YARA GAMBIRASIO/ “Ignoto 1”, l’omicidio della tredicenne diventa una fiction

- La Redazione

Arriva “Ignoto 1”, la miniserie che tratterà l’indagine di omicidio della tredicenne Yara Gambirasio, rapita e poi uccisa il 26 novembre 2010 in provincia di Bergamo.

yara_R439
Yara Gambirasio (Infophoto)

Partirà a breve un nuova miniserie, composta da due episodi, che si intitolerà “Ignoto 1” e si occuperà dellindagine relativa al caso di Yara Gambirasio, la tredicenne che è stata rapita e uccisa il 26 novembre del 2010. Lobiettivo – ha spiegato la giornalista del Corriere della Sera Fiorenza Sarzanini, che si occuperà della consulenza al programma televisivo firmato TaoDue – è quello di presentare tutte le certezze e tutti i dubbi e le domande irrisolte relativa allindagine, che ha visto come unico indiziato e presunto killer della giovane ragazza Massimo Bossetti, il carpentiere residente a Mapello detenuto in carcere in stato di fermo dallo scorso 16 giugno. Non è la storia dellomicidio, bensì di unindagine, su quellomicidio, mai fatta in Italia, ha detto la Sarzanini, aggiungendo che “di solito gli investigatori partono dallidentikit del possibile assassino. Qui sono partiti da un macchina di sangue, dallidentificazione di un dna che ha poi coinvolto una serie di persone che non centravano nulla. E stato poi specificato che il programma non si occuperà solo dei dettagli investigativi, che verranno comunque affrontati senza alcuna morbosità a riguardo, ma permetterà anche di conoscere la comunità che ha dovuto ospitare questa tragedia, delineando il profilo de tutti quegli abitanti e compaesani che si sono impegnati perché fosse identificato il colpevole.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori