SFIDA OLTRE IL FIUME ROSSO/ Su Rete 4 il film western con Glenn Ford

Oggi martedì 13 ottobre 2015, Rete 4 trasmette Sfida oltre il fiume rosso, un film western di Richard Thorpe interpretato da Glen Ford, Angie Dickinson e Chad Everett. La trama del film

13.10.2015 - La Redazione
Foto-Mediaset
Mediaset

Per il pomeriggio di oggi, martedì 13 ottobre, alle ore 16:35, Rete 4 propone un classico film western che ha come protagonista Glenn Ford. Il titolo del lungometraggio è Sfida oltre il fiume rosso (titolo originale The last challenge). La regia è di Richard Thorpe e il film è stato realizzato nel 1967 dalla Metro Goldwyn Mayer in Metrocolor. Del cast, oltre a Ford, fanno parte Angie Dickinson e Chad Everett. Le musiche sono state composte da Richard Shores e la durata della pellicola è di 105 minuti.

Dann Blaine (Glenn Ford) è stato un tempo un malvivente, che si guadagnava da vivere con la sua abilità da pistolero. Dopo essere stato rinchiuso per alcuni anni in carcere, la sua vita è radicalmente cambiata. L’uomo infatti, è diventato lo sceriffo di un piccolo paese di frontiera e si è anche costruito una relazione stabile con una donna, Lisa (Angie Dickinson) che è la proprietaria di un saloon. Un giorno però nel suo villaggio arriva Lot McGuire (Chad Everett), un giovane che conosce bene la fama di pistolero di Dann. Lot vuole dimostrare ad ogni costo di essere più abile di lui e lo sfida a duello. Dann però, ben sapendo di essere superiore al ragazzo e non desiderando ucciderlo, cerca di sottrarsi allo scontro. I due diventeranno quasi amici, aiutandosi a vicenda contro un gruppo di indiani. Purtroppo però Dann non potrà evitare che il giovane Lot vada incontro al suo destino, fatto che lo cambierà per sempre.

Il regista Richard Thorpe è stato uno dei cineasti più prolifici di Hollywood a partire dagli anni trenta: ha infatti diretto moltissimi film, tra i quali Il ritorno di Lassie (1949) e Il prigioniero di Zenda (1952). The last challenge fu l’ultimo film che diresse nella sua lunga carriera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori