MATTINO 5 / Puntata 9 gennaio 2015: aggiornamenti sull’attentato di Parigi

- La Redazione

Oggi, venerdì 9 gennaio 2015, andrà in onda l’ultimo appuntamento settimanale con Mattino 5, il talk condotto da Federica Panicucci e Federico Novella su Canale 5

panicucci_nuova_r439
Federica Panicucci
Pubblicità

Oggi, venerdì 9 gennaio 2015, andrà in onda l’ultimo appuntamento settimanale con Mattino 5, il talk di approfondimento e attualità condotto da Federica Panicucci e Federico Novella su Canale 5. In studio si parlerà dei casi di cronaca più importanti e degli aggiornamenti sull’attentato di Parigi. Inoltre spazio alla salute dei denti: Ernesto Di Pietro spiegherà come le malocclusioni dentali influenzano negativamente la postura. In attesa che cominci la messa in onda, ecco cosa è successo nella puntata di ieri. Si parte con l’intervista del direttore Maurizio Belpietro a Magdi Cristiano Allam, editorialista de Il Giornale, collegato telefonicamente. I due parlano dell’attentato nella sede del giornale Charlie Hebdo, che ha provocato 12 morti. Dopo l’intervento di Allam, prende la parola Federica Panicucci, che ci aggiorna sui fatti dell’ omicidio del piccolo Loris Stival. Con la Panicucci ne parlano Fabio Lombardi in studio e l’inviata Sara Tufariello da Santacroce Camerina. Si parla dei problemi fisici e psicologici della Panarello, in carcere dal 9 Dicembre in virtù delle prove accumulate contro di lei da parte degli inquirenti. La Panarello continua confermare la sua versione, cioè di aver portato il piccolo a scuola e di averlo lasciato fuori dal cancello della scuola stessa anche se le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate nel paese sembrerebbero smentirla. Approfondimento supportato dai servizi realizzati dagli inviati. Dopo l’approdondimento riguardo l’omicidio di Loris Andrea Stival, prende la conduzione del programma Federico Novella che parla dell’attentato terroristico al Charlie Hebdo. Si approfondisce il caso, oltre che con Novella, con l’inviato da Parigi Alfredo Macchi, in studio con Claudio Brachino, direttore di Videonews, Roberto Marcato della Lega Nord e Licia Ronzulli di Forza Italia e con Khalid Chaouki del Partito Democratico, in collegamento da Roma. Si parla del fatto che ci si è fatti sottomettere nell’integrarsi con altre culture in cose tipo togliere i crocifissi nelle scuole o, visto il periodo natalizio appena passato, con i presepi non fatti, appunto, per non offendere le altre culture religiose Si parla, oltre dell’attentato, anche di una nuova sparatoria, dove c’è stato un arresto e due poliziotti feriti, in modo anche grave. Questa sparatoria non sarebbe legata all’attentato terroristico alla sede del giornale Charlie Hebdo. La seconda parte di Mattino 5 apre con uno spazio dedicato agli avanzi delle feste. Con Federico Novella ne parlano Licia Ronzulli, da Roma con Simona Malpezzi del Partito Democratico e con la signora Petronilla, che ci racconta la sua storia. Si parla anche dei risparmi dei pensionati, anche durante le festività. Dopo questo riprende la linea la Panicucci che approfondisce, insieme all’aiuto di inviati e ospiti in studio, il caso di Roberta Ragusa. In studio con la Panicucci, Massimo Picozzi e Francesca Carollo e da San Giuliano Terme con l’inviata Emanuela Febbo. Si parla del processo del marito Antonio Logli, che comincerà il 6 Marzo. Roberta Ragusa è scomparsa da casa la notte tra il 13 e il 14 Giugno del 2012. Il marito ha sempre detto di essere andato a letto la sera e di essersi accorto della scomparsa della moglie solo la mattina seguente mentre invece, successivamenteall’ apertura delle indagini uscirono fuori due testimoni che dichiararono di aver visto l’ uomo insieme alla moglie la notte della scomparsa, notte in cui la donna fu uccisa. Il programma si conclude con le ricette di Samya che ci presenta come preparare i Cuori di finocchio e sesamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori