Replica Il segreto/ Riassunto puntata 9 gennaio 2015: come rivederla in video streaming

- La Redazione

Il segreto, riassunto puntata 9 gennaio 2015: Gonzalo è stato condannato a morte, Maria chiede alla sua madrina Donna Francisca di fare qualcosa per impedire l’esecuzione

il-segreto-gonzalo
Il Segreto

Oggi, venerdì 9 gennaio 2015, su Canale 5 è andato in onda una nuova puntata della soap opera spagnola Il segreto. Rivediamo cosa successo a Puente Viejo. Donna Francisca (Maria Bouzas) ripensa alle parole di Emilia (Sandra Cervera), che le ha fatto notare che il suo atteggiamento di difesa deriva dal fatto che è ancora innamorata di Raimundo (Ramon Ibarra); poi, viene raggiunta dall’avvocato Jimenez, che le comunica che Gonzalo (Jordi Coll) è stato condannato alla garrota, e la Montenegro, pur essendo soddisfatta, confida all’uomo che non sarà tranquilla fino a quando non vedrà il prete morto. Jimenez chiede alla donna se sia davvero sicura che Gonzalo sia colpevole, ma lei elude la domanda pur facendogli capire di non essere certa che Gonzalo sia davvero responsabile dello stupro di Maria (Loreto Mauleon). Mariana (Carlota Barò) confida a Rosario (Adelfa Calvo) di non essere stata capace di aprire la lettera che Soledad (Alejandra Onieva) le ha lasciato per Tristan (Alex Gadea) e le dice anche di avere un brutto presentimento circa il viaggio della giovane Castro: Rosario cerca di tranquillizzarla. Maria apprende da Jimenez che Gonzalo è stato condannato, e la giovane, in lacrime, si dispera, continuando ad affermare l’innocenza del ragazzo e chiede alla sua madrina di fare qualcosa per impedire l’esecuzione, ma quest’ultima è irremovibile. Don Anselmo (Mario Martin) arriva nella pasticceria di Candela (Aida de la Cruz), annunciando a questa, a Tristan e a Dolores (Maribel Ripoll) che Gonzalo è stato condannato: Tristan non è intenzionato a diventare vittima degli eventi. Fernando (Carlos Serrano) mette in guardia Olmo (Iago Garcia), dicendogli che donna Francisca non sarà clemente nei suoi confronti quando si accorgerà che passa le notti ad ubriacarsi, ma Mesia non sembra essere disposto ad ascoltare la paternale di suo figlio, mentre Marcial va a scusarsi con Gonzalo per non essere stato capace di ottenere per lui l’assoluzione o una condanna più leggera, e questo pare ormai voler solo trovare rifugio nella preghiera.

Dolores informa Pedro (Enric Benavent) di essere stata citata in giudizio dallo stesso giudice che ha condannato Gonzalo e, confidando al marito di essere molto agitata e preoccupata, gli chiede di presentarsi in tribunale al posto suo. I due ricevono poi una chiamata da parte Hipolito (Selu Nieto), che è ancora a Murcia per far tornare Quintina (Blanca Pares): Pedro chiede alla moglie di avvisare il figlio dei precedenti penali dello zio della ragazza, ma lei non gli dà ascolto. Donna Francisca va a trovare Raimundo per fargli presente il fatto che, prima o poi, dovranno parlare delle questioni ancora irrisolte tra loro, allo scopo di capire se è possibile recuperare il loro rapporto, e Ulloa non fa che chiedersi perché lei lo abbia pregato di rimanere a Puente Viejo, mentre Candela informa Pia (Diana Gomez) del fatto che Roque (Miquel Garcia Borda) vorrebbe andarla a trovare ma non ha il coraggio, e invita la ragazza a riflettere prima di rifiutare nuovamente l’uomo, sinceramente innamorato di lei. Nel frattempo, proprio Roque riceve la visita di Pedro, che è intenzionato a chiedere all’uomo di confezionargli un vestito e poi cerca di capire se abbia riconquistato Pia, mentre don Anselmo confida a Tristan di non aver trovato nessun appiglio nelle gerarchie ecclesiastiche per salvare Gonzalo, e l’uomo non riesce a rassegnarsi al fatto di dover perdere Martin dopo averlo ritrovato, scartando l’ipotesi di informare Soledad della condanna di quest’ultimo, per non turbarla adesso che sembra aver ritrovato un equilibrio.

Olmo confida a Fernando di volerla fare finita con le notti brave, aggiungendo di voler tornare a Madrid, e poi cerca di convincere il figlio a fare altrettanto, dicendogli che Maria non lo amerà mai: il giovane non lo ascolta e dichiara di avere dei piani per i mesi a venire e che lo informerà a tempo debito. Poi il ragazzo viene raggiunto da donna Francisca, alla quale ha chiesto udienza per chiedere nuovamente la mano della giovane Castaneda: la Montenegro sembra essere stupita dalla rivelazione. Tristan va a trovare Gonzalo e mostra al ragazzo tutto il suo dolore per non essere stato in grado di di proteggerlo e di impedire la sua condanna, dicendosi però intenzionato a lottare per toglierlo dalla brutta situazione in cui si è venuto a trovare.

Per rivedere la doppia puntata di oggi della soap Il Segreto è sufficiente accedere al sito Mediaset nella sezione dedicata ai video: clicca qui per il video 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori