STEFANO ACCORSI/ Chi è il quarto giudice di Amici (puntata 16 maggio 2015)

- La Redazione

Stasera, sabato 16 maggio 2015, in prima serata su Canale 5 va in onda Amici. Il quarto giudice che valuterà le performance degli allievi sarà Stefano Accorsi

stefano-accorsi
Stefano Accorsi

Nella puntata di Amici 2015 in onda stasera ci sarà come quarto giudice speciale Stefano Accorsi. Attore italiano di fama internazionale, è nato a Bologna nel 1971 e, sin da giovane, si avvicina alla carriera cinematografica. Dopo essersi diplomato al liceo scientifico, infatti, Stefano Accorsi decide di iscriversi ad una scuola teatrale. In realtà, quello scolastico non rappresenta il vero debutto dell’attore nel mondo della recitazione: poco tempo prima di iscriversi alla scuola, infatti, aveva preso parte a una pellicola diretta da Pupi Avati che lo aveva scelto a seguito di una sua candidatura effettuata rispondendo a un annuncio letto su un quotidiano locale.

Ancor prima di conseguire il diploma, Accorsi prende parte in qualità di co-protagonista a un’importante progetto cinematografico e, subito dopo aver terminato gli studi, viene ammesso in una compagnia teatrale. Ciò che, però, fa conoscere Stefano Accorsi al grande pubblico è la sua partecipazione ad alcuni spot pubblicitari di rilievo. Proprio tale visibilità gli permette, inoltre, di partecipare al cast di un video musicale di un gruppo molto famoso nel panorama musicale italiano degli anni ’90.

La consacrazione del talento artistico di Stefano Accorsi arriva solo nel 1996 quando prende parte alla pellicola cinematografica “Jack Frusciante è uscito dal gruppo”. Proprio grazie a tale film, Stefano Accorsi riesce ad emergere e a farsi conoscere da produttori e registi che, negli anni successivi, lo coinvolgono in numerosi progetti teatrali e cinematografici. Un altro successo all’attivo della carriera di Stefano Accorsi arriva, poi, nel 2001 quando viene chiamato dal regista Gabriele Muccino per vestire i panni del protagonista maschile della pellicola “L’ultimo bacio”. Acclamazione di critica e di pubblico anche per la sua interpretazione in “Radiofreccia”, film diretto da Luciano Ligabue.

Dopo tali traguardi cinematografici è la volta dei film “Le fate ignoranti”, “Romanzo criminale”, “Saturno contro” e numerose altre pellicole di successo. Interessanti sono, inoltre, la rilettura del tutto personale dell’Orlando Furioso e le partecipazioni dell’attore ad alcune fiction. Ultimo progetto in ordine cronologico è “1992”, una serie televisiva ideata, appunto da Stefano Accorsi, e liberamente ispirata alla vicenda di “Tangentopoli”. Proprio di “1992” Stefano Accorsi è anche uno degli attori protagonisti nel ruolo di un pubblicitario senza scrupoli dedito solo al denaro ed alla carriera.

Attualmente accompagnato con Bianca Vitali, Stefano Accorsi ha alla spalle una relazione con Emanuela Grimalda, una lunga storia d’amore con Giovanna Mezzogiorno e un rapporto con la modella francese Laetitia Casta dalla quale ha avuto due figli.

La partecipazione all’edizione 2015 del talent show targato Canale 5 non è la prima per Stefano Accorsi che, già in occasione della precedente edizione, aveva preso parte alla trasmissione in qualità, appunto, di giudice. Tra le ultime dichiarazioni rilasciate dall’attore Stefano Accorsi vi è una testimonianza in merito alla sua vita da padre separato.

Nonostante il fatto che i figli vivano in Francia con la madre Laetitia Casta, Stefano Accorsi considera la famiglia l’unica sua priorità tanto da metterla al primo posto in ogni momento della sua vita. Ciò che, dunque, più conta per l’attore è riuscire a costruire un rapporto solido e duraturo con i suoi figli e, soprattutto, tentare in ogni modo di colmare la distanza fisica che li separa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori