FESTIVAL DI VENEZIA 2015 / 72esima Mostra del cinema, il programma della quinta giornata e gli incontri della sera (6 settembre)

- La Redazione

Festival di Venezia, 6 settembre 2015, 72esima Mostra del cinema, il programma della quinta giornata. Fra i film più attesi A bigger splash dell’italiano Luca Guadagnino

Leone_Oro_VeneziaR439
Mostra del cinema di Venezia (Infophoto)

Un nuovo incontro è in programma questa sera nellambito de “Il Cinema nel Giardino”, lo spazio creato a margine della 72esima Mostra del Cinema di Venezia in programma fino al 12 settembre. Liniziativa intende “aprire il festival a tutti, spettatori occasionali e frequentatori non accreditati”, come si legge sul sito ufficiale della kermesse, offrendo a ciascuno l’occasione di vivere la Mostra del Cinema anche la sera. Il Cinema nel Giardino si articola in due momenti, un incontro-colloquio (ore 21) con un artista o un regista, e la proiezione di un film (ore 22) che fa seguito allincontro stesso. Questa sera protagonisti dellincontro saranno Gianni Amelio, Francesca Archibugi, Caterina DAmico, Nicola Giuliano, Alba Rohrwacher e Stefano Rulli, mentre il film è “al Centro del Cinema” realizzato da allievi e diplomati del Centro Sperimentale di Cinematografia con la supervisione di Gianni Amelio e Roberto Perpignani.

Fra i film in concorso al Festival del cinema di Venezia 2015, crea molta curiosità “A bigger splash” dell’italiano Luca Guadagnino che vede fra gli attori anche il comico Corrado Guzzanti. “L’estate scorsa mi ha chiamato per un provino, mi ha preso subito. Un piccolo ruolo, il poliziotto che segna una svolta in una storia che all’inizio è molto privata: i ricchi protagonisti in vacanza con i loro giochi sadici e seduttivi, d’improvviso si risvegliano nel mondo reale” ha detto il comico a La Repubblica riguardo la parte nel film in concorso a Venezia 72. Fra gli altri protagonisti della pellicola anche Tilda Swinton e Dakota Johnson.

Fuori concorso al festival del cinema di Venezia 2015, arriva Janis, il documentario sulla cantautrice Janis Joplin. Gianna Nannini presenzierà alla proiezione, così come la regista Ann Berg che ha proposito del film ha detto: “Il film festeggia anche lo spirito esuberante di Janis. La sua sete di vita traspare dalle centinaia di foto iconiche che la ritraggono sopraffatta dalle risate. Aveva il potere indiscusso di mettere da parte il proprio dolore e vivere il momento con la massima intensità. Il suo motto, confidò una volta a un reporter, era semplice: ‘Alza il sedere e senti le cose’. Fortunatamente per gli appassionati di musica Janis fu capace di trasformare la propria pena in oro creativo, il che spiega come il filmato di un suo concerto sia ancora così elettrizzante”.

Un altro italiano in gara oggi al festival del cinema di Venezia 2015: si tratta di Luca Guadagnino che presenterà A bigger splash, in concorso alla 72esima mostra. L’autore si è fatto conoscere con il film Io sono l’amore e con questa nuova pellicola ha collaborato di nuovo con l’attrice Tilda Swinton. Inoltre verrà presentato il documentario Janis, dedicato a Janis Joplin, cui prenderà parte anche l’italiana Gianna Nannini. Ecco il programma del 6 settembre al festival del cinema di Venezia 2015: alle 14:30 in Sala Grande JANIS di Amy Berg (Usa, 104, v.o. inglese s/t italiano), alle 17:00 LHERMINE di Christian Vincent (Francia, 98, v.o. francese s/t inglese/italiano) con Fabrice Luchini, Sidse Babett Knudsen e alle 19:30 A BIGGER SPLASH di Luca Guadagnino (Italia, Francia, 120, v.o. inglese/italiano s/t italiano/inglese) con Tilda Swinton, Ralph Fiennes, Matthias Schoenaerts, Dakota Johnson, Corrado Guzzanti, infine alle 22:00 EL CLAN di Pablo Trapero (Argentina, Spagna, 108, v.o. spagnolo s/t inglese/italiano) con Guillermo Francella, Peter Lanzani. Al Palabiennale per la sezione Orizzonti alle 13:15  CHILDHOOD OF A LEADER di Brady Corbet (Gran Bretagna, Ungheria, Belgio, Francia, 113, v.o. inglese/francese s/t inglese/italiano) con Liam Cunningham, Bérénice Bejo, Stacy Martin, Yolande Moreau, Tom Sweet, Robert Pattinson e alle 15:30 KRIGEN (A WAR) di Tobias Lindholm (Danimarca, 115, v.o. danese/inglese/pashtu s/t inglese/italiano) con Pilou Asbæk, Tuva Novotny. Fra gli eventi a margine un incontro con il regista Gianni Amelio per la rassegna Cinema in Giardino a partire dalle 21 al Lido di Venezia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori