Una Vita / Anticipazioni: Manuela cacciata via, ancora! (Puntate 2 Novembre e 30 Ottobre 2015)

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntate 2 Novembre e 30 ottobre: la soap spagnola torna con Cayetana ancora nei guai. German vuole scoprire la verità e Manuela sembra esserci molto vicina

Una_VitaR439 Una vita

Ancora un calcio per Manuela che decide di andare a casa De La Serna per stare vicino al suo amato German ma senza successo. Non solo la bella domestica non può dare il saluto che vorrebbe alla piccola Carlota ma adesso non potrà nemmeno fare le sue condoglianze al dottore. Dopo che Cayetana la caccia via in malo modo, è Leandro a invitare Manuela ad andare via e a non farsi notare almeno fino a quando lui non chiederà di vederla. Cosa succederà adesso? Manuela sospetterà di Cayetana? Lo scopriremo nelle puntate di Novembre. 

Ultima puntata del mese per Una vita che torna da Novembre salutando Carlota e dando il benvenuto a Inocencia. Ebbene sì, la figlia di Manuela e Justo sta per fare il suo arrivo a Palazzo ma questa volta sotto le mentite spoglie della bambina che Celia e Felipe adotterano all’orfanotrofio. I due saranno felici? Al momento sembra di si ma presto la verità verrà a galla e allora saranno guai per tutti. Intanto, Pablo riceve un’interessante proposta di lavoro che riguarda i suoi cavalli, lascerà la città e si lascerà alle spalle l’amore per la sua bella scrittrice? Lo scopriremo solo nelle prossime puntate. 

Ultima puntata settimanale per “Una vita”, la soap opera spagnola che incolla quotidianamente milioni di telespettatori davanti ai teleschermi. Quella di oggi sarà una puntata ricca di emozioni e dolore con l’ultimo addio alla piccola Carlota. Un momento che i fans non avrebbero mai voluto vedere. La morte della bambina, infatti, ha scosso profondamente il pubblico di Una vita che ora spera che venga almeno fatta giustizia. “Cayetana è sempre più cattiva. Come può una madre uccidere sua figlia?”, “Spero che sia fatta almeno giustizia”, “Rita è colpevole della morte di Carlota esattamente come Cayetana. Sapeva tutto e non ha parlato”, “La cattiveria di certa gente è inspiegabile. Mi chiedo solo come possa una donna dolce come Celia essere amica di una vipera come Cayetana”.

Ultima puntata della settimana per Una vita che torna ancora con la veglia funebre per la piccola Carlota, veglia che metterà in ginocchio tutti gli abitanti di via Acacias 38 ma non Felipe e Celia pronti ad accogliere in casa un piccolo pargolo per la gioia di tutti tranne quella di Cayetana. La donna continua a fare il bello e il cattivo tempo nel palazzo e anche gli ascolti, molto spesso, dipendono dai suoi sbalzi d’umore. In questo momento di minacce, lacrime e pochi pentimenti, i fans della serie rimangono incollati allo schermo permettendo a Manuela e i suoi di portare a casa sempre ottimi risultati e, in particolare, 2.939.000 spettatori con il 18.35% di share. 

Una vita torna anche oggi con una nuova puntata ancora dedicata alla morte della piccola Carlota. Il personaggio principale della puntata sarà ancora una volta Rita che dopo aver saputo della morte di Carlota accusa i sensi di colpa e va da Cayetana per un confronto che possa allievare il proprio malessere interiore. Tuttavia Rita non riesce a trovare il coraggio necessario per affrontare e denunciare quanto fatto dalla perfida Cayetana limitandosi a buttarle in faccia tutto il suo dissenso. 

La soap spagnola torna con German ancora in crisi e sempre più lontano da Manuela che, intanto, fiuta qualcosa che riguarda Cayetana ma non riesce a trovare le prove. Celia è felice perchè presto avrà un bambino ma dovrà fare i conti con la cattiveria dell’amica che anche in questo momento trova da ridire sulla questione. Il momento dell’addio si avvicina, ci saranno sorprese al funerale di Carlota?

La morte della piccola Carlota ha colpito tutti nel quartiere e questo potrebbe mettere in difficoltà il rapporto d’amore che si è venuto a creare tra Manuela(Sheyla Farina) e German (Roger Berruezzo) anche in considerazione delle pressioni psicologiche che sta mettendo in essere Cayetana (Sara Miquel) nei confronti dei due. Intanto, Pablo (Carlos Serrano Clarke) non sembra essere ancora riuscito a dimenticare la delusione d’amore subito con Leonor (Alba Brunet) in giro per mezza Europa al fianco del proprio compagno Claudio. Celia (Ines Aldea) e Felipe (Marc Parejo) nel frattempo sta pensando come agire in questo momento per quanto concerne la questione di adottare un bambino da un orfanotrofio che peraltro sta chiudendo. I due temono che sia poco appropriato in questo momento di grande dolore per l’amica Cayetana, vivere una così grande gioia come quella di avere un figlio.

Riassunto di ieri: Steffy è con Liam a casa di quest’ultimo, la giovane Forrester sta apprendendo la notizia che il proprio amato si è appena sposato con un’altra donna, Ivy. Steffy va su tutte le furie, lo accusa di essersi impegnato con la cugina e di non aver per niente tenuto in considerazione i suoi sentimenti. Liam, prova a calmare Steffy, spiegandole che se ha deciso di agire in questo modo solo per realizzare un matrimonio di convenienza e quindi per aiutare Ivy. Steffy ironizza a questo punto sul comportamento di Liam, gli dice di potersi ritenere un salvatore e che non essendo riuscito in passato a salvare sua madre ora prova a farlo con tutte le altre donne. Liam però le spiega il suo punto di vista, e che non deve essere preoccupata perché tra loro le cose non cambieranno. Steffy, però, gli ricorda che dopo ogni azione ci sono sempre delle conseguenze da subire e che mentre prima amava il suo essere istintivo, ora non lo riesce più a tollerare, quindi gli grida che tra loro è finita. Liam però ribbatte confessandole nuovamente il proprio amore , ma la giovane Forrester ritiene che non è abbastanza il loro amore e che non ha alcuna intenzione di sopportare tutto questo. Liam allora prova a tranquillizzarla dicendole che parlerà ad Ivy e le dirà che il loro matrimonio non cambia le cose tra loro, ma Steffy è decisa, e gli dice che non è necessario più parlare con Ivy, in quanto non è così semplice come vuole far credere tornare indietro, ora si è sposato con la cugina e non può niente che niente è cambiato.

Liam però la abbraccia e le spiega che rivederla dopo tutto quel tempo gli ha fatto capire quanto realmente la amasse e desiderasse costruire con lei una famiglia ed avere dei figli. Steffy però si adira ancora di più nel sentirla parlare in questo modo. Ivy arriva in ufficio alla Forrester, qui c’è Quinn ad aspettarla alla quale racconta quanto accaduto. Ammette però di avere un pò di timore sopratutto dovuto al fatto che il funzionario potrebbe scoprire che il loro è un finto matrimonio. La Fuller però la tranquillizza, mentre chiacchierano entra Wyatt (Darin Brooks) che apprende con molta meraviglia l’avvenuto matrimonio tra Ivy e suo fratello, poi quando Ivy esce dalla stanza, Wyatt incomincia ad interrogare sua madre sul suo coinvolgimento all’interno di questa storia. La Fuller fa la finta tonda e gli spiega che ha solo proprosto ad Ivy l’idea del matrimonio, ma di fronte al figlio che non le crede ammette che ha anche convinto Carter (Lawrence Saint-Victor) ad officializzare la loro funzione. Wyatt sorride dicendo che si aspettava un simile comportamento, però gli è grata. Sia Wyatt che Liam sono dell’idea che ora che Liam si è impegnato con Ivy, Steffy sia sola e che Wyatt possa essere la sua sola alternativa. Liam e Steffy continuano a litigare, la Forrester ammette di aver creduto che questo fosse il loro momento per stare insieme e ciò non è stato possibile, perciò ora vuole solo andare via, Liam la blocca e le giura di amarla. In quel momento arriva Ivy che ascolta tutto, interviene sostenendo di dover essere lei ad andare via, ma Steffy le lascia Liam e va via piangendo. I due neo sposi si confrontono su quanto accaduto, Ivy ammette di essere spaventata dai sentimenti di Liam nei confornti di Steffy, però gi chiede comunque di provare a dare una chance al loro matrimonio.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori