TSU / Il social network che paga per postare

- La Redazione

TSU, il nuovo e rivoluzionario social network, simile a Facebook ma che consente anche di guadagnare soldi postando foto, stati e links. Ecco come funziona

social-network
TSU, social network (Foto:Infophoto2)

Oltre a quelli più noti ed usati dagli internauti, ci sono tantissimi altri social network che non solo presentano le stesse caratteristiche dei vari Facebook e Twitter, ma offrono anche delle interessanti e remunerative varianti. questo il caso di , un social network molto in voga negli Stati Uniti dAmerica soprattutto per il fatto di consentire agli utenti di ottenere un certo ritorno economico. Si tratta di una piattaforma abbastanza simile a quella di Zuckerberg con alcune differenze legate al fatto di permettere soltanto la pubblicazione di stati, foto e link (non è possibile inserire video e creare delle pagine). TSU, come detto, permette anche di guadagnare soldi per mezzo di un sistema di monetizzazione che tiene conto del numero di visualizzazioni che ottiene ogni post inserito. Per giovarsi di questa interessante opportunità, occorre per prima cosa iscriversi alla piattaforma inserendo dati e foto di profilo e quindi cliccare nella parte alta sulla sinistra alla voce Banks. A questo punto non resta che incominciare a postare e monitorare le visualizzazioni per mezzo della funzione Analytics, alla quale si può accedere dal proprio account. Infine, cè però da sottolineare come in realtà il guadagno effettivo venga quantificato per mezzo di un algoritmo secondo il quale da un lato si ottiene solo il 45% sui propri post e dallaltro si accede anche ad un 30% sui guadagni di eventuali amici invitati sulla piattaforma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori