IL RESTAURATORE 2/ Anticipazioni seconda serie: nel cast Anna Safroncik al posto di Martina Colombari

- La Redazione

La prima puntata de Il restauratore 2 andrà in onda il 7 settembre. Vediamo le anticipazioni sulla fiction di Rai 1 con Lando Buzzanca che vedrà Anna Safroncik nel cast

lando-buzzanca
Lando Buzzanca

La prima puntata de Il restauratore 2 andrà in onda su Rai 1 domenica prossima, 7 settembre, sempre con Lando Buzzanca, nei panni di un artigiano che riesce a vedere i crimini nel futuro toccando degli oggetti. La storyline non subirà delle grosse modifiche, a parte la sostituzione nel cast di Martina Colombari con Anna Safroncik, che interpreterà la misteriosa Emma, una donna decisa sin da subito a mettergli i bastoni tra le ruote. Al momento viene da ipotizzare che si possa trattare di un’esperta di fenomeni paranormali oppure di una visionaria come Basilio.

Questa sera su Rai 1 va in onda in replica l’ultima puntata de Il restauratore, la fiction con Lando Buzzanca e Martina Colombari. La seconda stagione andrà in onda in prima tv a partire da domenica prossima, con una piccola modifica nel cast: alla Colombari subentrerà Anna Safroncik, attrice italo-ucraina (nelle interviste ha dichiarato sempre di non voler parlare del conflitto con la Russia) salita alla ribalta per le sue interpretazioni in Centovetrine e soprattutto nella fiction di Canale 5 Le tre rose di Eva, di cui sono andate in onda due stagioni, con un discreto successo di pubblico. Ma vediamo le anticipazioni sugli episodi di oggi. Ne “Le corde dell’anima”, la figlia di Sylvie Chauvet, famosa violinista transalpina, viene rapita. Basilio, toccando un archetto della musicista, vede la bambina mentre si dibatte in una piscina. I sospetti ricadono quindi sulla babysitter e sul suo amante segreto. A seguire, “Un eroe in famiglia”: mentre è impegnato nel restauro di una vetrinetta, Basilio ha la visione di una donna, uccisa con un colpo di pistola. Si tratta di Daniela, la moglie dell’ispettore Flavio Mangano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori