Anticipazioni Il Segreto / Gonzalo racconta a Tristan di Aurora e chiede di poter dire la verità a Raimundo (puntate del 17 e 16 Marzo 2015)

- La Redazione

Il Segreto anticipazioni: la soap spagnola torna questa sera con una nuova puntata in cui vedremo Gonzalo avere un incidente sotto gli occhi di Aurora, cosa farà al giovane? News 16 Marzo

il-segreto-gonzalo
Il Segreto
Pubblicità

Clicca qui per le anticipazioni de Il Segreto del 17 marzop 2015

Sta per volgere alla conclusione e proprio sul finale abbiamo visto Gonzalo raggiungere suo padre Al Jaral per parlare del più e del meno ma soprattutto di Aurora e Raimundo. Gonzalo vorrebbe dire a suo nonno la verità sulla sua identità ma Tristan lo prega di rimandare per non sconvolgerlo. Per quanto riguarda Aurora, invece, il prete racconta a suo padre quello che è successo alla villa con Candela. Cosa farà adesso il bel soldato?

Ci attende anche domani con una nuova puntata in cui assisteremo al ritorno di Fernando. Il giovane Mesia ha deciso di prendere le redini della tenuta e per questo consiglia anche a Donna Francisca di allontanare sua nipote, rea di volerla fare riconciliare con suo figlio. Maria, intanto, ha nuovamente un incubo e quando si sveglia trova suo marito nella sua stanza, cosa starà facendo lì? Aurora si scusa per non aver reagito subito quando il fratello si è fatto male dicendo che lei non ha mai voluto studiare medicina, chi le crederà adesso? Ecco il promo di domani.

Sta per andare in onda con una nuova puntata in cui finalmente assisteremo ad uno dei primi incontri tra Fernando e Aurora. Tra oggi e domani, infatti, il giovane Mesia farà ritorno da Madrid e così Aurora avrà modo di conoscerlo sarà allora che tra i due scatterà la scintilla. Aurora inizierà a flirtare con lui e presto Fernando si accorgerà che non si tratta di uno scherzo innocente, cosa farà allora?

Pubblicità

Torna tra poco con una nuova puntata in cui assisteremo ad un piccolo incidente anche per Raimundo Ulloa. L’ex locandiere passa tutto il suo tempo nei terreni dove si stanno costruendo le case dei mezzadri ma qualcosa oggi lo metterà in crisi. Raimundo avrà un piccolo incidente e cadrà facendosi male e tutto sotto lo sguardo di Leon, cosa farà il vecchio Castro a questo punto? Aiuterà Raimundo oppure no? Ecco qui il video del momento.

Il primo, vero, dispiacere per Aurora è ormai alle porte. La giovane viziata che non piace nè agli amici e ai parenti di Tristan e Pepa e tanto meno ai fans, oggi avrà il suo primo “schiaffo” anche se solo morale da parte dell’amato padre. La sua tirannia sembra essere finita e Tristan essersi svegliato da un lungo sonno in cui era caduto al momento del suo arrivo. Nella puntata di oggi, infatti, il nostro amato soldato prenderà le difese di Candela sgridando la figlia proprio parlando della pasticceria e dell’affare fatto da Donna Francisca. Ecco qui il video del momento.

Pubblicità

Ci ha tenuto compagnia anche ieri sera per una doppia serata in prime time questa settimana. La soap spagnola ci ha mostrato il vero volto, o quasi, di Leon Castro e Federico, ma anche quello di Aurora che si è avvicinata spudoratamente a Donna Francisca senza ascoltare i consigli dei suoi familiari. La soap ha tenuto anche ieri sera nonostante la concorrenza spietata di Rai Uno, e ha portato a casa 4.201.000 spettatori e il 15.09% di share.

Torna oggi con una nuova puntata dopo la maxi di ieri sera. I nostri amati personaggi torneranno all’ombra del nuovo arrivato, Leon Castro, che tanto scalpore sta facendo con il suo “nuovo” carattere. La più restia a credere al suo cambiamento sembra essere Donna Francisca che crede ancora che dopo di lui arriverà anche Salvador Castro. Anche alcuni fans della soap lo credono ma possiamo assicurarvi che questa volta nessuno tornerà dall’oltretomba, almeno non Salvador.

Ci ha tenuto compagnia con una maxi puntata in prima serata con la continua guerra tra Olmo e Soledad ma anche con i colpi di testa di Aurora. La giovane sembra davvero essere pronta ad allontanare tutti ma non la nonna. Donna Francisca, infatti, riceve la visita della giovane che vuole farla riavvicinare a Tristan, riuscirà nel suo intento? Soledad vorrebbe sedurre Olmo per allontanarlo ma lui ha deciso di liberarsi di lei, facendola uccidere. Maria ritrova la salute lontana da Fernando, solo una coincidenza? Candela si presenta alla tenuta… Ecco, nel dettaglio, dove siamo rimasti. IL SEGRETO – Puntata 15 marzo 2015 ore 21.10 Nel corso della sua visita a donna Francisca (Maria Bouzas), Aurora accusa Rosario (Adelfa Calvo) di avere parecchie responsabilità per quel che riguarda l’allontanamento di suo figlio Tristan (Alex Gadea) da lei, ma non si accorge che Mariana (Carlota Barò) sta ascoltando tutte le malignità che sta dicendo su sua madre. Don Anselmo (Mario Martin) e padre Gonzalo (Jordi Coll) sono molto preoccupati a causa del fatto che Raimundo (Ramon Ibarra) non è intenzionato a lavorare fianco a fianco con Leon nel progetto per la ricostruzione delle case destinate ai mezzadri, mentre Maria (Loreto Mauleon), che tra l’altro rimane stupita nel vedere alla villa sua cugina Aurora, sembra stare molto meglio e il cambiamento della giovane non sfugge a Gonzalo, molto felice di vederla nuovamente con un’aria vitale. Intanto, mentre Pedro (Enric Benavent) prega Vladimiro di dargli una mano ad allenarsi con il gioco degli scacchi in vista della sua sfida con Olmo (Iago Garcia), Mauricio (Mario Zorrilla) racconta a donna Francisca di come Candela (Aida de la Cruz) ha preso la notizia riguardante la pasticceria e informa la Montenegro del fatto che ha visto Leon parlare con Raimundo, padre Gonzalo e don Anselmo, facendo sorgere alcuni dubbi nella donna, che si chiede quali siano i piani del fratello di Salvador. Soledad (Alejandra Onieva) tenta di sedurre Olmo, che però deve aver fiutato l’inganno e la sete di vendetta della ragazza e si sottrae alle sue lusinghe, e nel frattempo Gonzalo ha una discussione con Aurora, che secondo lui farebbe bene a stare lontana da donna Francisca e disapprova il fatto che sia andata a far visita allo Montenegro, osservazioni che suscitano il vivo disappunto della giovane figlia di Tristan, che sembra non avere alcuna intenzione di stare lontana dalla nonna. Il litigio tra i due non può fare a meno di far sì che Tristan dica la sua: l’uomo chiede al figlio di non cercare più di portare Aurora sulla retta via, sostenendo che la giovane dovrà rendersi conto da sola del fatto che la nonna è una persona malvagia, e non vuole che loro due abbiano delle incomprensioni a causa della Montenegro. Frattanto, Aurora è divenuta anche l’argomento prediletto di conversazione tra Emilia (Sandra Cervera) e Maria: la Ulloa sospetta che la figlia di Pepa non sia una perona molto trasparente e che stia cercando di instaurare un rapporto con donna Francisca soltanto perché interessata ai suoi averi, e anche Maria pare giungere alla stessa conclusione. Messo alle strette da donna Francisca, Leon è costretto a rivelare che il vero motivo del suo ritorno a Puente Viejo è la volontà di vendetta nei confronti di Raimundo, mentre Dolores (Maribel Ripoll) teme che i comunisti possano invadere presto il paese e far sorgere una rivoluzione. Maria confida a Gonzalo tutte le sue perplessità su Aurora e gli fa notare che la giovane potrebbe soltanto aver preso di mira il patrimonio di donna Francisca: Gonzalo manifesta la sua preoccupazione, conscio del fatto che la supposizione di Maria possa avere un fondamento e poi ne parla anche con Tristan, che mette in guardia la figlia dalla cattiva influenza di sua nonna e si sente rispondere dalla giovane che sarà molto cauta e che, però, non ha intenzione di evitare la sua compagnia. Pedro continua ad allenarsi con Vladimiro per poter essere all’altezza di Olmo nella partita di scacchi, mentre Tristan cerca di convincere Raimundo della necessità di dimenticare le vecchie ruggini con Leon per far riuscire al meglio il progetto di beneficienza portato avanti da Maria e Gonzalo, e anche Alfonso porta avanti la sua opera di persuasione con il suocero, che sembra volergli dare ascolto. Soledad e Olmo litigano a causa del fatto che quest’ultimo ha regalato alla giovane Castro un regalo di valore irrisorio per festeggiare l’anniversario del giorno in cui si conobbero e anche donna Francisca si ritrova ad assistere alla lite. Anche don Anselmo pare essere molto sconcertato dal il comportamento di Aurora e ne parla con Gonzalo, convenendo col giovane curato sul fatto che la ragazza sembra non avere nulla che la accomuni a Pepa, e intanto, proprio Aurora, fa nuovamente visita alla Montenegro per tentare di convincerla a riappacificarsi con suo figlio Tristan. Alfonso informa Maria del fatto che i locali della pasticceria di Candela sono acquistati dalla Montenegro e rimane non poco perplessa per la cosa in quanto non ne era stata messa al corrente. Quintina (Blanca Pares) e Hipolito (Selu Nieto) rientrano a Puente Viejo e attendono di sapere se la giovane potrà riacquistare la vista e intanto Federico riceve da Olmo l’ordine di assassinare Soledad. Dolores non accenna a smettere di preoccuparsi per il possibile arrivo dei russi a Puente Viejo, cosa che non farà che portare guai nel paesino, e nel frattempo Aurora sembra essere riuscita nell’intento di convincere donna Francisca a far pace con Tristan, tanto che questa invita la nipote a recarsi nuovamente alla villa per parlare della faccenda in maniera più approfondita. Dopo aver saputo da Mauricio che donna Francisca è la nuova proprietaria delle mura della pasticceria, Candela si reca alla villa per parlare con donna Francisca e capire se ha motivo di essere preoccupata per la cosa, e confida a Mariana i suoi timori.

Mariana tenta di fermare Candela ma senza successo. La matrona, intanto, rassicura Maria dicendole che non farà del male alla pasticcera, ma sarà davvero così? Federico cerca di far rinsavire Olmo , ma lui è determinato a voler eliminare Soledad e così lui non può far altr che eseguire i suoi ordini, porterà a termine la sua missione? Tristan richiama Aurora che, quando si trova davanti al fratello ferito, finisce per bloccarsi…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori