Con il cuore 2014, Nel nome di Francesco: su Rai 1 Deborah Iurato e i Dear Jack tra i cantanti ospiti. Diretta streaming 14 giugno

Stasera Rai 1 propone in diretta dalla Basilica Inferiore di Assisi, Con il cuore, nel nome di Francesco. Con le anticipazioni vediamo chi saranno gli ospiti

14.06.2014 - La Redazione
telecomando_R439
InfoPhoto

Manca davvero poco allinizio della serata benefica Con il cuore, nel nome di Francesco che Rai 1 trasmette questa sera in diretta dal sagrato della Basilica di San Francesco dAssisi a Perugia e che sarà visibile anche in diretta streaming. Lintero ricavato dellappuntamento, condotto da Carlo Conti verrà devoluto in favore delle popolazioni delle Filippine colpite dal tifone Yolanda nel novembre 2013 e per le missioni francescane in Kenya. La Rai ricorda che per partecipare alla gara di solidarietà sarà possibile donare, dal 3 al 22 giugno con sms e con chiamate da rete fissa al 45505. Il valore della donazione sarà di 2 euro da tutti i cellulari personali TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca e di 2 o 5 euro chiamando lo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, mentre sempre da rete fissa TeleTu e TWT il valore della donazione sarà di 2 euro. Clicca qui per seguire la diretta streaming

Questa sera su Rai 1, a partire dalle 20:40, andrà in onda in diretta dalla Basilica di San Francesco d’Assisi, Con il cuore, nel nome di Francesco. La serata benefica sarà condotta da Carlo Conti, che abbiamo visto spesso impegnato in trasmissioni per sostenere coloro che più hanno bisogno di aiuto. Lui stesso ha dichiarato a Telepiù: “Sono felice di chiudere con questo evento la stagione televisiva perché permette di fare arrivare alla gente messaggi importanti raccontando testimonianze di solidarietà. Per esempio avremo ospite un frate francescano filippino che porterà la sua esperienza.”

In moltissimi ricordano con lucidità le immagini della catastrofe causata dall’uragano Yolanda che si è abbattuto sulle Filippine il 6 novembre del 2013. Un disastro, purtroppo, di dimensioni gigantesche, che a oggi conta ben 6.245 morti accertati, più di 28.000 feriti e 1039 ancora dispersi; per un totale di 3.424.000 di famiglie colpite. In parte il ricavato della serata sarà indirizzato anche alle missioni francescane in Kenya.  

A dare il loro supporto a questa iniziativa ci saranno molti ospiti e star della musica italiana. Tra di loro direttamente da Amici 2014 ci saranno Deborah Iurato e i Dear Jack. Presenti anche Annalisa Scarrone, Claudio Baglioni, Alex Britti, Roby Facchinetti, Rocco Hunt, Massimo Ranieri e Francesco Renga. Ad Assisi ci saranno anche Alessandro Siani e Philippe Daverio.

Ricordiamo che chiunque fino al 22 giugno sarà possibile donare con sms al 45505 2 euro da tutti i cellulari personali TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca. Chiamando il numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb si potranno donare anche 5 euro, mentre sempre da rete fissa TeleTu e TWT il valore della donazione sarà di 2 euro.

I progetti che le donazioni intendono finanziare sono sostanzialmente due: il primo sarà incentrato nelle Filippine, presso tre diocesi differenti. L’arcidiocesi di Palo, nelle Filippine, riceverà parte dei fondi raccolti e li utilizzerà per l’acquisto di barche, utilissime alla popolazione di quella zona, la cui attività principale è la pesca. Presso il Vicariato apostolico di Taytay si prevede la costruzione di un centro multi-funzione e polivalente per le riunioni e come centro di fonazione pastorale e tecnica, che verrà anche utilizzato come centro assistenza e sarà di rilievo per eventuali altri allarmi di evacuazione a causa di qualche calamità. Nell’ultima diocesi, Diocesi di Jaro, si prevede la costruzione di una scuola per migliorare il tasso di alfabetizzazione della popolazione. Il secondo progetto, a cui parte delle donazioni in beneficenza sono destinate, sarà attuato presso la cittadina Subukia, in provincia di Nakuru (Kenya): qui si cercherà di costruire un centro che possa diventare luogo di accordi e di pace tra le fazioni rivali che sconvolgono il territorio con sanguinose violenze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori