MATTINO 5 / Anticipazioni puntata 16 gennaio: il caso di Guerrina Piscaglia

- La Redazione

Oggi, venerdì 16 gennaio 2015, andrà in onda l’ultimo appuntamento settimanale con Mattino 5, il programma di approfondimento e attualità condotto da Federica Panicucci e Federico Novella

panicucci_nuova_r439
Federica Panicucci

Oggi, venerdì 16 gennaio 2015, andrà in onda l’ultimo appuntamento settimanale con Mattino 5, il programma di approfondimento e attualità condotto da Federica Panicucci e Federico Novella su Canale 5. In studio si torna a parlare di Guerrina Piscaglia, la donna che avev raccontato di aspettare un figlio dal parroco del paese. Poi un occhio di riguardo a prezzi e spesa. In attesa che cominci la messa in onda, rivediamo cosa è successo nella puntata di ieri. Il direttore di Libero Maurizio Belpietro intervista, in collegamento telefonico, Enrico Zanetti, sottosegretario all’economia, per parlarci del giallo del salva-Berlusconi. Dopo l’intervista del direttore, la linea passa alla Panicucci che, insieme ai suoi ospiti l’inviata Sara Tufariello da Santacroce Camerina e Fabio Lombardi. Nel corso dell’approfondimento si parla della lite avuta tra Orazio Fidone, il cacciatore che ha ritrovato il corpo del bambino al vecchio mulino e la zia di Loris, Antonella Panarello, un sms della figlia di Fidone a Sara Tufariello per chiarire il diverbio avuto e una telefonata di Antonella Panarello. Nel corso dell’approfondimento, collegamento telefonico di Felice Cavallaro del Corriere della Sera. Gli ultimi aggiornamenti vedrebbero tre sospettati, tra cui uno, secondo gli inquirenti, implicato dell’occultamento del cadavere, se non dell’omicidio. Secondo il giornalista del Corriere della Sera, la Panarello sarebbe in carcere senza una prova certa.

Prende la linea, dopo l’approfondimento sul caso di Loris Andrea Stival, Federico Novella, per parlarci dei raccomandati. Insieme al conduttore ne parlano Manola e Giuliana, due donne che ce l’hanno fatta senza raccomandazioni, Maria Teresa Ruta, Rosario Trefiletti e Roberto Poletti. Manola e Giovanna ci parlano della loro storia, che ha visto molte difficoltà. Si parla dei raccomandati, sia sul lato negativo, sia sul lato positivo. Negli USA vengono usate le raccomandazioni per persone meritevoli. In Italia la disoccupazione è al 13,4% con il 41,6% di disoccupazione giovanile.

Dopo l’Italia dei disoccupati, la parola ritorna alla Panicucci, per parlarci di blefaroplastica, intervento chirurgico estetico che riguarda la parte superiore della palpebra. La conduttrice ne parla con Fiorella Donati, chirurgo plastico. L’intervento dura circa 40 minuti e dopo 4 giorni è già possibile rimuovere i punti, si può tornare a lavorare dal giorno dopo, se si possono indossare degli occhiali da sole e si consiglia la ripresa della vita sociale dopo 7 giorni circa. L’intervento non è doloroso.Riprende la linea Federico Novella per parlarci del successore di Giorgio Napolitano per la carica di Presidente della Repubblica. Walter Veltroni e Giuliano Amato in pole, la Finocchiaro e Prodi seguono, ancora dietro, Ferdinando Casini. Con Novella ne parlano, il senatore Maurizio Gasparri in collegamento da Roma, Anna Scani del Partito Democratico e la giornalista Adriana Santacroce.

La Panicucci riprende la linea per parlarci della trasmissione Scherzi a Parte. Con la conduttrice ne parlano Alba Parietti, Francesco Oppini, figlio della Parietti, Marco Balestri, ideatore degli scherzi del programma fin dalla prima edizione e Leonardo Fiaschi, imitatore e complice. Nel corso dell’approfondimento si rivedrà lo scherzo fatto alla Parietti, dove il figlio è complice e che ha visto la complicità anche della Panicucci e di Mattino 5. La puntata termina con le ricette di Samya che ci presenta come preparare, gli involtini di spigola con burro alle erbe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori