POMERIGGIO 5/ Anticipazioni e ospiti: caso Yara Gambirasio, la telecamere al cimitero (oggi, 1 Settembre 2015)

- La Redazione

Pomeriggio 5, anticipazioni puntata 9 Ottobre: il programma di Barbara D’Urso torna con nuovi ospiti e nuove esclusive di cronaca. Le ultime novità dalla casa del Grande Fratello

pomeriggio-5
pomeriggio 5

Pomeriggio 5 ci tiene compagnia anche oggi con la cronaca e non solo. Il programma di Barbara D’Urso si apre ancora una volta con Il volo e uno speciale saluto per tutti quelli che li seguono ma poi si passa alla cronaca iniziando dal caso di Yara Gambirasio. La Procura ha riferito che in questi anni ha tenuto le telecamere nascoste nel cimitero di Brembate per tenere sotto controllo la lapide della giovane ginnasta. Naturalmente c’è spazio anche per Elena Ceste e il marito, Michele Buoninconti che rischia la condanna nella sentenza che arriverà il 4 Novembre prossimo.

Pomeriggio 5 torna anche oggi con l’ultima puntata della settimana ancora dedicata alla cronaca e al Grande Fratello 2015. L’attenzione di tutti, però, è ancora rivolta a quello che abbiamo visto ieri ovvero il colpo di scena finale quando in studio sono arrivate la moglie di Helmut Berger e sua figlia. Le due raccontano la loro storia lasciando la conduttrice senza parole e poche ore dopo Salomè Da Silva ha commentato la giornata su Instagram pubblicando questa foto e scrivendo: “È stato un #PomeriggioCinque”. 

Riassunto puntata di ieri: S’inzia, una giravolta, i saluti di rito e la presentatrice c’indirizza subito verso un collegamento esterno: parla Danilo, cognato di Elena Ceste. Ma la puntata d’oggi si conferma una girandola di notizie e attualità, non è infatti ancora iniziata l’intervista al marito della sorella di Elena Ceste, che un nuovo cambio di rotta verso il Campidoglio viene effettuato: oggetto la richiesta di dimissioni del sindaco Ignazio Marino, che per ora resiste sulla sua sempre più traballante poltrona. Si torna al servizio principale e alle immagini di Buoninconti, scortato dai carabinieri all’udienza con il giudice, per poi ripassare a Danilo, che si dice arrabbiato e indignato per la linea di difesa degli avvocati dell’ex cognato: oltre a richiedere la piena assoluzione, la difesa ha infatti dipinto la defunta Elena Ceste come una psicopatica, in preda a deliri e disturbi bipolari.

Dopo un attimo di commozione dell’intervistato, ricordando il lungo periodo di conoscenza con la povera Elena, parte un RVM, con una carrellata di pezzi d’intervista del presunto assassino, che fa da sottofondo al profilo psicologico tracciato dalla procura. Secondo l’accusa, “distaccato, calcolatore, manipolatore, carceriere geloso e possessivo, narcisista maligno, ossessivo compulsivo, violento”, sono i tratti distintivi della personalità del marito della defunta Elena Ceste. Si ritorna in studio, salutando Giangavino Sulas, del settimanale Oggi e consueto ospite/opinionista di pomeriggio 5, per poi passare subito di nuovo al cognato dell’imputato e della vittima, che dal collegamento sottolinea che l’unica cosa che preme ora alla famiglia è il benessere dei bambini della povera Elena.

Sulas interviene, ricordando che il 24 gennaio scorso Buoninconti aveva parlato dei presunti disturbi psichici della moglie (per la prima e unica volta), e che solo su quella base la difesa poggia le sue deboli basi, visto che non sono disponibili perizie psichiatriche. mentre era in vita. che confermino i fatti riferiti. Il giornalista di Oggi continua dicendo che per lui Elena è stata succube del marito per 18 anni e si dice convinto che l’unico suo atto di ribellione le è costato la vita. A confermare le sue tesi, secondo Sulas, c’e’ la testimonianza del medico di famiglia, che l’ha visitata pochi giorni prima trovandola una persona normale, provata solo dalle sue vicissitudini familiari. Dopo una testimonianza in esclusiva, sull’uccisione dei due rapinatori del gioielliere avvenuta ieri a Napoli, si torna in studio per ascoltare le dichiarazioni di un collega di Buoninconti, che parla di un presunto depistaggio da parte di Michele. Non resta che raccogliere l’amarezza del cognato in collegamento e si passa la linea al Tg5. Si torna dall’intervallo giornalistico cambiando argomento: oggetto la bigamia del famoso attore Helmut Berger. In studio la figliastra e la moglie che l’ha denunciato. La signora Berger ci racconta una storia piuttosto ingarbugliata, che si dipana tra diffamazione nei propri confronti, stalking, ex amanti, disconoscimenti e figlie illegittime, per finire con il matrimonio (forse con rito buddista), con un ragazzo, del suo attuale marito, da cui è separata ma non divorziata. Un nuovo servizio sul salvataggio di un bambino da parte della polizia, un collegamento con Malgioglio versione ‘Grande Fratello’ e si conclude l’ennesimo appuntamento televisivo di Barbara D’Urso con il popolo del pomeriggio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori