Fabio De Luigi e Angelo Duro / News: a febbraio al cinema con la pellicola Tiramisù. Per Fabio l’esordio alla regia (Oggi al Trio Medusa Late Show)

- La Redazione

Fabio De Luigi e Angelo Duro, news: i due attori sono alle prese con il riprese con il nuovo film Tiramisù che vede lo stesso De Luigi alla regia. Oggi li vedremo al Trio Medusa Late Show.

deluigigiuli
Fabio de Luigi, Filippo Timi, Claudia Gerini in "Com'è bello far l'amore"
Pubblicità

Lattore di origini emiliane Fabio De Luigi insieme al collega Angelo Duro, sarà protagonista della prima puntata del Trio Medusa Late Show, programma di contorno alledizione 2015 del Giffoni Film Festival. Nelloccasione Fabio De Luigi presenterà in anteprima il suo ultimo film che sarà proposto nelle sale cinematografiche a partire dal prossimo mese di febbraio e nel quale sarà presente anche lo stesso Angelo Duro. Per De Luigi si tratta della prima volta dietro la camera da cinepresa peraltro con il doppio ruolo di regista ed attore principale, in una commedia che si preannuncia molto divertente e di un certo seguito.

Questa sera, martedì 18 agosto 2015, viene trasmesso su Italia Uno il programma televisivo Trio Medusa Late Show con cui vengono chiuse le varie giornate del Giffoni Film Festival 2015. In questo primo appuntamento dei sei previsti, ci saranno come ospiti i due attori Fabio De Luigi e Angelo Duro che rilasceranno una lunga e divertente intervista. Fabio De Luigi e Angelo Duro in queste settimane stanno collaborando per un nuovo ed interessante progetto cinematografico intitolato Tiramisù che vede lo stesso De Luigi alla regia. Un film di genere commedia che dovrebbe uscire nelle principali sale cinematografiche nel mese di febbraio 2016. Proprio del film in cantiere si parlerà approfonditamente della pellicola.

Il sodalizio artistico nato tra Fabio De Luigi e Angelo Duro, tuttavia non è nato con il film Tiramisù che come detto potrà essere visto allinizio del 2016 al cinema, ma con un format web da cui sono nati dei divertenti video quali Lesame che vorrei e La dieta che vorrei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori