CROCIERA VIANELLO/ Su Rete 4 il film con Sandra Mondaini e il marito Raimondo. Il tributo a casa Vianello

- La Redazione

Crociera Vianello è il film che Rete 4 propone quest’oggi alle 16.35: protagonisti l’indossolubile coppia di comici formata da Sandra Mondaini e suo marito Raimondo Vianello

Foto-Mediaset
Mediaset

Il film Crociera Vianello, in onda questo pomeriggio su Rete 4, è stato realizzato vent’anni dopo la prima serie di Casa Vianello, come se si trattasse di un tributo per la serie televisiva, che di fatto chiude Casa Vianello. Questo sarà anche l’ultimo lavoro realizzato da parte di Sandra e Raimondo, i quali poi aggraveranno sempre di più la loro condizione di salute. Un ultimo lavoro ricco comunque di tutta la comicità che marito e moglie hanno sempre messo in pratica durante la serie televisiva. In questo film manca la figura classica della Tata, sempre presente in tutte le stagioni della serie televisiva.

Crociera Vianello, il film in onda oggi alle 16.25 su Rete 4, è l’ultimo grande lavoro che vede protagonisti Sandra e Raimondo, coppia sia nel mondo televisivo che al di fuori del set cinematografico. Il film è datato 2008. Sono passati quarantasei anni da quando Sandra e Raimondo si sono sposati ed i due, per poter festeggiare questo particolare evento, decidono di organizzare una festa in crociera. Questa durerà diversi giorni e permetterà ai due di poter viaggiare in alcune delle località europee più interessanti. Seppur a Raimondo non vada molto l’idea di dover viaggiare, e di dover sopportare ancora la moglie, a causa delle continue insistenze della moglie, l’uomo decide di accettare, per farla felice e soprattutto per farla stare zitta. Saliti sulla nave, Raimondo è protagonista di un incidente, che lo vede coinvolto assieme ad Angela, che lo riconosce subito: la donna, oltre essere una sua grande fan, gli racconta che lo ha incontrato circa dodici anni fa sulla stessa nave. Raimondo non si ricorda, ma la donna gli spiega che, anche in quell’occasione, Raimondo e Sandra si trovavano in crociera ed Angela spiega anche che ha un figlio di undici anni, ma non sa chi possa essere il padre, visto che ha avuto rapporti con ben tre uomini differenti, aggiungendo che uno di essi è proprio Raimondo. Sandra ovviamente non sente questo racconto e Raimondo, sentendosi sotto pressione, decide di aiutare la donna a capire chi possa essere il padre. Sandra nota però che Angela è sempre dietro al marito, e decide di scendere nella prima tappa, ovvero a Barcellona: anche Raimondo decide di scendere e costringe Juan, uno dei tre uomini, a sottoporsi al test del DNA tramite prelievo, visto che non ha nemmeno un capello. Sandra è sempre più sospettosa, mentre Raimondo cerca di ricordare: arrivati a Lisbona, Juan viene rimosso dalla lista del potenziale padre. A Palma di Maiorca, Raimondo prosegue le indagini e strappa un capello all’avvocato Carmelo, che non è il padre e nel frattempo, Angela, Raimondo e il piccolo figlio vengono immortalati in una foto, dove Angela bacia l’uomo. Sandra vede tutto e capisce che tra di loro vi è stata una relazione e decide di cacciare Raimondo dalla camera: l’attore dunque si ritrova a dover dormire nella stanza dell’equipaggio, assieme a delle persone che non fanno altro se non russare troppo. Il viaggio prosegue ad Atene, e Angela non sa chi possa essere il padre, ma ecco che arriva il colpo di scena: è proprio Raimondo ad essere il padre del piccino. Il test del DNA non mente, visto che Sandra lo effettua proprio ad Atene, dopo avergli strappato una ciocca di capelli. I due coniugi quindi litigano tutto il giorno, con Sandra che lo offende ripetutamente, ma quando stanno per arrivare a Genova, Angela ha un ricordo improvviso, che le permette di capire chi è il padre: si tratta del capitano della nave che, per tutto il viaggio, non aveva fatto altro che chiedere ad Angela chi fosse il padre e se lei era sposata con qualcuno. Al termine della crociera, Sandra e Raimondo si riappacificano, dopo che scoprono che ad Atene ci è stato un errore di stampa del referto medico, mentre Angela ed il capitano si sposano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori