POMERIGGIO 5/ Anticipazioni: l’appello dei genitori di Marco Vannini, “vogliamo la verità sulla morte di nostro figlio” (oggi, 16 settembre 2015)

- La Redazione

Pomeriggio 5, anticipazioni puntata 16 Settembre: Barbara D’Urso torna con una nuova puntata dedicata alla cronaca, con novità sul caso di Elena Ceste, e sul gossip. Chi sarà ospite oggi?

pomeriggio-5
pomeriggio 5

Pomeriggio 5, puntata 16 settembre 2015:  l’appello dei genitori di Marco Vannini – I genitori di Marco Vannini, il ventenne morto a casa della fidanzata per un colpo di pistola partito dalla pistola del papà di lei, Antonio Ciontoli hanno rivolto il loro disperato appello a Barbara D’Urso durante la puntata di oggi di Pomeriggio 5. Marco è morto per un colpo partito accidentalmente o c’è qualcosa di più che i testimoni presenti in quella casa non hanno raccontato? Il papà e la mamma di Marco vogliono sapere la verità sulla morte del figlio, soccorso troppo tardi perché l’ambulanza è stata chiamata solo un’ora dopo l’incidente.

Pomeriggio 5, puntata 16 settembre 2015: Barbara Durso con un tapiro gigante! – E questi tutto pronto per la nuova puntata di Pomeriggio 5 che ci attende oggi, mercoledì 16 settembre 2015, sul piccolo schermo di Canale 5: la conduttrice Barbara Durso è già arrivata negli studi televisivi di Cologno Monzese pronta per le ultime novità in merito al caso di Guerrina Piscaglia e lasciare anche un po di spazio al gossip e alle novità del mondo televisivo. La presentatrice ha avuto però modo di condividere con i fans – tramite la sua pagina Instagram ufficiale – uno scatto davvero curioso. Sembra proprio che un tapiro gigante sia entrato ufficialmente a far parte degli ospiti degli studi: sarà destinato a qualcuno o è solamente una grossa decorazione che simboleggia anche la presenza dello staff di unaltra trasmissione della rete, il Tg satirico Striscia la notizia? Forse lo scopriremo in futuro, in attesa della messa in onda clicca qui per vedere Barbara Durso insieme al tapiro gigante.

Pomeriggio 5, anticipazioni puntata 16 settembre e riassunto di ieri Pomeriggio 5 torna anche oggi con una nuova puntata in cui ne vedremo delle belle a cominciare dal gossip edagli ospiti che saranno in studio, e di cui ancora sappiamo poco e niente, e finendo alla parte dedicata alla cronaca con interviste esclusive sul caso di Elena Ceste e Guerrina Piscaglia. Chi sarà ospite in studio? In attesa di scoprirlo, ecco cosa è successo ieri nel dettaglio.

La puntata di Pomeriggio 5 di ieri è iniziata con il gossip e a proposito di matrimoni, ecco le nozze del figlio di Claudio Villa. Prima di vedere le immagini della cerimonia, che saranno mostrate nei prossimi giorni, oggi abbiamo potuto guardare le prime foto di Claudio Villa Junior e della sua sposa. A incoraggiarlo a fare questo passo è stata la sorella Emanuela, che l’ha aiutato anche a scegliere l’abito. Pare che Renato Zero abbia trovato le ganasce alla sua automobile e la troupe di Pomeriggio 5 è andata a intervistare il cantante per capire cosa sia accaduto effettivamente.Oggi Barbara D’Urso ha ospitato anche Cristian e Tara. I due ragazzi hanno deciso di rimandare il matrimonio per via della malattia di una persona molto cara a lei. Il loro amore è nato a Uomini e Donne e poi a Temptation Island. Molti fan purtroppo non hanno creduto al fatto che i due ragazzi abbiano semplicemente spostato la data del matrimonio e pensano che non vogliano più sposarsi, però le cose non stanno così e oggi sono venuti a spiegarlo in diretta tv. La notizia che hanno voluto dare è che manterranno per il matrimonio la data del 2 settembre, ma nel frattempo si sposeranno in comune, se sarà possibile il 3 novembre, giorno del compleanno di Tara. A Terzino, vicino Napoli, una donna è stata uccisa dal suo ex compagno dopo che lo aveva denunciato per stalking.

Così è morta Enza, sotto colpi di arma da fuoco. I genitori e la sorella erano oggi collegati con Barbara D’Urso. Il padre di Enza chiede che le donne che denunciano violenze e maltrattamenti vengano prese più sul serio. Il caso di sua figlia, poi, è ancora più grave, perché si trattava di minacce di morte, tentato omicidio, violazione di domicilio. Anche la sorella ha spiegato che Enza è morta di una morte annunciata e le carte relative alle denunce lo dimostrano. Enza aveva anche un figlio, di 17 anni, avuto da un precedente matrimonio e che aveva anche lui subito violenza da quell’uomo. La mamma ha raccontato che proprio ieri sua figlia sarebbe dovuta andare in caserma per fare un’altra denuncia. I familiari ora chiedono che sia fatta giustizia e vorrebbero che fosse loro concesso di rispettare le volontà di Enza, che aveva chiesto di essere cremata.Si è tornati a parlare anche di Guerrina Piscaglia e la novità sul caso è data dalle dichiarazioni di Cristina, la prostituta romena che ha raccontato che Padre Graziano le avrebbe chiesto anche di sposarla. Osango, amico del sacerdote, è tornato in trasmissione per la seconda volta per intervenire in difesa di Padre Graziano.

Osango ha detto di comprendere il dolore della famiglia della donna e ha chiesto a Barbara D’Urso di trasmettere attraverso la sua trasmissione i valori cristiani veri.Il diavolo, ha continuato Osango, può entrare in chiunque e in qualsiasi momento. Egli difende il sacerdote congolese e continua a sostenere che forse nasconde qualcosa ma di certo non è lui l’assassino. Osango invita infatti a cercare tra gli altri sacerdoti che erano in canonica il giorno in cui Guerrina scomparve.Si sta parlando tanto in questi giorni di quell’albergatore che è stato minacciato perché ospita i profughi. La gente cosa ne pensa? L’inviata ha parlato direttamente con l’uomo, di nome Giulio, che è intervenuto in diretta in compagnia del fidanzato pakistano di sua figlia. Giulio ospita 71 persone e riceve un compenso per ciascuno di loro dalla prefettura di Sondrio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori