L’eredità/ La nuova campionessa è Claudia ma senza soldi! Le professoresse scaldano i motori! Chi la sfiderà oggi, 22 settembre 2015?

- La Redazione

L’eredità, è partita ieri sera la nuova stagione del game show di Rai Uno condotto per il decimo anno da Carlo Conti. Rivediamo cosa è accaduto e gli ascolti della prima serata

eredita_logo_R439
l'eredità

Leredità, anticipazioni e news: le professoresse scaldano i motori (oggi, 22 settembre 2015) –  Sono loro le professoresse dell’anno e non solo per via di Pechino Express ma anche perchè L’eredità ha preso il via ieri e loro sono più belle che mai. Proprio in queste ore si stanno preparando per essere al top quando, alle 18 e 50, prenderà il via il programma con alla guida Carlo Conti e che ieri ha portato a casa un vero e proprio boom di ascolti superando di molto il suo competitor. In attesa di rivederle in onda, eccole in questa foto pronte a lanciare la puntata

Leredità, riassunto e ascolti ultima puntata (oggi, 22 settembre 2015) – E partita ieri sera la nuova stagione de LEredità, il game show di Rai Uno condotto per il decimo anno da Carlo Conti. Un ottimo esordio per la trasmissione che in questo primo appuntamento ha conquistato una media di 4.494.000 telespettatori per uno share del 26,07%, superando nettamente anche “Avanti un altro!” in onda su Canale 5. In attesa di assistere alla nuova puntata in onda questa sera alle 18.50, andiamo a rivedere cosa è accaduto ieri: dopo aver mostrato il nuovo studio e aver informato gli spettatori che dalla settimana prossima il timone de LEredità passerà a Fabrizio Frizzi, Carlo Conti è passato alla presentazione delle ormai conosciute “professoresse” dello show. Si passa poi al saluto dei concorrenti e alla prima fase del gioco: i venti abbinamenti in un minuto. Apre le danze Tina, una paesaggista dalla provincia di Como, a cui segue Massimo Sportelli, che si dilunga per illustrare a un interessato Conti la sua ricetta a base di vongole.

La terza concorrente è Claudia Cicciarella, insegnante di sostegno; ma i tre a brillare nella prima fase della partita saranno Paolo, studente universitario da Guidonia, Aldo Gino e Alessandra, che si aggiudicano i primi 20.000 euro. A seguire, il gioco del vero o falso. Il primo ad uscire sarà Massimo, che viene puntato da Tina in seguito al suo doppio errore. Si passa al gioco delle date ed è nuovamente Tina a sbagliare due volte di seguito: tra i due sarà Aldo Gino a dover lasciare la partita. il momento della scossa. L’argomento della serata consiste in cosa evitare al rientro delle vacanze. Carlo Conti dedica un breve momento per ringraziare coloro che hanno seguito Tale e Quale Show, ideato da Conti stesso. Si riprende, e a subire la scossa è Claudia; sarà però Tina a uscire dall’Eredità stavolta. La novità di quest’anno sarà un “triello” al posto di un duello, come spiega Conti. A questo punto del gioco infatti, saranno tre i concorrenti a sfidarsi in sette domande per aggiudicarsi il posto da campione e non due, come di norma. I tre partecipanti rimanenti, Claudia, Paolo e Alessandra, gareggiano quindi nelle sette domande a disposizione. Claudia ad avere la meglio: passa all’ultima fase del gioco con un montepremi di 160.000 euro, che dovrà passare per la “ghigliottina”. Carlo Conti, come d’abitudine, dà lo spazio ai titoli del TG1 e a una pausa pubblicitaria prima di tornare al gioco. Claudia, insegnante di sostegno dalla provincia di Siracusa, è accompagnata dal fidanzato Ivan.

Purtroppo per la nuova campionessa, il montepremi in seguito alla ghigliottina è visibilmente diminuito, arrivando ai 20.000 euro. Si arriva alla parte cruciale dell’Eredità. Claudia deve indovinare la parola segreta della serata, basandosi sulle cinque parole ottenute dalla fase precedente, nel tempo prestabilito. Ma la campionessa si dimostra dubbiosa e scoraggiata mentre scrive la sua parola nel cartoncino e lo consegna a Carlo Conti, scuotendo la testa. Si rivela infatti sbagliata; la parola della serata era “Re”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori