REAZIONE A CATENA/ Le Tagliatelle si confermano campionesse. Ascolti e riassunto puntata 1 luglio 2015

- La Redazione

Amadeus oggi conduce una nuova puntata di Reazione a catena, in onda su Rai Uno. In attesa di scoprire il trio che sfiderà le campionesse oggi, vediamo gli ascolti 

Reazione_a_catena_Fb_r439
Reazione a catena

Amadeus oggi conduce una nuova puntata di Reazione a catena, in onda su Rai Uno. In attesa di scoprire il trio che sfiderà le campionesse oggi, vediamo gli ascolti registrati ieri. Il game show è stato seguito da 4.766.000 spettatori con uno share del 30.39%. Ecco il riassunto: le Tagliatelle da Bologna, nella veste di campionesse, devono difendere il titolo dalle insidie dei Pan di Zucchero, un trio proveniente dalla Sardegna. Si tratta di Daniel, della sua fidanzata Laura e dell’amica Daniela. La sfida inizialmente è una gara a senso unico dove le campionesse Luciana, Elisa e Stefania non lasciano spazio agli avversari. I Pan di Zucchero infatti chiudono la Caccia alla parola senza aver indovinato neanche una risposta. L’intero budget del primo gioco, ovvero dodicimila euro, è appannaggio del trio bolognese che individua a un ritmo forsennato una dietro l’altra le sei risposte esatte. Nella seconda fase dello show un’intuizione di Elisa fa accumulare un bel pò di denaro alle Tagliatelle: con solo tre strumenti, e appoggiandosi all’indizio fornito, la ragazza riesce a scovare subito la canzone della prima Catena musicale. Un colpo che porta le campionesse a ventinovemila euro e che lascia gli avversari ancora a bocca asciutta. Amadeus invita a questo punto un simpatico personaggio presente in studio tra il pubblico per indovinare le restanti parole della catena musicale, ma Giovanni, questo il nome del signore chiamato in causa, si mostra in forte imbarazzo e nonostante gli aiuti di Amadeus e del pubblico in studio fatica non poco a trovare le parole giuste scatenando l’ilarità di tutto lo studio. Si procede così alla seconda catena musicale e qui i Pan di Zucchero riescono ad accumulare i primi Euro. Ma non basta. Ancora una volta le Tagliatelle si aggiudicano la manche, intuendo il titolo della canzone. Quando si passa al Quando, Dove, Come e Perché, le campionesse hanno quarantamila euro, gli sfidanti seimila. In questa fase della sfida le Tagliatelle si aggiudicano due turni su tre confermando il loro dominio. Con l’Una tira l’altra però, i Pan di Zucchero riducono notevolmente lo svantaggio chiudendo la prima catena di parole e indovinando la zip da quindicimila euro. Purtroppo per loro non sfruttano l’occasione che gli capita nel turno successivo quando le Tagliatelle passano la zip da ventimila euro. Daniel e le due ragazze infatti non riescono a risolverla e così l’intero importo finisce nelle casse delle Tagliatelle. A iniziare la gara decisiva, l’Intesa vincente, sono i Pan di Zucchero visto lo svantaggio economico. Nei sessanta secondi a disposizione qualche imprecisione di troppo e qualche suggerimento errato di Daniela influiscono negativamente sul risultato finale che è solamente di sette parole trovate. Le campionesse chiudono invece con il risultato di tredici parole trovate, che le conferma campionesse e le fa arrivare con centotrentottomila euro al gioco finale. La cifra è elevata ma qualche errore di troppo riduce sostanzialmente il budget che scende fino a quattromila e trecentotredici euro, cifra che comunque le Tagliatelle riescono a vincere indovinando la parola segreta. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori