CANDICE RENOIR 3/ Anticipazioni puntata 7 gennaio 2016: il confronto tra Canovas e Antoine

- La Redazione

Candice Renoir 3, anticipazioni puntata 7 gennaio 2016: Antoine ha la conferma che Candice sta flirtando con Canovas e reagisce esibendo Jennifer. Alla fine i due hanno un confronto…

Candice_Renoir_FB_r439
Candice Renoir (foto da Facebook)

Il piccolo schermo di Fox Crime manderà in onda stasera, giovedì 7 gennaio 2016, due nuovi episodi della serie tv crime Candice Renoir 3: si tratta del settimo e dell’ottavo, intitolati rispettivamente “Questioni di umanità” e “Uno strano caso”. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: la scena si apre con il ritrovamento del cadavere di una giovane donna avvolto tra le reti di un pescatore. L’autopsia rivela che è stata soffocata prima di essere gettata in acqua. Si tratta di Nathalie, madre single di due bambini senza una storia particolare, che lavora come cassiera in un supermercato ed è stimata da tutto il vicinato. Apparentemente non ci sono piste da seguire. Accanto al corpo, però, vengono ritrovate delle caramelle al mango. È proprio questo dettaglio curioso che mette Candice (Cécile Bois) sulla giusta strada per trovare l’assassino. L’investigatrice scopre anche che la vittima aveva preparato i bagagli, come se fosse intenzionata a fuggire da qualcosa o da qualcuno. Interrogando i parenti della defunta, Candice comprende qualcosa di più della sua personalità, mentre il nuovo arrivato della squadra, il brigadiere Albert Maruval (Philippe Duquesne), ispezionando la casa, scopre che il passatempo preferito della donna era quello di partecipare ai giochi a premi pubblicati nelle riviste, abitudine che coltivava fino al fanatismo. Seguendo il suo intuito, Candice fa amicizia con degli anziani pescatori e scopre che l’ex marito di Nathalie sta facendo lo sciopero della fame al porto di Sète: da più di tre anni, infatti, l’uomo cerca inutilmente di rivedere i suoi figli. In seguito, la sfortuna sembra abbattersi su Candice, che da sempre ha una vera e propria fobia per tutte le faccende amministrative: il commissario Attia (Samira Lachhab), infatti, è in congedo per maternità e in sua assenza i rapporti devono essere stilati dal più alto in grado, ovvero proprio dal comandante Renoir, che si ritrova sommersa da moduli di ogni tipo. Mentre Candice cerca di far fronte a quest’incubo burocratico, il suo assistente, il sergente Antoine Dumas (Raphaël Lenglet), le fa credere di essere in vacanza. In realtà le mente per nascondere una pericolosa missione da infiltrato sotto copertura che sta svolgendo sulle banchine, dove prospera il traffico di sostanze illegali. Dumas si è fatto quindi assumere al porto di Sète come portuale per conto del comandante Canovas (Stéphane Blancafort). Ma l’intuito di Cantice non le permetterà di restare a lungo all’oscuro della faccenda: Antoine si droga da tempo e ha accettato di indagare per conto di Canovas in cambio del suo silenzio.

Nel settimo episodio di Candice Renoir 3, in onda stasera e dal titolo ?Questione di umanità?, un veliero fantasma fa naufragio sulla costa, a pochi metri dalla scuola di vela. Così i giovani allievi apprendisti marinai si ritrovano al centro dell’inchiesta. Candice, convinta di conoscerli bene, deve ammettere che i ragazzi sono in realtà pieni di sorprese: si accorge infatti che la stanno manipolando e che tentano di prendersi gioco di lei con malizia. Nel frattempo, deve affrontare qualche problema anche dal punto di vista privato: Antoine ha la conferma che Candice sta flirtando con Canovas e reagisce esibendo Jennifer (Lilly-Fleur Pointeaux), la sua ultima conquista, incontrata durante la sua precedente inchiesta. Nell’ottava puntata, intitolata “Uno strano caso?, si assiste all’arrivo di un nuovo brigadiere nel gruppo di Renoir, Meddhi Badou, e prende il via anche una nuova indagine. La vittima, Sylvie Ditouchi, è stata spinta giù da una scogliera. Sia Candice che il nuovo arrivato assaggiano la pittura che macchia il corpo della donna. Sarà proprio la pittura commestibile a metterli sulle tracce di un vivaio che si svela essere clandestino e di una madre in piena depressione post-partum. Nel frattempo Candice dovrà gestire una situazione privata piuttosto delicata: il confronto tra il suo ex-marito (Arnaud Giovaninetti) e il suo nuovo amante. Tra i due saranno scintille: come reagirà Candice di fronte a questo faccia a faccia?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori