UNA VITA / Anticipazioni: Leopoldo Sago e Consuelo sconvolgono le donne di Acacias 38! (Puntate 17 e 16 Dicembre 2015)

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntata 16 Dicembre: la soap spagnola torna con Ursula pronta a mettere in atto il suo piano di uccidere Manuela per la felicità di Cayetana  

una_vita
Una vita

Tremate, tremate le streghe sono tornate, o quasi. A quanto pare nei prossimi giorni in Una vita si vivrà di scandali. Mentre la pasticceria andrà a fuoco grazie al piano di Cayetana e Ursula, sarà altro a sconvolgere le vite delle donne di Acacias 38. A rompere gli equilibri e gli schemi di quel tempo ci penseranno Leopoldo Safo e Consuelo. Da una parte lo scrittore e dall’altra la suocera di Celia metteranno in allarme le donne mettendo nelle loro teste idee “liberali” come quelle legate alla cultura, alla lettura e addirittura a quella di usare i pantaloni per andare in bicicletta in pubblico! Cose scandalose che manderanno tutti in tilt a cominciare da Felipe che non manda giù l’abbigliamento della suocera! Altre scintille ci aspettano…

Torna oggi con una nuova puntata in cui vedremo Manuela ancora in pericolo. Come se non bastasse, Justo continua a chiederle il motivo di tanto attaccamento alla figlia di Felipe e Celia ma lei riesce a non rispondere. Intanto, Pablo torna a pensare a Leonor che, invece, si dedica ad una rubrica di consigli alle donne della sua città sotto le mentite spoglie di Leopoldo Safo. Dove la porterà tutto questo? In attesa di scoprirlo i fan rimangono incollati allo schermo tanto che, anche ieri, la soap spagnola ha portato a casa  2.630.000 spettatori con il 18.48% di share. Farà meglio oggi?

Il momento importante della puntata di ieri di Una vita è quello della confermata fedeltà da parte di Ursula nei confronti di Cayetana, alla quale promette di esserle fedele e soprattutto di aiutarla a distruggere la sua rivale Manuela. Ma anche l’ammissione di Claudio, che non ama la moglie, comporta un momento importante, visto che conferma il fatto che il matrimonio è finto. Cayetana continua ad avere un atteggiamento ambiguo che sembra non promettere nulla di buono, visto che ha fatto capire che la finta scusa a Manuela serviva solo per crearle un nuovo agguato. Inoltre, l’ingombrante presenza di Consulo risulta essere l’elemento che potrebbe rovinare la vita di Celia, con la quale ha già diversi problemi con suo marito e con le sue amiche. La sfrontatezza della madre di Celia ha colorato questa puntata, dove la completa assenza del personaggio protagonista di Manuela non si è affatto sentire. Questo mostra dunque come, i vari personaggi, siano stati studiati attentamente per pote riuscire a catturare la scena e soprattutto di poter creare delle situazioni interessanti e prive di punti morti, anche se la trama principale prosegue leggermente a rilento.

Nelle ultime puntate di Una vita, Donna Consuelo, la madre di Celia, è la protagonista della puntata: egocentrica, sfrontata ed amante della cultura, la donna sta creando non pochi problemi alla figlia, visto che la figlia sembra pronta a litigare malamente col marito, il quale ben poco sopporta la suocera. Ma anche Cayetana sembra non sopportarla molto, visto che l’ha umiliata di fronte alle sue amiche. Dopo l’incontro con Justo, Manuela sembra essere abbastanza preoccupata, ma sua madre le spiega che deve stare tranquilla, visto che probabilmente l’uomo non è riuscito a riconoscerla, visto che i suoi ricordi sono ancora parecchio confusi.

Riassunto di ieri: Dopo l’incontro con Justo, Manuela sembra essere abbastanza preoccupata, ma sua madre le spiega che deve stare tranquilla, visto che probabilmente l’uomo non è riuscito a riconoscerla, visto che i suoi ricordi sono ancora parecchio confusi. Nel frattempo, Guadalupe, che ha in braccio la bambina di Manuela, decide di riportarla a casa di Celia, dove ha un piccolo scontro con la madre, visto che questa vorrebbe assolutamente insegnarle a leggere: per evitare che la donna possa parlare male del paese, Celia le consiglia di dimostrarsi entusiasta. L’indomani mattina, Ursula e la stessa Guadalupe hanno un acceso diverbio, visto che la prima cerca di accusarla di essere una donna rozza e poco vogliosa di lavorare, chiedendole poi di rimuovere quei fiori presenti sul tavolo, poiché le danno fastidio. Ursula si rivolgerà anche a Cayetana, spiegandole che devono fare il possibile per distruggere Manuela, che rappresenta per loro una grande minaccia.

Durante l’ora di colazione, German si gusta il pasto con Cayetana, alla quale fa capire che non ha intenzione di parlarle, spiegandole che si trova con lei solo per poter elaborare il lutto e per andare avanti. Consuelo, spinta dalla sua voglia di cultura, cerca di insegnare a Guadalupe a leggere, ma il pianto della bambina rende nervoso Felipe: i due hanno quindi un lungo battibecco che solo Celia interromperà, cercando di far capire al marito quanto sua madre sia importante per lei. Nel frattempo, Leonor e Claudio hanno l’ennesimo litigio, visto che il marito continua a mentire: lui, stanco della situazione, le spiega che dovrebbero andare d’accordo, visto che si tratta di un matrimonio finto e d’interesse, ponendo una clausola alla moglie che consiste nel fare quello che vogliono, con altre persone, cercando di essere discreti. Donna Consuelo, durante la classica passeggiata, decide di zittire Cayetana, che decide di alzarsi dalla sedia della pasticceria e tornare a casa, ingoiando l’ennesimo rospo amaro. Justo, stanco di non ricordare, decide di recarsi da German, il quale opta per una cura particolare, visto che vuole recuperare a tutti i costi la memoria. German gli spiega quale sarà la cura e Justo, senza pensarci due volte, decide di accettare, dato che vuole capire chi è la moglie che subiva la violenza che ha visto nei suoi ricordi sfocati.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori