Così lontani, così vicini / Diretta streaming e anticipazioni puntata 3 gennaio 2015: l’happy ending di Eliana e Carmela, le due sorelle “sconosciute”

- La Redazione

Così lontani, così vicini anticipazioni puntata sabato 3 gennaio 2015: un appuntamento esclusivamente on the road con i nuovi protagonisti ospiti di Al Bano e Paola Perego su Rai 1.

albano-cosi-r439
Al Bano Carrisi

Così lontani, così vicini, diretta streaming puntata 3 gennaio 2015: Paola Perego svela a Carmela che la sorella Eliana la sta cercando da tempo. Lei si rincresce del fatto che Eliana non abbia avuto una vita facile e si augura di ricompensarla con tanto amore. Carmela non vede l’ora di incontrarla e si impressiona dinanzi alla somiglianza fisica che le rivela la foto della sorella. Poi condivide subito la notizia con la madre adottiva sulle note di “Avrai” di Claudio Baglioni. Albano è pronto a dare ad Eliana la bella notizia. La donna è elettrizzata all’idea dell’incontro, è felicissima e commossa da questa possibilità che Carmela ha deciso di darle. E’ finalmente arrivato il momento di conoscersi. Sulle note di “Tu che sei parte di me” di Pacifico vs Gianna Nannini, Eliana viene scortata da Al Bano all’incontro con la sorella Carmela. Scoppiano a piangere, si stringono e cominciano istantaneamente ad amarsi incondizionatamente. Si chiude qui la quarta puntata di “Così lontani così vicini” che vi dà appuntamento a sabato 10 gennaio 2015 per il quinto appuntamento.

Così lontani, così vicini, diretta streaming puntata 3 gennaio 2015: Il padre di Eliana è venuto a mancare quando lei era molto piccola e questo ha ulteriormente peggiorato la situazione economica della famiglia, già di per sè molto precaria. A soli 12 anni Eliana viene mandata da alcuni parenti al Nord per fare dei piccoli lavoretti e cercare di mantenersi. Lì a 15 anni trova lavoro in una ditta come apprendista metalmeccanica fino a quando a 18 si sposa e diventa mamma. Oggi è felice con la sua famiglia ma non ha mai dimenticato quella sorella che non ha mai conosciuto. Eliana oggi è separata e lei torna in Calabria dalla madre che le legge la lettera della sorella Carmela. Il suo sogno stata per avverarsi perchè la sorella si mise in contatto con lei anche telefonicamente ma la reazione della madre è stata molto fredda. Eliana si arrabbiò con la madre desiderando che quest’ultima la invitasse a casa e gliela facesse incontrare. Da quel momento ha perso ogni traccia di Carmela che è più grande di 10 anni. Ogni giorno rimpiange di non aver risposto lei al telefono il giorno che sua sorella chiamò. Eliana confida tantissimo nel ritrovamento di questa sorella che potrebbe essere il punto di riferimento che non ha mai avuto. Trovare Carmela non sarà facile perchè Eliana non ha nulla di lei se non quella famosa lettera indirizzata alla madre. Dal timbro postale sul francobollo Paola Perego riesce a risalire all’indirizzo del quartiere di Roma da cui è stata spedita la lettera. Paola Perego l’ha trovata ed è pronta ad incontrare Carmela. La donna fa la maestra d’asilo e ama tantissimo i bambini. Ha saputo di essere stata adottata intorno ai 10-12 anni. Quando ha avuto suo figlio si è messa sulle tracce di sua madre che l’ha rifiutata.Il calore che si è aspettava non è arrivato. Carmela ha avuto amore dai suoi genitori adottivi ma cercava un abbraccio da parte della sua madre naturale che non c’è stato.

Così lontani, così vicini, diretta streaming puntata 3 gennaio 2015: La donna esplode dalla felicità e abbraccia Al Bano dopo aver letto la lettera piena di affetto che le ha scritto Alessandro e condivide subito la notizia con la sorella Serena. Paola Perego intanto continua a cercare Ivano e finalmente lo trova. L’uomo è un maratoneta e proprio questa sua passione ha aiutato le ricerche. Ivano oggi ha una vita serena e si sente appagato. Ha una bella moglie e una una bella figlia. I ricordi della sua infanzia sono offuscati ma non appena sente nominare il nome di sua sorella si rallegra all’istante. L’uomo si dice commosso e particolarmente emozionato e legge il lacrime la lettera di Barbara. Ivano non vede l’ora di rincontrare tutti i suoi fratelli. Dopo più di 40 anni arriva il momento dell’incontro tra Barbara e Serena e Alessandro che non sanno che a loro si aggiungerà anche Ivano a breve. Sulle note di “Come foglie” di Malike Ayane si consuma questo attimo fuggente di felicità. Le due sorelle arrivano mano nella mano ma dopo un po’ di freddezza iniziale i tre scoppiano in lacrime e si scambiano baci e abbracci sinceri. A questo punto Al Bano li interrompe e li avvisa dell’arrivo di Ivano. Ringraziamente a non finire al suo indirizzo fino a quando ai tre si aggiunge Ivano che si dimostra altrettanto compito ed emozionato. I quattro si abbracciano e, la trasmissione li ringrazia a nome degli spettatori, per aver scelto di condividere le loro emozioni con tutti noi. La quarta e ultima storia è quella di Eliana, una casalinga di 39 anni che vive a Imola e che cerca sua sorella Carmela. Quest’ultima è stata adottata prima che lei nascesse e lei, pur ricordando chiaramente le difficoltà della sua infanzia povera e faticosa, non può avere ricordi di Carmela ma non ha mai smesso di cercarla neanche dopo essersi trasferita dalla Calabria all’Emilia Romagna. La storia le è stata raccontata dalla madre.

Così lontani, così vicini, diretta streaming puntata 3 gennaio 2015: Cercare Alessandro e Ivano non è così facile per Paola Perego che spesso trova difficile scoprire informazioni a causa di problemi burocratici. Grazie ad alcuni abitanti del quartiere dove i fratelli sono cresciuti la Perego rinviene alcuni indirizzi che la portano sulla pista giusta. Il primo che ritrova è Alessandro che si ricorda tutta la sua travagliata esperienza da bambino. Alla sola parola “fratelli” l’uomo scoppia a piangere, evidentemente scosso. Alessandro di sentire la loro mancanza e di averci sempre pensato. Insieme alla madre adottiva ha provato a cercarli ma poi si è arreso. La Perego gli rivela che sua sorella Barbara non l’ha mai dimenticato e lui continua a commuoversi guardando la sua foto. La riconosce e dice che somiglia moltissimo alla madre, anche lei una bella donna. Paola Perego gli promette che farà in modo di riunire tutta la famiglia al più presto e continua a cercare Ivano. Intanto Al Bano si reca da Barbara e Serena per comunicare loro la bella notizia del ritrovamento di Alessandro. Il cantante di Cellino San Marco spegne per il momento le loro speranze di riabbracciare Ivano ma almeno gli dà una gioia.

Così lontani, così vicini, diretta streaming puntata 3 gennaio 2015: Marinella è entusiasta di ciò che le comunica Paola Perego e soprattutto di scoprire che la sorella non ha mai smesso di cercarla per 27 anni. Leggere le parole di Elisabeth la commuove profondamente. Sulle note di “Controvento” di Arisa avviene l’incontro strappalacrime tra le due sorelle che si riabbracciano vicine alle onde dell’oceano. Non parlano la stessa lingua ma l’amore, si sa, parla tutte le lingue del mondo e non ci sono parole per descrivere ciò che Marinella ha provato nel riabbracciare la sua famiglia. La terza storia è quella di Barbara, una donna 51 anni che vive a Firenze con il compagno e i due figli. Oggi sogna di rivedere i suoi fratelli che non vede da quasi 40 anni. La sua storia inizia alla metà degli anni 60 quando Barbara nasce da un matrimonio felice. Dopo un anno arriva anche un maschietto, Alessandro. L’infanzia scorre tranquilla e qualche tempo dopo arriva anche Ivano, il terzogenito. Agli inizi degli anni ’70 arriva la sorella minore Serena. La famiglia vive felice fino a quando il padre si innamora di un’altra donna e abbandona il tetto coniugale e la mamma rimane da sola con 4 figli. La donna soffre profondamente. Il peso della separazione la fa entrare in depressione e Barbara a soli 9 anni si carica di tutte le responsabilità della sua famiglia. Lavava, cucinava e ordinava la casa ma era troppo tardi. La madre aveva ormai perso la testa e ha abbandonato tutti i quattro i figli sparendo nel nulla. Serena viene affidata al padre. Gli altri tre in istituto. Barbara perde quasi subito i contatti con Ivano mentre intrattiene il rapporto con Alessandro. Poi anche lui sparisce nel nulla poichè viene adottato. Dopo qualche anno anche Barbara viene adottata dal padre e cresce insieme a Serena. Oggi Barbara è una madre di famiglia ma tutto ciò che hanno visto i suoi occhi da bambina l’ha segnata ogni singolo giorno della sua vita. Da quarant’anni conserva i giocattoli di Alessandro e Ivano.

Così lontani, così vicini, diretta streaming puntata 3 gennaio 2015: Con i pochi dati a sua disposizione partono le ricerche di Paola Perego che vola in Perù. Le indagini sul web non portano risultati ma l’orfanotrofio dove Marinella ha trascorso l’infanzia è ancora aperta e il parroco ha fornito alla Perego tutti i dati necessari per contattare i familiari della ragazza. Purtroppo gli indirizzi sono tutti cambiati e solo tramite un ex vicino di casa Paola scopre che la famiglia si è trasferita a Lima. La prima che gli autori del programma riescono a rintracciare è Elisabeth, l’amata sorella di Marinella. All’incontro con la conduttrice la donna si mostra particolarmente emozionata. Elisabeth ricorda un’infanzia felice fino alla morte dei suoi genitori poi il dolore della sorella che soffriva la loro mancanza. Per anni l’ha cercata invano e ha nutrito il desiderio di riunire la sua famiglia. Elisabeth è in contatto con tutti i suoi fratelli che abitano a Lima. Si amano e si aiutano come possono ma sentono tutti la mancanza di Marinella.  Elisabeth legge con stupore la lettera della sorella che dice di non averla mai dimenticata e di aver sognato ogni giorno per trent’anni di avere la possibilità di riabbracciarla. A questo punto Paola Perego combina il loro incontro e le promette che si vedranno presto. Albano sottolinea che si tratta di una storia che ha dell’incredibile e corre da Marinella per farle questa bella sorpresa. Marinella è pronta a partire per il Perù.

Così lontani, così vicini, diretta streaming puntata 3 gennaio 2015: Quando Albano dice la verità a Patrizia e Emanuela. La prima è sopraffatta dall’emozione specialmente quando legge la lettera del fratello che esprime la sua gioia nell’averle ritrovate. A questo punto le due sorelle sono pronte a riabbracciarlo. L’incontro avviene a Milano sulle note di “Sono solo parole” di Noemi. Patrizia si butta subito tra le braccia del fratello che accoglie il suo affetto con un caloroso abbraccio. Con passo felpato nela stanza entra anche Emanuela e i tre si raccolgono nella loro emozione. Anche Emanuela, solamente più introvera, si lascia travolgere dai sentimenti e scoppia in lacrime. La seconda storia è quella di Marinella, che vive a Pozzuoli in provincia di Napoli che è laureata in Psicologia e ha un marito che la ama. Il suo più grande desiderio è quello di riunire la sua famiglia, cercando di trovare i suoi fratelli. Elisabeth, la sorella maggiore, è quella di cui sente maggiormente la mancanza perchè era stata come una madre per lei dopo la morte di quella biologica. La storia di Marinella comincia in Perù dove viveva con i genitori e i sette fratelli. Una famiglia povera ma unita dall’amore. La madre era una donna molto dolce ma purtroppo si ammala gravemente e muore. Dopo poco li lascia anche il padre e loro rimangono orfani. I fratelli più grandi cercano di cavarsela da sola mentre lei, la più piccola, insieme alle altre sorelle è costretta ad andare in orfanotrofio. L’unica sua consolazione in quel periodo è la preghiera. Marinella appena può scappa e torna a casa perchè non si rassegna all’idea di aver perso la sua famiglia. L’unico conforto è l’amore della sorella Elisabeth che ora cerca disperatamente perchè ha sempre tentato di proteggerla e di guidarla. Ma quando raggiunge la maggiore età anche Elisabeth è costretta a lasciare l’istituto e Marinella rimane sola. Nel 1987 arriva la luce: la sua futura famiglia adottiva. Un amore a prima vista, ricorda la mamma. Ma un tormento la turba da sempre: che fine ha fatto Elisabeth?

Così lontani, così vicini, diretta streaming puntata 3 gennaio 2015: Adriano aveva solo 6 anni quando è scomparso dalla vita delle sorelle Patrizia ed Emanuela. Albano e Paola Perego hanno promesso ad entrambe che avrebbero continuato a cercarlo e così è stato. Gli autori del programma sono riusciti a risalire alla sua famiglia adottiva. Adriano lavora come imprenditore, è single e ha confermato di essere lui la persona che stanno cercando. L’uomo è veramente sorpreso dall’incursione di Paola Perego nella sua vita. Della sua infanzia ricorda pochissime cose tra cui il profilo della madre biologica e le sue lacrime. La mancanza della mamma era attutita dalle cure di una suora che era molto affettuosa nei suoi confronti. Del periodo trascorso in istituto ricorda poco o nulla. La sua famiglia adottiva si è mostrata sempre disponibile ad aiutarlo a scoprire le sue origini ma lui, sentendosi amato, ha avuto paura di confrontarsi con il suo passato. Ha fatto un piccolo tentativo di rintracciare i suoi familiari ma poi si è tirato indietro. Quando Paola Perego gli mostra la foto della sorella Adriano ricorda l’immagine di questa ragazza più grande che lo veniva a trovare in istituto ma non sapeva che si trattasse di sua sorella. Patrizia lo cerca da esattamente 39 anni. Adriano è estremamente commosso dal suo affetto, dalla sua foto e dalle parole della sua lettera. A questo punto la Perego gli introduce Emanuela, l’altra sorella di Adriano. Albano corre da Patrizia ed Emanuela a svelargli di aver trovato Adriano. Le due sorelle gli confidano che stanno insieme giorno e notte e che rimangono sveglie fino alle 3 di mattina per raccontarsi le loro vite. 

Così lontani, così vicini, diretta streaming puntata 3 gennaio 2015: Ci siamo. Albano ricapitola gli avvenimenti e le emozioni più forti della puntata di Così lontani così vicini della scorsa settimana prima di cominciare il racconto della storie che animeranno quella di stasera. Sono quattro donne le protagoniste della puntata: Patrizia che continua a cercare il fratello Adriano, Marinella, Barbara e Eliana. Si comincia con la storia di Patrizia che avevamo conosciuto la scorsa settimana. Nel corso della puntata era riuscita a riabbracciare la sorella Emanuela ma le due donne non si sono arrese all’idea di non ricostruire in toto il loro nucleo familiare. 

Così lontani, così vicini, diretta streaming puntata 3 gennaio 2015: Anche questa sera, 3 gennaio 2015, come ogni sabato andrà in onda una nuova puntata di Così lontani così vicini, l’emotainment condotto da Albano e Paola Perego. Per il terzo appuntamento i conduttori ci racconteranno quattro nuove storie di ricongiungimenti familiari dopo che madri/padri/figli/fratelli disperati si sono rivolti loro per ricercare i loro cari che per varie sventure hanno perso di vista da bambini/adolescenti. Oltre a vederlo su Rai Uno a partire dalle 21:10 sarà possibile seguirlo in diretta streaming su Raitv. Cliccate qui per vederla.

Così lontani, così vicini: anticipazioni 3 gennaio 2015 – Stasera, su Rai 1, andrà in onda una nuova puntata di Così lontani, così vicini, la trasmissione condotta da Al Bano e da Paola Perego dove familiari e affetti che non si vedono o trovano da moltissimi anni riescono finalmente a ricongiungersi, grazie alle ricerche approfondite eseguite dalla redazione stessa del programma. Si tratta del quarto appuntamento in prima serata Rai 1, ma in occasione della prima puntata dellanno cè una novità che darà un tono decisamente più avventuriero a tutto e tutti: lo svolgimento delle varie vicende sarà on the road, ovvero durante il viaggio o i viaggi che le persone protagoniste hanno dovuto affrontare per ritrovare una sorella, un fratello, un padre o una madre che non hanno mai conosciuto. Il momento che sarà il più ricco di emozioni arriverà proprio nel finale, quando finalmente i due si potranno riabbracciare dopo tanto tempo. Appuntamento questa sera, alle 21.15, su Rai 1.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori