La Gabbia/ Anticipazioni, diretta streaming e ospiti: Matteo Salvini, Daniela Santanchè ed Emanuele Fiano (puntata oggi, 18 novembre 2015)

- La Redazione

La Gabbia torna stasera con una nuova puntata condotta come sempre da Gianluigi Paragone su La7. Tra gli ospiti annunciati, Matteo Salvini, Daniela Santanchè ed Emanuele Fiano

la-gabbia-paragone
La Gabbia

Niente è scontato nel gioco dei buoni e dei cattivi. Lo afferma Gianluigi Paragone che tra poco condurrà una nuova puntata de “La Gabbia” su La7, visibile anche in diretta streaming video. Gli attentati di Parigi saranno al centro di questo nuovo appuntamento che vede ospiti in studio Matteo Salvini (Leganord), Daniela Santanchè (Forza Italia), il giornalista Giulietto Chiesa, David Parenzo (La Zanzara), Davide Piccardo del CAIM (coordinamento associazioni islamiche di Milano), Emanuele Fiano (PD), i giornalisti Massimo Fini e Toni Capuozzo, il professore Michele Karaboue. Clicca qui per seguire la diretta streaming della puntata.

Sono stati annunciati poco fa gli ospiti che prenderanno parte alla puntata de La Gabbia prevista stasera, 18 novembre, su La7 sotto la guida di Gianluigi Paragone: come fa sapere il profilo Facebook ufficiale della trasmissione, oggi ci saranno Matteo Salvini delle Lega Nord, Daniela Santanchè di Forza Italia, David Parenzo de La Zanzara, Davide Piccardo del CAIM (coordinamento associazioni islamiche di Milano), i giornalisti Toni Capuozzo e Giulietto Chiesa e infine Emanuele Fiano del Partito Democratico e il docente universitario Michele Karaboue. Clicca qui per vedere il post dove vengono annunciati gli ospiti della puntata.

Si torna a parlare delle stragi di Parigi nella nuova puntata de “La Gabbia”, in onda questa sera alle 21.10 su La7. Gianluigi Paragone si concentrerà in particolare sul cosiddetto “gioco dei buoni e dei cattivi” nel quale ci sono “tante verità celate dall’ipocrisia”, come si legge sulla pagina Facebook della trasmissione: “I cattivi li conosciamo e ci fanno orrore, ma i buoni sono davvero così buoni?”, è una delle domande alle quali si tenterà di rispondere insieme agli ospiti presenti in studio. Sul social network è stata anche pubblicata la nuova prima pagina del settimanale Charlie Hebdo, colpita il 7 gennaio scorso da un attentato costato la vita a dodici persone. “Loro hanno le armi. Noi abbiamo lo champagne”, recita la copertina della rivista dove è rappresentato un giovane crivellato di fori di proiettili che beve champagne.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori