THE AMERICAN SNIPER/ Kid Rock risponde alle critiche di Micheal Moore e Seth Roger: Chris Kyle, grazie per il tuo servizio

The American Sniper, Kid Rock risponde alle critiche di Micheal Moore e Seth Rogen indirizzate alla pellicola diretta da Clint Eastwood e interpretata da Bradley Cooper. Ecco cosa ha scritto

23.01.2015 - La Redazione
american_sniper2R439
American Sniper

Kid Rock non le manda certo a dire, e da buon sostenitore delle forze militari USA la sua risposta è arrivata ben presto, soprattuto in seguito alle recenti dichiarazioni di Michael Moore e di Seth Rogen riguardo alla pellicola firmata Clint Eastwood, The American Sniper. Mio zio è stato ucciso da un cecchino nella Seconda Guerra Mondiale. Ci è stato detto che i cecchini erano codardi, che speravano alla cieca. I cecchini non sono eroi. E gli invasori sono peggio ancora, così scrive Moore in un tweet sulla sua pagina ufficiale del social network, facendo letteralmente scaldare lanimo del famoso cantante e attore. Kid Rock, infatti, risponde altrettanto pubblicamente, sul suo sito ufficiale, dove scrive: F*** you Micheal Moore, youre a piece of s**t and your uncle would be ashamed of you. Seth Rogen, you uncle probably molested you. I hope both of you catch a fist to the face soon. God bless you Chris Kyle continua, riferendosi appunto al protagonista del film campione di incassi, interpretato da Bradley Cooper,  Thank you for your service. Parole che, nonostante siano in inglese, arrivano forti e chiare anche alle orecchie di noi italiani senza bisogno di ulteriori traduzioni. The American Sniper ha guadagnato ben sei nomination ai prossimi Oscar e qui in Italia ha sbancato i botteghini delle sale cinematografiche superando anche il risultato ottenuto lanno scorso da “Maleficient“, il migliore nel 2014 guardando agli incassi. Ma le polemiche attorno alla pellicola sono state parecchie, e a quanto pare continuano ad imperversare, soprattutto tra i più spiccati volti dello spettacolo americano. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori