Le Iene, diretta streaming: il servizio, Massimo Ferrero: mito o bandito? (puntata 5 marzo 2015)

- La Redazione

Questa sera su Italia 1 va in onda una nuova puntata de Le Iene. Con le anticipazioni vediamo di cosa parleranno i servizi della trasmissione condotta da Ilary Blasi e Teo Mammucari

iene-ilary-teo-439
Le Iene Show

Tutti ricorderanno il seduttore cicciottello di How I met your mother e la sua riuscitissima tecnica di seduzione. Ebbene il successivo servizio de Le iene prende ispirazione proprio da lui nel mettere le modelle italiane in una situazione tanto surreale quanto imbarazzante: essere accolte da uno sconosciuto senza veli. Naturalmente la tecnica non ha sortito alcun effetto, se non quello di provocare derisione. E dal metodo delluomo tutto nudo come avanguardistico approccio sessuale si procede con il tema del commercio on line e delle sue infinite forme illegali. La truffa in questione implica furti nei pacchi spediti. Cosa cè sotto? A quanto pare il corriere porta pacchi a destinatari fasulli così da farli tornare indietro, restare in giacenza per un po e arraffarne il contenuto. La iena Dino ci accompagna nel prossimo servizio a caccia di opinioni di terzi sul produttore e dirigente calcistico Massimo Ferrero: mito o bandito? Cè chi non vuole più lavorare con lui visti i suoi presunti illeciti, chi rifugge da lui e chi come la nostra Iena Dino lo rincorre per stuzzicarlo. A chiudere la puntata la rubrica delle finte notizie tra cui se ne nasconde una reale Non cancellare dai muri i numeri delle prostitute è la notizia che per la serata, strano ma vero, si aggiudica il podio verità. Infine Frank Matano presenta il suo film in uscita Ma che bella sorpresa.

Per sgominare la banda dei criminali da bici, dei complici vengono sguinzagliati in Ucraina per scoprire le maglie di una banda ben organizzata che vende solo bici di marca. Quando, grazie alla mediazione delle iene e dei loro infiltrati, il furto di bici italiane viene denunciato, gli inflessibili tutori della legge ucraina non battono ciglio, ma sembrano avere tutta laria di nascondere o proteggere il business: le premesse affinché laffaire illegale continui indisturbato ci sono proprio tutte! Finito il servizio si ritorna in studio con i padroni di casa che ironizzano su Sergio Mattarella, luomo del popolo che prende il tram come i comuni mortali, e la sua prima gaffe istituzionale: a quanto pare non avrebbe dato la mano alla cancelliera tedesca.

E il momento di un po di satira politica con il servizio di Enrico Lucci sulla Lega Nord e sul rinnovato linguaggio politico che avrebbe inaugurato il buon Salvini: i nuovi leghisti sembrano aver scoperto che quelli del Sud possono essere brave persone e a quanto pare questi ultimi, nel frattempo, hanno imparato a fare proprie le infinite perle di saggezza della Lega dimenticando le offese subite. Militanti della Lega e abitanti del Sud appaiono tutti allineati contro limmigrazione clandestina, il Sud ormai punta su Salvini ironizza la iena. Commenti retorici e perbenisti si sprecano mentre limpertinente iena chiede al segretario leghista Ti ricordi quando dicevi che i meridionali puzzavano?! Dopo i momenti di ilarità politica regalataci da Lucci si passa al business delle bici rubate in Italia e vendute in Ucraina, messo in piedi da un ricettacolo di rapinatori albanesi, rumeni e ucraini.

Dopo diversi servizi sociali è la volta della iena Sabrina Nobile, in versione sadomaso, che ci presenta i i punti di vista di diverse donne dello spettacolo (da Alba Parietti a Vladimir Luxuria) sulle fantasie sessuali più in voga, a partire dalla moda scoppiata dallo scabroso blockbuster 50 sfumature di grigio. Più sado o più maso, più schiave o dominatrici chiede la Nobile parlando di sculacciate e altri comportamenti sessuali borderline. E per verificare la loro naturale tendenza le prende simpaticamente a schiaffi! E parlando di sadomaso ed erotismo il discorso cade naturalmente sullicona del porno nostrano Rocco Siffredi, della sua partecipazione allIsola e del suo quid pro quo con Cicciolina Io e Schicchi lo abbiamo fatto diventare Rocco Siffredi, dovrebbe solo ringraziarci commenta la pornostar mentre risponde alle domande piccanti della iena Riccardo e ci racconta la sue più recondite voglie sessuali e il suo desiderio di fare un film violento.

Una storia di imprenditoria illegale è protagonista del prossimo servizio: la dinamica dei parcheggiatori abusivi raccontata dalla voce della giovane Alessia, una piccola imprenditrice che gestisce un garage regolare. Diatribe tra famiglie si consumano quotidianamente tra le strade di Napoli con i diversi parcheggiatori abusivi che non vogliono rinunciare al loro business illegale, che abusano del loro potere con la polizia municipale che non assolve ai suoi compiti ma resta semplicemente a guardare, quando addirittura non è complice. Lattività di Alessia è destinata a fallire, visti gli scarsi guadagni, riesce a guadagnare solo quando i vigili decidono di pattugliare la zona e iniziare a fare multe alle auto parcheggiate abusivamente. Alessia non si sente tutelata dallamministrazione comunale, De Magistris viene interpellato e il giorno dopo tutto sembra risanarsi. Ma è solo un illusione perché, tempo qualche ora, e tutto ritorna a scorrere nella normale e ignorata irregolarità quotidiana.

Teo e Ilary proseguono il loro show con il solito humour allinsegna della ricerca dellinterazione con il pubblico. E la volta della giovane iena Frank Matano, il napoletano nato sul web e sbarcato in tv e al cinema, tra larghi consensi. Sghignazzate in sua compagnia e via al prossimo servizio che vede come protagonista lex reduce del Grande Fratello e valletta Rosy Maggiulli, vittima di una mercificazione inconsapevole del suo corpo. Dei suoi video decisamente poco casti a quanto pare erano stati divulgati in rete senza il suo permesso. Una povera ragazza infamata? Lei si vende così ma quando si sottopone allintervista delle iene quello che si evince è il ritratto una ragazza con una forte smania per i soldi, una scarsa sensibilità e una grande propensione alle frottole. Una denuncia solo alla stampa (e non dei presunti colpevoli) che ha tutta laria di essere stata architettata solo per ragioni di visibilità. Un’operazione di marketing escogitata con i produttori Tomei per 20000 euro.

A fine servizio si ritorna in studio, appare la foto di Maratona, dal volto visibilmente ritoccato e Teo commenta Sembra più Mara Venier che Maratona! Il prossimo servizio ruota attorno a una fantomatica multa fantasma. Lantefatto: una contravvenzione subita dal questore di Pescara per divieto di sosta, perpetrata dallagente di Polizia Claudio Sabatino. Risultato? Una multa scomparsa nel nulla, la restituzione dellauto al questore senza alcun conseguenza e atteggiamenti degli agenti dubbi. Le dichiarazioni contraddittore degli stessi rivelano una faccenda gestita in modo vizioso e illegittimo dal comandante della polizia che avrebbe riservato un trattamento agevolato al questore. Tanti i galli a cantare e molti i nodi irrisolti con i quattro vigili coinvolti, a rischio licenziamento per delle presunte violazioni del codice comportamentale. Il paradosso? Coloro che hanno denunciato l’irregolarità sono gli stessi a rischiare il posto di lavoro. Le contraddizioni del bel paese.

Quali i risultati dellindagine? Dopo 90 giorni di trattamento alimentare lanalisi dei capelli ha rivelato come in tutti i pazienti si fosse verificato una effettiva riduzione della percentuale dei metalli pesanti. Una dieta che sembrerebbe aver portato solo risultati soddisfacenti con effetti positivi anche sui livelli di concentrazione mentale e di energia fisica. Sarà il caso di farne un protocollo scientifico chiedono le iene? Lequipe medica ha sicuramente ottenuto risultati lodevoli ma per ora non può ancora contare su un supporto economico adeguato. E dallincoraggiante studio condotto nella terra dei fuochi si passa allo scandalo affittopoli di Roma, con la questione delle case occupate abusivamente da inquilini morosi. Luigi Nieri ai microfoni di Italia Uno risponde alle domande impertinenti delle iene che rivendicano diverse irregolarità sul sito del comune, nelle liste di assegnazione delle case. Canoni agevolati senza alcuna giustificazione non solo per Onlus ma anche per sedi di partiti.

Il secondo servizio della serata è quello di Nadia Toffa che ci parla di uno degli argomenti più scottanti degli ultimi tempi, il grave inquinamento nella terra dei fuochi. E possibile disintossicarsi dai metalli pesanti solo con una dieta alimentare equilibrata? Un esperimento condotto da alcun medici a quanto pare suggerisce di si. Lorganismo si deve liberare dalle sostanze tossiche attraverso la somministrazione di alcuni elementi che aiutano ad espellerle, per poi nutrirsi di alimenti antiossidanti che ripristinano lequilibro intestinale, come verdure e frutta: rimettere in salute la cellula per creare un equilibrato interscambio tra interno ed esterno è fondamentale. Per ora lindagine è ancora in fase sperimentale, diversi campioni sono stati sottoposti allesperimento semplicemente attraverso la somministrazione di una corretta dieta e la divulgazione di una completa conoscenza delle proprietà degli alimenti. La iena e il medico scortano una paziente nella sua spesa quotidiana, passando in rassegna tutti gli alimenti, dalla pasta allo yogurt, e facendo una disamina di tutti gli ingredienti che devono o non devono contenere.

La quinta puntata de Le iene inizia con una eccentrica e scollatissima Ilary Blasi a darci il benvenuto. La bionda romana e il suo compagno di show Teo Mammuccari lanciano il primo servizio della serata: Il diritto calpestato della piccola Lume, una bimba albanese con un handicap particolare a cui non viene concesso il nulla osta per trasferirsi in unaltra scuola (più vicina a casa e quindi più comoda per lei) per motivi puramente economici, eticamente scorretti. A quanto pare la direttrice sarebbe interessata solo alle sovvenzioni statali che perderebbe in caso di trasferimento della bambina. Così le nostre iene, come, sempre, corrono ai ripari, vanno a trovare la direttrice e dopo averla messa di fronte al fatto compiuto si assicurano che la questione proceda secondo la legge.

Va in onda questa sera su Italia 1 una nuova puntata de Le Iene. Tra i servizi che vedremo in questo nuovo appuntamento con il programma condotto da Ilary Blasi e Teo Mammuccari ci sarà quello di Nadia Toffa sulla Terra dei Fuochi a Caserta: con uno studio si sta tentando di capire se è possibile disintossicarsi dai metalli pesanti attraverso una dieta particolare ricca di frutta e verdura. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere Le Iene Show sintonizzandovi su Italia 1, il programma sarà visibile in diretta sul sito del programma: cliccate qui per vederlo

Nella puntata de Le Iene in onda questa sera su Italia 1 alle 21.10 vedremo il servizio di Luigi Pelazza sulle biciclette rubate in Italia e rivendute in Ucraina. Un estratto del video è stato pubblicato sulla pagina Facebook del programma tv: nel video vediamo i ladri all’opera mentre si introducono in un negozio di biciclette. In pochi minuti portano via una decina di biciclette di alta gamma per un valore di circa 30mila euro. Pelazza intervista un negoziante che afferma di aver subito in un anno una ventina di tentati furti. Le biciclette rubate un anno e mezzo fa circa sono tutt’ora in vendita online su un sito ucraino. Clicca qui per vedere il video promo del servizio di Luigi Pelazza.

In occasione della nuova puntata de Le Iene Show, in programma questa sera su Italia Uno, gli spettatori possono come di consueto scegliere il vestito che Ilary Blasi indosserà per condurre il programma insieme a Teo Mammucari e le voci della Gialappas Band. Questa settimana, come si può vedere sul sito ufficiale del programma (clicca qui), si può votare tra due abiti completamente diversi: da un lato abbiamo un vestito “total black” composto da gonna corta e maglia smanicata, mentre dallaltro ecco un abito coloratissimo di paillettes con maniche lunghe. Come si vestirà Ilay Blasi? Per votare basta andare sul sito ufficiale de Le Iene Show.

 tutto pronto per una nuova puntata de Le Iene Show, in onda questa sera in diretta alle ore 21.10 su Italia 1 e condotta come di consueto da Ilary Blasi insieme a Teo Mammucari e alle voci della Gialappas Band (Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto). Tra i servizi che andremo a vedere, Nadia Toffa tornerà a parlare di inquinamento: due medici che vivono proprio nel cuore della Terra dei Fuochi, a Caserta, hanno avviato uno studio per tentare di capire se è possibile disintossicarsi dai metalli pesanti con una dieta particolare ricca di frutta e verdura. I risultati sembrano incoraggianti, almeno stando alle analisi effettuate sui pazienti dopo tre mesi, ma ovviamente lesperimento non ha ancora una validità scientifica quindi bisognerà ancora aspettare. A seguire ci verrà raccontata da Giovanna “Nina” Palmieri la storia di Emilio, un bambino di 8 mesi che ha bisogno di essere operato con urgenza a causa di una gravissima cardiopatia. Attualmente il piccolo si trova nelle Filippine con la madre e, per una serie di problemi burocratici, non riesce a ottenere in tempi brevi la cittadinanza italiana necessaria per essere operato in Italia. La Iena cerca quindi di aiutare il padre di Emilio a trovare una soluzione. Infine si parlerà di Rocco Siffredi, naufrago sullIsola dei Famosi, e della sua recente lite a distanza con Cicciolina: la Iena Riccardo Trombetta andrà a intervistare l’ex pornoattrice.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori