GIULIA LUZI/ Dopo Edith Piaf come se la caverà nei panni di Anna Oxa? (Tale e Quale Show, settima puntata 23 ottobre 2015)

- La Redazione

Giulia Luzi: Dopo l’imitazione di Edith Piaf, che è piaciuta molto alla giuria, come se la caverà nei panni di Anna Oxa questa sera? (Tale e Quale Show, settima puntata 23 ottobre 2015)

luzi_giulia_r439
Giulia Luzi

Questa sera, venerdì 23 ottobre 2015, va i onda, su Rai Uno, il programma condotto da Carlo Conti. Decisamente convincente la giovane attrice Giulia Luzi che, nonostante con i suoi appena 21 anni di età sia la concorrente più giovane di questa edizione di Tale e quale show, sta dando ottima prova di sé, dimostrando di non temere la concorrenza dei rivali con più anni e più esperienza. Dopo aver interpretato personaggi tanto diversi tra loro – dalla estrosa Katy Perry alla splendida Elisa passando per Anna Tatangelo – nella prossima puntata del programma condotto da Carlo Conti, e in onda in prima serata su Rai Uno, Giulia Luzi si appresta a entrare nei panni di Anna Oxa. E parte già favorita per aggiudicarsi la puntata, soprattutto dopo l’interpretazione di Edith Piaf che ha fatto commuovere sia la stessa Giulia che i componenti della giuria e gli altri concorrenti. Per lei una standing ovation da parte del pubblico, mentre le colleghe Cosima Coppola e Bianca Guaccero, dopo l’esibizione, sono corse ad abbracciarla emozionate. Durante la sesta puntata dello show, Giulia Luzi ha davvero regalato al pubblico un’interpretazione superba, cantando il brano di Edith Piaf “Non, je ne regrette rien”. Per lei solo complimenti da parte della giuria composta da Claudio Lippi, Gigi Proietti e Loretta Goggi. A bocca aperta anche i due giudici onorari della puntata, Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti, giunti su Rai Uno per promuovere il film Io che amo solo te, girato nella città di Modugno e di cui sono i protagonisti. Purtroppo, un’interpretazione impeccabile e senza sbavature non è bastata a Giulia per salire sul gradino più alto del podio della serata: è arrivata soltanto al secondo posto, superata dal comico Francesco Cicchella, che ha interpretato Steve Wonder.

Ma Giulia Luzi, grazie anche a un carattere forte che è venuto fuori nel corso della trasmissione, non si darà certo per vinta. E’ pronta a combattere per far venire fuori le sue doti di cantante, già apprezzate dai giurati, e per farlo punterà sulla sua voce melodiosa oltre che sull’interpretazione. Non ci sono dubbi sul fatto che Giulia sia uno dei concorrenti più temibili di Tale e quale show. Pochi i suoi difetti e tanti i punti di forza, soprattutto tenuto conto della giovane età dell’attrice. Giulia è stata la vera sorpresa della trasmissione e per stupire ancora può fare affidamento non solo sulle sue doti, ma anche su un team di truccatrici che, fino a questo momento, è riuscito a tirare fuori il meglio di lei.

Si cambia decisamente genere per la settima puntata, in cuiGiulia Luzi sarà chiamata a vestire i panni della cantante di origini albanesi Anna Oxa. In questo caso, la maggiore difficoltà potrebbe essere rappresentata sia dall’estensione vocale della Oxa, difficile da raggiungere per la Luzi, che pure ha dimostrato un progressivo miglioramento nel corso del programma. Anche la somiglianza fisica potrebbe creare non pochi problemi, ma in questo caso ci si dovrà affidare alla grande competenza di parrucchiere, visagiste e truccatrici che, già nelle scorse puntate, hanno dimostrato di saper fare anche i miracoli. Rimane comunque tra i favori per vincere questa edizione dello show di Carlo Conti, questa giovane attrice che sin da bambina ha coltivato la propria passione per il canto e che, se gli impegni lavorativi glielo consentissero, sarebbe addirittura pronta a salire senza esitazioni sul palco di Sanremo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori