MATTINO 5/ Anticipazioni: il tema della sicurezza e il reality lIsola dei Famosi (puntata 5 marzo 2015)

- La Redazione

Mattino 5, anticipazioni puntata 5 marzo 2015: i conduttori Federica Panicucci e Federico Novella oggi torneranno ad occuperasi de l’Isola dei Famosi e del tema della sicurezza

mattino5
Mattino 5

Federica Panicucci e Federico Novella tornano anche oggi sul piccolo schermo di Canale 5 per condurre una nuova puntata di Mattino 5. Le anticipazioni confermano che i due conduttori torneranno ad occuparsi di sicurezza e anche del reality attualmente condotto da Alessia Marcuzzi, lIsola dei Famosi. Mentre attendiamo la messa in onda, ecco cosa è successo nella puntata trasmessa ieri: prende la parola Maurizio Belpietro per il suo spazio giornaliero. Il direttore del quotidiano Libero intervista telefonicamente Alessandra Mussolini, parlamentare di Forza Italia, riguardo alla candidatura di Vincenzo De Luca, vincitore delle primarie del Partito Democratico in Campania, ma ineleggibile per le elezioni regionali stesse perché condannato. Dopo questo, la Panicucci ci parla del caso di Yara Gambirasio. L’alibi di Massimo Bossetti è stato smontato pezzo per pezzo dagli inquirenti. Da Ascoli, la criminologa Margherita Carlini e in collegamento da Brembate, in provincia di Bergamo, l’inviato Giorgio Sturlese Tosi. Si approfondiscono, nel corso dello spazio, gli di Bossetti: per esempio l’alibi dell’edicola davanti alla palestra dove è scomparsa Yara, alla quale Bossetti ha detto che si recava. L’edicolante ha riferito che Bossetti passava nella sua edicola, ma nelle prime ore del mattino. Poi Bossetti aveva smentito dicendo che forse quel giorno era andato dalla commercialista per firmare dei documenti inerenti ai contributi, ma la commercialista dichiara che le firme per le scadenze le faceva firmare prima del 16 del mese. L’ultimo alibi riguarda la visita al carrozziere, ma viene smentito anche lì, visto che il carrozziere dice di aver riparato il mezzo a ottobre ma non a novembre. Novella poi, dopo lo spazio dedicato al caso di Yara, ci parla di una tabaccheria rapinata il 19 dicembre 2014, dove ha visto il titolare morire per difendere la moglie. In collegamento da Asti, dalla tabaccheria, l’inviato Cristian Panzanaro insieme alla moglie della vittima, la signora Cinzia, mentre in studio Roberto Poletti e Aurora Lussana, e da Roma, Enrica Bonaccorti e Simona Malpezzi del Partito Democratico. Asti è la città con la media più alta di rapine. Nell’arco dello spazio, si parla se sia è giusto difendersi da soli oppure no. Prende la linea la Panicucci, che ospita Melissa P., uscita da poco dall’Isola dei Famosi. Le due parlano dell’esperienza della ormai ex naufraga. Nel suo secondo spazio, Federico Novella, ci parla della signora Loredana, una mamma che non vede la figlia da ormai quasi 2 anni. La bambina gli è stata tolta dopo che, per problemi economici, la donna non ha potuto mandare a scuola la figlia per un breve periodo. La bambina è stata resa adottabile dopo 2 anni di casa-famiglia ed è stata adottata da una famiglia romana. Ospiti di Novella in studio Roberto Poletti e Antonella Boralevi e in collegamento da Roma, la signora Loredana e il suo avvocato Antonio Castellani. L’ultimo spazio della puntata è dedicato al caso di Elena Ceste. Sabato sono uscite le motivazioni del riesame di Torino riguardo la richiesta di scarcerazione per Michele Buoninconti. La motivazione principale è che, per i giudici, Buoninconti potrebbe uccidere ancora. Ospite in studio Fabio Lombardi e Sandro Caruso, amico di Michele Buoninconti e in collegamento l’inviata Ilaria Dalle Palle insieme al dottor Mario Gozzellino. La puntata termina con le ricette di Samya. Oggi la cuoca ha preparato la zuppa del re.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori