DANIEL RADCLIFFE / Il famoso mago Harry Potter è morto: la bufala che circola sul web. Sono tanti i precedenti (Oggi, 19 settembre 2015)

- La Redazione

Daniel Radcliffe, il famoso attore inglese, conosciuto in tutto il mondo per il ruolo di Harry Potter è morto. Fortunatamente si tratta di una bufala che circola sul web.

Harry_Potter_Fenice
foto

E’ ormai una moda quella di dare per morto un attore che in realtà poi si scopre essere vivo e vegeto, una cattiva abitudine che proprio la rete non riesce a perdere scoprendo che queste cose non fanno di certo ridere nessuno. Nell’aprile scorso in tutto il mondo era circolata la voce della morte di Brad Pitt che sarebbe stato ritrovato senza vita in Thailandia giocando sulla scomparsa del suo caro amico Nicholas Kallsen mancando davvero di tatto e sensibilità. In Italia poi a scomparire per finta sono stati in tanti da Max Pezzali a Renato Pozzetto passando per Paolo Villaggio e Paolo Bonolis. Fino a Bruno Pizzul che intervistato al telefono scoppiò a ridere di fronte alla domanda in diretta. L’ultima bufala in ordine cronologico riporta a Robbie Williams, appena due giorni fa lo davano per scomparso senza che questo fosse confermato da fatti reali. 

La bufala sulla morte di Daniel Radcliffe ha fatto il giro del web in poche ore. La notizia si è rivelata una bufala ma prima che il triste gioco fosse scoperto, ha scatenato langoscia dei fans. Su Twitter, infatti, gli ammiratori di Harry Potter hanno espresso il loro pensiero su questo brutto scherzo: Ma chi è che ha messo in giro la voce che Daniel Radcliffe è morto ma sono scherzi da fare???, Non potete farmi prendere certi infarti dicendo che Daniel Radcliffe è morto, Perché una mia amica mi dice che è morto Daniel Radcliffe? Ma che droghe si mette nel latte la mattina?, scrivono i fans.

Anche Daniel Radcliffe è diventato una vittima delle bufale che circolano sul web. E solo lultimo delle tante star date per morte prematuramente e, soprattutto, quando ancora godono di ottima salute. Da qualche ora, sul web, circola la notizia della morte di Daniel Radcliffe, lattore inglese diventato famoso in tutto il mondo grazie alla saga del mago Harry Potter. Oltre alla notizia della morte prematura di Radcliffe, è stato pubblicato anche il nome del suo assassino. Larticolo che riportava la notizia diceva: “E’ morto stamattina assassinato davanti la sua abitazione, una lussuosa villa da quattro milioni di sterline a Nord di Londra, continuamente affollata da fans in attesa di incontrarlo. Daniel generalmente evitava di incontrare i suoi fans che lo attendevano proprio lì davanti, se non in rare occasioni. Ma questa mattina, lincontro è stato fatale, un ragazzo 24enne di origini scozzesi ha infatti sparato quattro colpi di pistola contro il giovane attore. I soccorsi, seppur immediati, non sono stati in grado di rianimare la giovane promessa, visto la gravità delle ferite. Il colpo mortale è stato inferto dallultima pallottola, che ha perforato laorta dellattore. Lassassino Mark Lobman, 24anni originario della Scozia, è stato subito fermato e messo agli arresti. Domani ci saranno i funerali. Una notizia curata nei minimi dettagli che, fortunatamente, si è rivelata solo una bufala. Daniel Radcliffe sta benissimo ed è solo lultima vittima di un gioco che, da tempo, si è diffuso sul web.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori