MATTINO 5/ News: lotta alla prostituzione e case chiuse. Puntata 27 gennaio 2015

- La Redazione

Mattino 5, anticipazioni puntata 27 gennaio 2015: i due conduttori parleranno de L’Isola dei Famosi, il nuovo reality partito ieri sera. Inoltre, si parlerà anche di prostituzione

mattino5
Mattino 5

N studio a Mattino 5 Federico Novella parla di lotta alla prostituzione e riapertura delle case chiuse con Efe Bal, la trans di origine turca, Maria Teresa Ruta e Mario Adinolfi, direttore del quotidiano La Croce Quotidiano. Su Twitter sono tanti gli utenti che scrivono sul profilo della trasmissione per commentare: Rendete pubblici i nomi di coloro che rendono possibile questo mercato della degradazione della dignità di una donna…, Perché poi parlarne? proprio necessario? Voglio dire… si può fare anche a meno delle prostitute… e Perché nelle strade la polizia non fa retate portando in galera sia le prostitute sia i clienti?. Altri utenti invece si dicono favorevoli all’apertura delle case chiude: Ma state scherzando! Siamo stanchi di finti perbenisti ovviano quando si può ovviare ad alcuni problemi apriamole e La prostituzione è il mestiere più antico del mondo a torto o ragione; esiste! Meglio se controllato.

Anche oggi, martedì 27 gennaio 2015, ci aspetta un nuovo appuntamento con il talk mattutino condotto da Federico Novella e Federica Panicucci, Mattino 5. Le anticipazioni confermano che si parlerà dellIsola dei Famosi, il reality in onda ieri sera sempre su Canale 5. Federico Novella, invece, tornerà ad occuparsi di prostituzione cercando di rispondere alla domanda: legalizzarla o no?. Ecco, inoltre, che cosa è successo nella puntata trasmessa ieri: si parte con il caso di omicidio di Elena Ceste, la donna scomparsa a Castiglione Dasti e i cui funerali si terranno questa settimana nella parrocchia di Govone. In seguito, Federico Novella accoglie in studio Angelo Perrino, direttore di Affariitaliani,it, con il quale discute del caso dellinfermiera killer di Lugo, accusata di aver ammazzato un paziente con uniniezione di potassio, che a dosi elevate o comunque errate può provocare delle gravissime conseguenze cardiache. Durante la diretta Perrino ha affermato che una persona malata è stata messa a curare altre persone malate e questo è il risultato: ora si sta indagando su altre 93 morti che risulterebbero sospetto e potrebbero essere riconducibile al caso in questione. Sono state riportare anche le dichiarazioni di del compagno dellinfermiera e in studio, con il conduttore e Perrino cera anche il medico, psichiatra e psicoterapeuta Raffaele Morelli. Infine, Mattino 5 ha portato sul piccolo schermo anche il caso delle maestre beccate a maltrattare gli alunni rubandogli le merende. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori