ANTICIPAZIONI IL SEGRETO / La finta Aurora si presenta Al Jaral! E’ l’inizio della fine… Candela messa in disparte (19 e 18 Febbraio 2015)

- La Redazione

Il Segreto anticipazioni puntata del 18 Febbraio: la soap spagnola torna su Canale 5 con una nuova puntata in cui vedremo Aurora e il suo arrivo in paese per la felicità di Tristan…

Il_segreto_TristanR439
Il Segreto, anticipazioni

Il Segreto ci ha lasciato poco fa con una puntata davvero incredibile soprattutto per l’arrivo in paese di Aurora, o meglio la finta Aurora. Quella che si farà passare per la figlia di Tristan e Pepa nelle prossime settimane sarà una delle protagoniste assoluta di questa seconda parte della seconda stagione della soap. Sarà proprio lei a segnare la “sciagura” che colpirà Tristan e che porterà al triste epilogo che porterà all’uscita di scena di Alex Gadea dalla soap. Pronti ad un nuovo, tragico, addio? In attesa, iniziate ad odiare la finta Aurora…

Il Segreto torna domani con una nuova “mini puntata” per via del tempo dedicato al nuovo reality di Canale 5. La soap spagnola continua a mietere successi e anche la puntata di domani non sarà da meno soprattutto per via del ritorno in paese di Aurora (o presunta tale) e le nuove mire di Francisca Montenegro che, messa da parte la sua vendetta nei confronti di Raimundo, può pensare a Candela alla quale vuole sottrarre la pasticceria per tenerla in pugno e manovrarla a suo piacimento. Riuscirà nell’intento? Ecco il promo della puntata di domani:

Tristan porta la figlia Aurora nella pasticceria di Candela per farle conoscere. La pasticcera si scusa per come li sta ricevendo e Aurora chiede di poter assaggiare qualche prelibatezza preparata da Candela. Ma il clima sereno ha vita breve: appena Candela si accorge che Aurora non ha la più pallida idea di chi lei sia e Tristan la presenta semplicemente  come la “pasticcera di Puente Viejo”, la donna cambia radicalmente espressione e diventa fredda nei loro confronti. Candela offre a Tristan, Candela e Gonzalo o pasticcini ma sui quattro regna il gelo. Aurora e Tristan si apprestano a continuare la passeggiata dopo aver comprato i pasticcini. Nel salutarli Candela guarda gelidamente Tristan lanciandogli una frecciatina: “Andate, ora Aurora sa dove trovare la pasticcera e la pasticceria”. Rimasta sola con Gonzalo, Candela si sfoga: “Cerca di capirmi, mi ha presentato come un’amica qualunque”. Il sacerdote cerca di calmare Candela: “Non voleva ferirti”. La pasticcera però non riesce a togliersi dalla testa le parole di Tristan: “Lo hai sentito, per lui sono solo la pasticcera di Puente VIejo”. Gonzalo torna a contraddirla: “Non è vero ma Tristan non sa come comportarsi con sua figlia ora, non sa bene cosa dirle”. Candela è ancora profondamente delusa: “E’ vero che sono una pasticcera, ma per lui pensavo di essere qualcosa di più”. Alla fine Candela dice a Gonzalo di non preoccuparsi: “Non sono una persona rancorosa”. Anche Gonzalo guarda al futuro prima di congedarsi: “Tristan troverà il modo di farsi perdonare, vedrai”. Clicca qui per il video

Tristan si accinge a riabbracciare la figlia Aurora ed è agitatissimo. Quanfo finalmente la vede entrare in casa le chiede emozionato: “Sei davvero tu? Non so come chiederti perdono per tutti questi anni”. I due si abbracciano e si guardano commossi. Tristan le fa notare quanto lei assomigli alla madre. Padre e figlia si abbracciano mentre Tristan le dice quanto ha sognato quel momento. Il bel capitano di Puente Viejo dà ordine a Rosario di far chiamare Gonzalo e di mandare a dire a Candela che non potrà andare all’appuntamento con lei. Aurora regala a Tristan un orologio d’oro comprato in Svizzera. Tristan promette di custodirlo come un tesoro. Quando Aurora gli dice che sarà il capitano più bello di Spagna con il suo nuovo orologio, Tristan si rattrista per un attimo: “Lo sai che quando mi chiami capitano mi fai pensare a tua madre”. Aurora lo rassicura, dicendogli che in questi anni è stata lontana ma è stata ben accudita e che ora è felice di poter avere suo padre tutto per sè. I due si abbracciano di nuovo poi Tristan si scusa: “Con la morte di tua madre persi la voglia di vivere e non fui capace di prendermi cura di te”. Candela lo tranquillizza: “Lasciamoci il dolore del passato alle spalle, avremo tempo per recuperare”. 

In attesa di scoprire cosa accadrà nella nuova puntata de Il Segreto in onda oggi su Canale 5 facciamo un bilancio dell’ultimo episodio, andato in onda ieri. Raimundo ha confermato a Don Anselmo il tentativo di Francisca di avvelenarlo. Don Anselmo si è quindi recato alla villa per cercare di fermare la Montenegro che, ormai scoperta, vorrebbe vedere morto Raimundo. Olmo ha invece assoldato Federico per togliere di mezzo il figlio che aspetta Pia. Una puntata ricca di colpi di scena che ha tenuto col fiato sospeso i fans. A questi avvenimenti ai aggiunge l’imminente arrivo di Aurora, che con la sua presenza influenzerà la vita degli altri protagonisti e in particolare quella di suo padre Tristan e di Candela.

Sulla pagina Facebook Il Segreto troviamo una splendida foto di Alejandra Onieva, che nella soap Il Segreto veste i panni della bellissima Soledad Castro Montenegro. In questi giorni Soledad ha portato scompiglio a Puente Viejo con la sua festa e la musica ad alto volume suonata nella piazza del paese. La figlia di Donna Francisca sta anche dando del filo da torcere a Olmo, con i suoi comportamenti poco adatti a una signorina. La Soledad suscettibile e dal caratterino pepato sembra anni luce lontana dal dolce sorriso che Alejandra sfoggia nella foto pubblicata sul social network, in cui vediamo l’attrice indossare un piumino scuro con cappuccio per proteggersi dal freddo invernale. La foto ha fatto impazzire i fans de Il Segreto, conquistando oltre 9mila “mi piace”. Tanti i telespettatori che nei commenti hanno voluto fare i complimenti ad Alejandra Onieva: ” Oltre che ad essere una brava attrice è tremendamente favolosa!”, “Senza dubbio la n. 1 del Segreto”, “Ma anche al naturale è bellissimaaaaa!!!”. Clicca qui per la foto

Oggi finalmente, nella nuova puntata della soap spagnola in onda su Canale 5, vedremo larrivo di Aurora a Puente Viejo. La figlia di Tristan ha terminato la sua esperienza al collegio ed è in viaggio per raggiungere la cittadina. Nel frattempo, Don Anselmo consiglia a Gonzalo di non rivelare immediatamente la sua identità alla sorella: il giovane prete verrà presentato ad Aurora insieme anche a Candela. In questoccasione Tristan non farà una bella figura con la pasticcera. Nellattesa di vedere in onda il nuovo episodio, è possibile rivedere quello andato in onda ieri grazie al servizio di video streaming proposto da Mediaset: clicca qui.

I telespettatori che seguono Il Segreto hanno nuovamente confermato la loro fiducia e la passione nei confronti della soap di origini spagnole: lepisodio in onda ieri ha conquistato ben 3 milioni e 699 mila telespettatori con uno share del 29.18%. Oggi, finalmente, Aurora arriverà a Puente Viejo e conoscere sia il fratello Gonzalo che Candela, lattuale compagna di suo padre. Ma Tristan, nel fare le presentazioni, si riferirà a lei solo come a la pasticcera della cittadina, come la prenderà la donna? Appuntamento a più tardi!

Una nuova puntata de Il Segreto ci attende e questa volta avremo, finalmente, modo di conoscere Aurora, la figlia di Pepa e Tristan che, dopo tanti anni in collegio, torna in paese. Rosario avverte Gonzalo dell’arrivo di Aurora ma Don Anselmo lo prega di non dirle subito che lui è suo fratello, figlio di Pepa, e poi lo accompagna a conoscere la giovane. Tristan presenta la figlia anche a Candela presentandola come la pasticcera del paese e per questo Gonzalo si scusa con lei a nome del padre. Francisca e Raimundo decidono di dimenticare quello che è successo per il bene comune, sarà davvero così?

Parlando con Mariana (Carlota Barò), Maria (Loreto Mauleon) le accenna al progetto ideato da Gonzalo (Jordi Coll) per ricostruire le case distrutte dal maltempo sul terreno concesso generosamente da Tristan (Alex Gadea): la ragazza sembra essere entusiasta della cosa e confida alla zia che anche Fernando (Carlos Serrano) sembra aver preso seriamente l’idea e non la sta ostacolando nella sua opera. Il discorso cade poi proprio sul giovane Mesia e la domestica di donna Francisca (Maria Bouzas) chiede alla nipote come il ragazzo si stia comportando con lei. Maria ha solo parole buone per Fernando, che si è rivelato un uomo davvero a modo sin dal primo giorno del matrimonio e anche nel corso della luna di miele. Quando Mariana chiede alla nipote se la sua felicità sia vera o ci sia qualcosa che le sta nascondendo, questa le confida di essere molto preoccupata perché non riesce a lasciarsi andare e a vivere l’intimità con il marito, forse anche a causa dello stupro subito, che le ha lasciato un trauma molto profondo: la zia cerca allora di consolarla. Tristan dà istruzioni per quanto riguarda la costruzione delle nuove case sul terreno che ha concesso a Gonzalo, anche lui presente all’avvio dei lavori, e i due si imbattono poi in Candela (Aida de la Cruz): quando il giovane parroco lascia soli il padre e la pasticcera, questa sembra essere in imbarazzo e si comporta con distacco, tanto che Tristan se ne va una volta appurato che la donna non sembra avere nulla da dirgli. Quando Gonzalo torna da loro e vede che Tristan è già andato via, chiede alla pasticcera se hanno parlato delle loro questioni sentimentali, ma questa risponde che non l’hanno fatto: la donna si è convinta del fatto che Tristan non voglia recuperare il loro rapporto e che non ci sia nulla di cui parlare. Raimundo (Ramon Ibarra) si presenta a casa della Montenegro per riprendersi le sue cose e quando la donna lo vede rimane stupita perché convinta del fatto che non lo avrebbe più rivisto: i due si confrontano e Ulloa si mostra molto arrabbiato con lei a causa del fatto che ha cercato di ucciderlo. Donna Francisca, da parte sua, gli dice che avrebbe preferito non averlo mai conosciuto e che l’unica cosa che le rimane da fare è aspettare la morte con il dispiacere di averlo incontrato. Raimundo, poi, chiede alla donna se mentiva quando gli diceva che lui era stato capace di toglierle la gioia di vivere: la donna, allora, gli fa capire che lui non ha mai avuto un tale potere su di lei e che si rammarica solamente del fatto che, essendo stata scoperta, non abbia potuto portare a compimento il suo piano, facendo così capire all’uomo che il suo unico desiderio è quello di vederlo morto. Intanto, Gonzalo e Maria lavorano fianco a fianco per realizzare il loro progetto benefico a favore degli abitanti di Puente Viejo rimasti senza casa. Dopo aver saputo del piano messo in atto da donna Francisca per liberarsi di Raimundo, don Anselmo (Mario Martin) prova a far ragionare la donna per indurla a non dare sfogo alla sua voglia di vendetta, tentativo che non sembra avere il successo sperato dal parroco della cittadina. Nel frattempo, Pia (Diana Gomez) e Roque (Miquel Garcia Borda) gioiscono per il loro bambino, che per la prima volta hanno sentito muoversi, e condividono la loro felicità con Candela, che però scoppia in un pianto a dirotto quando i due lasciano la pasticceria: la donna pensa ancora al suo bambino ormai morto. Ancora problemi, intanto, per Olmo (Iago Garcia), che si deve confrontare nuovamente con Soledad (Alejandra Onieva) e con la sua riluttanza ad accompagnarlo a Madrid; d’altro canto anche la ragazza è preoccupata per la reazione che i suoi rifiuti reiterati potrebbero indurre nel Mesia. Nonostante il periodo felice che sta vivendo accanto a Pia, Roque è in ansia perché ha cominciato a temere che Fernando voglia fargli del male, dato che ultimamente questo sembra aver mutato atteggiamento nei suoi confronti e lo tratta sempre in maniera molto brusca. Intanto, quest’ultimo mostra di appoggiare l’impegno di Maria nel portare a termine con successo il progetto di beneficenza ideato e mandato avanti da Gonzalo, ma la sua disponibilità è soltanto un modo per osservare indisturbato il modo in cui il giovane curato si comporta nei confronti di sua moglie, dato che teme ancora che il prete provi dei sentimenti per lei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori