Anticipazioni Il Segreto / Candela tra la vita e la morte, cosa farà Fernando? (29 e 28 Novembre 2015)

- La Redazione

Il Segreto, anticipazioni puntata 28 Novembre: la soap spagnola torna con il paese ancora in quarantena e con Rosario colpita dal veleno versato nell’acqua, anche lei morirà?

Il_Segreto_MariaR439
Il Segreto, anticipazioni

Nella soap Il Segreto vedremo i due Castro ancora alle prese con il veleno e la cura dei malati. I due non sanno ancora che pesci prendere ma Maria sa bene a chi rivolgersi. Dopo la delusione dei giorni scorsi, torna dalla sua madrina che questa volta da l’ok per far uscire l’acqua del suo pozzo ai suoi compaesani. Nella tenuta, l’atmosfera cambia e adesso che Francisca ha dei dubbi su suo cugino le cose per lui non si mettono bene. Intanto, nella soffitta della pasticceria, Candela accusa i primi sintomi dell’avvelenamento e anche Fernando se ne accorge. Cosa succederà adesso? La pasticcera è pronta a morire oppure Fernando la lascerà curare? Lo scopriremo solo nelle prossime puntate, intanto, ecco qui il promo

Il Segreto ci regalerà tantissimi colpi di scena ma per il momento a tenere banco è Dolores che, nella puntata odierna ha spiazzato tutti tirando fuori il suo lato buono e amorevole. Quintina, infatti, si è ammalata come la maggior parte degli abitanti di Puente Vejo e la suocera è davvero preoccupata per le sue condizioni. Nella puntata odierna ha commosso il pubblico pregando per lei e i fans della soap opera spagnola hanno apprezzato il suo lato buono. “Dolores è avida, impicciona, sa essere antipatica, insistente e quando vuole insopportabile. Ma è buona, tanto buona e quando deve esserlo ci mette il cuore”, “Finalmente abbiamo visto Dolores sprigionare tutto il suo affetto!!”, “Che bella Dolores che pregava per Quintina!!!”, scrivono i fans.

Nel Segreto vedremo Candela stare sempre più male. La pasticcera che si è allontanata da Gonzalo e Aurora e continua ad essere prigioniera di Fernando insieme alla piccola Esperanza, comincia a stare male a causa dell’avvelenamento delle acque che sta facendo tantissime vittime a Puente Vejo. La malattia di candela comincia a preoccupare anche Fernando, timoroso che sia lui che la piccola Esperanza possano ammalarsi. Nessuno sospetta cosa ci sia dietro il cambiamento di Candela né tanto meno che il responsabile di tutto sia Fernando. Fino a quando andrà avanti la situazione? Candela e la piccola Esperanza riusciranno a sfuggire alla sete di vendetta di Fernando e a salvarsi?

Il Segreto ci aspetta anche domani con una maxi puntata in cui ne vedremo delle belle. Nella soap non mancano mai i colpi di scena e mentre siamo tutti in attesa di capire cosa ne sarà di Jacinta e di come Lesmes risulti ancora vivo e vegeto, ecco che Aurora ha una vera e propria illuminazione. Tutto inizierà dalla famosa bottiglietta di veleno che le ricorda qualcosa e finirà con il ritrovamento di una foto in cui Aurora vedrà Jacinta e capirà finalmente il legame tra lei e il suo amato dottore. La giovane riuscirà a mettere insieme i pezzi e stare in allerta?

Il Segreto torna oggi con una mini puntata in cui vedremo Aurora ancora indagare e cercare di ricordare dove ha già visto la bottiglietta che conteneva il veleno. Le cose si stanno facendo via via più chiare e presto la giovane potrebbe scoprire il legame tra Lesmes e Jacinta. Intanto, però, Al Jaral, le cose si complicano e dopo Quintina, anche Rosario potrebbe essere vittima dell’avvelenamento delle acque. Secondo le ultime anticipazioni, infatti, sembra che tra la puntata di oggi e domenica le cose per la nostra amata tata potrebbero finire davvero male. Cosa ne sarà di lei?

Serata mitica per Il Segreto e i suoi fan tornati in massa davanti alla tv per assistere alla razzia di personaggi. L’epidemia, o meglio quella che si credeva tale, imperversa a Puente Viejo tanto da finire in quarantena e mentre i giovani Castro si affaticano per trovare la soluzione all’enigma e mettere in salvo i propri paesani, la soap torna in vetta e vince la serata battendo Carlo Conti e i ragazzi canterini della sua mini kermesse ante Festival di Sanremo. In particolare, la puntata di ieri non solo si è aggiudicata la serata ma ha portato a casa 4.111.000 spettatori pari al 17.42% di share. 

In Paese si sta lentamente diffondendo una terribile epidemia, Maria con Gonzalo e Aurora sono in prima fila per aiutare i compaesani mettendo a disposizione Al Jaral per raccogliere i malati e separarli dalle persone ancora sane; molte persone stanno morendo e, quando anche il dottor Pablo muore, Aurora cade nella più profonda disperazione non sapendo come poter aiutare i malati. Il paese viene messo in quarantena non sapendo di quale strana malattia si tratti e nessuno può entrare o uscire, tutto è nelle mani della ragazza che con l’aiuto di Maria, Gonzalo e Conrado cerca di capire da che cosa provenga la malattia. Dopo un lungo pensare i ragazzi giungono alla conclusione che potrebbe essere a causa dell’acqua contaminata; Gonzalo e Conrado si recano alla cisterna generale che porta l’acqua alle fontane del paese e trovano una bottiglietta di veleno quasi vuota, qualcuno di proposito ha voluto creare tutto quel dolore e portare tutte quelle morti di persone innocenti. La notizia viene data a tutti gli abitanti del paese in modo tale da non fare ammalare più nessuno; purtroppo la povera Quintina viene colpita e getta nella disperazione totale il marito Hipolito. Intanto alla Villa da Donna Francisca il diabolico piano di Fulgenzio e sua moglie Bernarda di fare in modo che Francisca metta nelle loro mani tutto il suo patrimonio per poi fuggire, sta andando a buon fine; se non fosse per Mauricio, fidato capo mastro di Francisca che non si è mai fidata del cugino della sua signora e ha indagato su di lui mettendo in luce alcuni aspetti che la donna non sospettava assolutamente. La donna inizia ad avere qualche sospetto e ordina al fidato collaboratore di indagare sui due, dopo aver scoperto che probabilmente hanno ucciso loro figlio facendo credere che fosse stato un incidente.

Nelle ultime puntate de Il Segreto, Al Jaral vengono accolti tutti i malati del paese dopo il no di Francisca. La matrona si è rinchiusa alla villa e il male sembra non essere trovato. La cosa, però, ha messo in allarme la donna sul conto di suo cugino e sul suo strano rapporto con il marito che non solo la picchia spesso ma riesce a farle fare tutto quello che vuole. Un becchino, arrivato in paese attirato dai morti, svela a Mauricio e Francisca che il figlio di Fulgencio è morto in seguito ad una serie di fratture e non per via di un solo colpo in testa, è lui ad averlo ucciso? Gonzalo e Maria scoprono che l’acqua del paese è avvelenata, ma chi riuscirà a guarire tutti i loro compaesani? Intanto, anche Quintina si ammala, morirà?

Riassunto della puntata del pomeriggio:Aurora ha tentato in tutti i modi di salvare la vita del giovane Buendia, ma alla fine deve fronteggiare la realtà, ovvero che non c’è modo per poter evitare la morte di Isidro. Rapidamente in paese si diffonde una grande paura, un terrore fondato, che si allarga a macchia d’olio, soprattutto dopo che Don Pablo avverte che Isidro non è l’unica vittima, dal momento che i suoi stessi sintomi sono comparsi in molte altre persone, come se una vera e propria epidemia si stesse diffondendo. Vengono spiegate quelle che potrebbero definirsi delle regole basiche per evitare il contagio. Sia l’acqua che il latte dovranno essere bolliti prima di poterli bere, cucinando con attenzione qualsiasi tipo di cibaria. Non sembra che il virus sia contagioso, ma resta da capire quale sia l’origine, e in che modo svariate persone ne stiano soffrendo. Intanto Fernando, parlando con Esperanza, spiega precisamente in che modo sia riuscito a salvarsi insieme alla piccola, nonostante la tremenda caduta dal precipizio. Maria è disperata, data la situazione a dir poco drammatica. Ha deciso di recarsi da Francisca, unica speranza per porre rimedio a quanto sta accadendo in paese. La donna non intende parlare con lei, e le rifiuta l’accesso in casa. Maria però riesce a entrare comunque, arrivando fino allo studio, costringendo la donna a parlare faccia a faccia. Francisca è furiosa con lei, sconvolta dalla sua sfacciataggine. Superato il primo scontro, Maria le parla del motivo per cui l’ha raggiunta. Le racconta del virus che sta infettando molta gente in paese, e le chiede di mettere casa sua a disposizione per i malati, così da creare una sorta di accampamento per evitare di diffondere ulteriormente il virus. Una proposta disperata, che ovviamente Francisca rifiuta senza pensarci troppo su.

L’unica cosa che le salta in mente è tentare di proteggere Maria, offrendole ospitalità. L’offerta però non riguarda neanche i sui familiari, facendo restare fuori dalla residenza chiunque altro. Maria non può credere a quelle parole, e decide di andare via furiosa con lei. Francisca, ormai allertata, ordina al suo personale di isolare la villa, evitando che chiunque vi metta piede, mettendo a rischio la loro salute. Ovviamente Maria torna in paese, raggiungendo Aurora e Gonzalo. I tre mettono in piedi rapidamente un ospedale, così da accogliere chiunque ne abbia bisogno. Intanto il numero degli ammalati aumenta notevolmente, ora dopo ora. Aurora intanto lavora per trovare una cura, studiando a fondo il libro lasciato da sua madre Pepa. Nessuno ha idea di che tipo di malattia si tratti, ma tra quelle pagine potrebbe nascondersi la risposta. Al momento lei è l’unico medico, per così dire, disponibile in paese. Puente Viejo è infatti stato messo in quarantena, il che vieta a chiunque di mettervi piede, e ovviamente di uscire per chiedere aiuto. Aurora dunque ottiene l’aiuto di Maria, che tenta di improvvisarsi infermiera per l’occasione. Don Pablo intanto propone di condurre il cadavere di Isidro in ospedale, così da poterlo analizzare in maniera approfondita. Le cose peggiorano rapidamente, e quei pochi non ammalati iniziano a scagliarsi contro Conrado, ritenendolo responsabile d’aver dato il via a tale epidemia. Aurora è in grande difficoltà e decide di cambiare le carte in tavola una volta per tutte. Continua facendo degli esperimenti, decidendo di cambiare la cura attuata fino a questo momento. Ottiene l’appoggio generale, ma i suoi sforzi non vengono ripagati, anzi tutt’altro. Un’altra paziente muore sotto le sue cure. Gonzalo ragiona sulla situazione e ritiene che forse il problema possa essere nell’acquedotto.

Il Segreto torna oggi pomeriggio con una nuova puntata in cui vedremo il Jaral ancora pieno di ammalati. A loro si è unita Quintina ma molto presto anche Rosario farà lo stesso. Alla villa, intanto, Francisca comincia a sospettare di suo cugino e così, davanti a Bernarda, insinua che sia proprio lui ad aver ucciso suo figlio. Sarà così? Anibal continua ad essere strano, si lascerà davvero morire?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori