ORANGE IS THE NEW BLACK / Il “carceriere” Pablo Schreiber si separa dalla moglie Jessica Monty

- La Redazione

Pablo Schreiber, carceriere corrotto e spacciatore in Orange is the new black, si separa dalla moglie dopo 6 anni di matrimonio. Lei avrebbe chiesto la custodia esclusiva dei loro 2 figli

pablo_schreiber
Pablo Schreiber

La moglie dell’attore Pablo Schreiber, meglio conosciuto come il corrotto carceriere e spacciatore di Orange is the new black, ha chiesto la separazione dal marito. L’istruttrice di yoga ha messo fine al loro matrimonio dopo 6 anni adducendo come motivazioni “le inconciliabili differenze”. Il 35enne Schreiber aveva sposato Jessica nel 2007 e i due hanno avuto due figli, uno di 5 anni e l’altro di solo 22 mesi. L’attore, che è il fratellastro di Liev Schreiber, aveva twittato il mese scorso: “La cosa davvero assurda del divorzio è che alla fine ti ritrovi a decidere pure chi deve tenere l’irrigatore nasale”. Secondo quanto riportato da TMZ Jessica ha chiesto la custodia esclusiva dei figli e sarebbe disposta a concedere al marito di vederli durante le visite settimanali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori