Tutti amano Raymond/ Sawyer Sweeten si suicida. Ray Romano dice addio al suo figlio telefilmico

- La Redazione

Sawyer Sweeten, che aveva interpretato uno dei ruoli principali nella serie televisiva americana Everybody Loves Raymond, si è ucciso all’età di 19 anni, ignoti i motivi

sullivan_tv_R439
I fratelli Sweeten

Tutti amano Raymond, Sawyer Sweeten si suicida. Ray Romano dice addio al suo figlio telefilmico: Per anni abbiamo visto la famosa serie tv Tutti amano Raymond amando quel modo di fare tv e di conoscere le famiglia americane, famiglie in cui tutto era perfetto e in cui le cose si aggiustavano parlando. Non c’era bisogno di mostri, vampiri e lupi mannari per fare ascolti ma bastavano una stanza e 4 attori per far ridere ed emozionarsi. In quella serie abbiamo conosciuto e amato i due piccoli fratelli della casa. Uno di questi era proprio Sawyer Sweeten, il diciannovenne che nelle scorse ore si è tolto la vita. I messaggi di cordoglio in queste ore si sono moltiplicati e a quelli dei fans si è aggiunto anche quello del protagonista della serie, Ray Romano, che scrive: “Sono scioccato e rattristato terribilmente dalla notizia su Sawyer. Era un meraviglioso e dolce bambino da avere intorno. C’era una grande energia quando c’era lui. Il mio cuore si spezza per lui, la sua famiglia e i suoi amici in questo periodo molto difficile.

Tragedia nel mondo della televisione americana. Sawyer Sweeten, 19 anni, uno degli interpreti della serie televisiva Everybody Loves Raymond si è uccisa sparandosi mentre si trovava a casa di parenti nel Texas. Ignoti i motivi del tragico gesto. Sawyer era una delle tante star bambino che caratterizzano il mondo dello spettacolo americano: era apparso nella serie televisiva per la prima volta a soli sedici mesi e aveva continuato a farne parte fino alla conclusione, nove anni dopo, nel 2005. Il suo personaggio era quello di Geoffrey Barone, il fratello gemello del protagonista Raymond e della sorella Debra. Nella fiction appariva poi anche il suo autentico fratello gemello nella vita reale, Sullivan, che interpretava il ruolo di Michael, e la sorella Madylin, che invece interpretava Ally. Insomma, una intera famiglia coinvolta in una serie tv. Dalla fine di Everybody Loves Raymond dieci anni fa, Sawyer non aveva più partecipato ad alcun programma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori