei prestiti, ed è entusiasta perché tutto sta andando per il meglio. Intanto Alfonso torna alla locanda e si confida con suo fratello in merito alla sua nuova lite con Emilia, che non ha accettato il fatto di vedere Don Anselmo incaricato di fare da intermediario nel loro matrimonio. Juan allora decide di portarlo via dalla locanda per farlo distrarre e chiede a Enriqueta di sostituirlo al servizio.Pepa leggendo il testamento si accorge che è stato commissionato al notaio due settimane dopo la morte di Agueda. Tristàn allora gli chiede di aiutarli, riferendo quanto sa all’investigatore Zamalloa.

Trama puntata 8 maggio 2014 – Pepa e Tristan si chiedono come mai Zamalloa non sia ancora ritornato dal suo viaggio. Tristan è preoccupato per Pepa, teme che possa capitarle qualcosa di male a causa di Olmo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori