Il Segreto Anticipazioni / Dopo Quintina, anche Rosario colpita dall’epidemia? (28 e 27 Novembre 2015)

- La Redazione

Il Segreto, anticipazioni puntata 27 Novembre: la soap spagnola torna con il doppio appuntamento del venerdì dedicato all’epidemia che ha colpito il paese, chi morirà?

Il_Segreto_MariaR439
Il Segreto, anticipazioni

Torna anche domani con una nuova puntata in cui vedremo ancora molti malati sul punto di morire a causa della presunta epidemia. L’ultima ad essere colpita è Quintina. La giovane cade a terra tra le braccia di Hipolito che decide di portarla Al Jaral dove la situazione è disperata. Grazie alle intuizioni di Gonzalo e Maria, però, presto si scopre che è l’acqua ad essere avvelenata e questo sta facendo si che tutti gli abitanti del paese vengano colpiti uno ad uno. Dopo la giovane nuora dei Miranar, anche Rosario si ammala. Riuscirà la donna a rimanere viva a causa di questa malattia? Ecco il video promo prossima puntata

Puente Viejo in quarantena. Il Segreto continua ad andare avanti con la maxi puntata serale del venerdì e con nuovi colpi di scena. I paesani di Aurora e Gonzalo sono finiti quasi tutti ko per via della misteriosa epidemia e così le forze dell’ordine hanno deciso di mettere in quarantena il paese: nessuno potrà entrare o uscire dal paese e così non può nemmeno arrivare un altro dottore per aiutare Aurora. Come se non bastasse, anche Fulgencio non può lasciare il paese e questo lo manda su tutte le furie e manda Maurico in estasi. Cosa avrebbe dovuto fare nella capitale il nostro sinistro dottore?  Il Segreto ha preso il via con una nuova puntata in cui si continua a lottare contro la misteriosa epidemia. Il corpo di Isidro è sotto esame per scoprire la causa della sua morte ma la risposta potrebbe arrivare troppo tardi. I compaesani dei due fratelli continuano ad ammalarsi e tra loro c’è anche la nostra Quintina. Hipolito la soccorre dopo un malore e grida disperato alla ricerca di aiuto, anche per lei è arrivato il momento di uscire di scena? Aurora è preoccupata e Al Jaral assiste i malati come può, in paese, però, arriva anche Tula. Riuscirà la donna a trovare la cura giusta per i malati?

Il Segreto ci da appuntamento tra meno di un’ora con una nuova puntata serale in cui vedremo di tutto e, in particolare, Maria e Gonzalo occuparsi dei malati mentre Aurora sembra aver trovato la chiave del mistero. Nel promo pubblicato da Mediaset (e che trovate qui) vediamo la giovane aspirante dottoressa con il veleno in mano. Sarà accusa di essere responsabile di tutto quello che è successo e, in particolare, dell’avvelenamento delle acque che arrivano alle fontane del paese? Tutto può essere anche se confidiamo nella gente di Puente Viejo e nelle loro buone intenzione. Per il resto non ci rimane che attendere e vedere insieme la puntata per scoprire come e se l’epidemia sarà risolta e quali altre vittime farà. 

Nella puntata de Il Segreto in onda stasera vedremo Maria rimboccarsi le maniche e Aurora sempre più disperata. Atteggiamenti che da una parte hanno sorpreso i fans, scatenando però anche la loro ironia, come leggiamo nei commenti sulla pagina Facebook “Il Segreto”: “Maria che vuole lavorare! Sposta due tavolini addirittura! Miracolo…”, “Aurora e fattela na risata”, “Maria vuole lavorare?ho capito bene…quella cosa moscia ?”, “Nemmeno Giacomo Leopardi era cosi pessimista come Aurora”. Ma l’epidemia che sta mettendo in ginocchio Puente Viejo finirà? Per quanto riguarda le anticipazioni sappiamo che la figlia di Pepa ripone tutte le sue speranza nel trattamento del dottor Salinas.

Il Segreto torna in onda questa sera con una maxi puntata in cui vedremo Aurora vestire i panni di Pepa per curare tutti coloro che si sono ammalati a causa dell’epidemia. La figlia di Pepa e Tristan si farà in quattro per aiutare tutti i malati ma i primi ad avere l’intuizione della causa dell’epidemia saranno Maria e Gonzalo. La Castaneda e il figlio di Pepa e Tristan si renderanno conto che, nonostante siano stati insieme ai malati non si sono ancora ammalati e così cominceranno a pensare che forse c’è una causa diversa nell’epidemia. Maria e Gonzalo capiranno che tutto dipende dall’acqua? Presto, dunque, tutti i nodi verranno al pettine.

Doppia puntata oggi per Il Segreto che torna nel pomeriggio e poi in prima serata con una doppia puntata in cui al centro ci saranno l’epidemia e le indagini di Gonzalo e Maria su quanto è accaduto fino a quando non si accorgono che è l’acqua che sta facendo del male ai loro paesani. Dopo il rifiuto di Francisca, Al Jaral tutto è pronto per accogliere i malati mentre Gonzalo, in piazza, da a tutti le istruzioni per evitare il contagio e il diffondersi dell’epidemia almeno fino a quando non si capirà che qualcuno ha avvelenato l’acqua che disseta i paesani, ma chi è stato? Ecco qui il video del momento

Torna oggi con una nuova puntata in cui vedremo il paese che si prepara ad affrontare un periodo molto difficile, molte famiglie si stanno ammalando e l’idea che il peggio deve ancora arrivare si fa sempre più presente negli abitanti e questo li manda in crisi. I fans, intanto, si preparano alla maratona di oggi e dopo il pomeridiano si metteranno comodi per assistere alla prima serata. Anche ieri hanno fatto lo stesso permettendo a Mediaset di portare a casa 3.136.000 spettatori con il 25.46% di share.   torna con una nuova puntata in cui vedremo tutti indaffarati per cercare di fermare l’epidemia che ha colpito il paese. Maria arriverà addirittura da Francisca per chiederle aiuto ma ricevendo un no come risposta. La matrona ha paura di essere contagiata e chiude la sua villa ai malati e ai bisognosi, cosa farà Maria a quel punto? Lei e Gonzalo sono pronti a combattere e lo faranno Al Jaral. Ma chi sarà il prossimo a morire per via della misteriosa malattia?

La soap opera spagnola Il Segreto da qualche anno a questa parte è riuscita ad appassionare moltissimi telespettatori che vengono catturati dalle intricate vicende degli abitanti del piccolo paese di Puente Vejo. Nella puntata di Giovedì 26 Novembre 2015 vediamo uno dei fratelli Buendia, Isidro le cui condizioni di salute peggiorano repentivamente; dapprima Aurora che ha cercato di curarlo, ha pensato ad un’intossicazione, ma le condizioni del giovane ragazzo sono peggiorate fino a portarlo in punto di morte. Aurora, Anibal, Conrado e Gonzalo sono tutti al capezzale del povero Isidro che inizia ad avere le allucinazioni e vede vicino a se la povera Rita, uccisa tempo primo dalle mani del folle Doroteo; ricevuta la notizia del peggioramento di Isidro, cerca di correre il prima possibile alla fattoria dei fratelli. Purtroppo il parroco non fa in tempo perché il povero Isidro muore all’improvviso lasciando sgomento il fratello Anibal e tutti gli amici del paese; intanto arriva anche il dottore che ha preso il posto del dottor Lesmes, ucciso da Jacinta, con una sconcertante notizia.

Riassunto di ieri: Il medico informa i presenti che i sintomi sviluppati da Isidro sono presenti anche in diverse persone da lui visitate in giornata; per questo motivo, prima del funerale, Isidro sarà portato in ospedale per effettuare degli studi al riguardo. La notizia della morte del ragazzo arriva in paese e tutti gli abitanti ne rimangono sconvolti; ma ancora più terrificante è la notizia del dottore che sospetta che il diffondersi così rapidamente della malattia sia causato da un principio di epidemia. Nel frattempo alla Villa di Donna Francisca Montenegro, Maurico l’uomo di fiducia della donna, spia una conversazione in cu il cugino della sua signora Fulgezio parla con la moglie Bernarda di quanto la famiglia Montenegro lo abbia sempre fatto sentire inferiore; Mauricio non si è mai fidato del Dottor Montenegro e della moglie, teme infatti che vogliano impietosire Francisca e raggirarla a tal punto da mettere le mani sull’intero suo patrimonio. L’uomo infatti ha assoldato una persona per avere della informazioni sugli affari loschi del medico ma Donna Francisca non ha mai voluto credergli; inoltre quando la donna gli comunica che ha deciso di mettere il suo patrimonio nelle mani di Fulgenzio per trasferirlo all’estero, i suoi dubbi iniziano a diventare una certezza.

Torna con Candela che continua ad essere nelle mani di Fernando Mesia con la piccola Esperanza, figlia di Maria e Gonzalo rapita dal perfido figlio di don Olmo per vendicarsi dell’ormai ex moglie; intanto in paese si sta diffondendo la notizia della possibile epidemia e il panico sta prendendo il sopravvento, anche a causa dell’epidemia dell’influenza spagnola che si diffuse molti anni addietro. Rosario e le donne di Puente Vejo più vicine ai fratelli Buendia, preparano il povero Isidro per il suo ultimo viaggio, mentre Conrado informa Anibal che nel caso si scoprisse che la sua morte è stata causata dall’epidemia, il suo corpo non avrà una sepoltura, ma verrà cremato.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori