DEVIOUS MAIDS 4 / Anticipazioni puntata 20 novembre 2016: Rosie accusata di omicidio!

- La Redazione

Devious Maids 4, anticipazioni del 20 novembre 2016, in prima Tv assoluta su Comedy Central. Marisol scopre una verità su Genevieve; Daniela è senza controllo; chi ha ucciso Peri? 

devious_maids_facebook
Devious Maids 4, in prima Tv assoluta su Comedy Central

Nella prima serata di oggi, domenica 20 novembre 2016, Comedy Central trasmetterà un nuovo episodio di Devious Maids 4, in prima Tv assoluta. La puntata sarà la seconda, dal titolo “Another One Wipes the Dust“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Marisol (Ana Ortiz) è all’apice del suo successo, anche grazie al film che sta producendo grazie all’interesse riscosso dal suo libro. Peri (Mariana Klaveno) ed Eva (se stessa), tuttavia, non sembrano all’altezza delle sue aspettative. Peri inoltre continua a mentire a Spence, nascondendogli il suo passato e la separazione precedente. Intanto, Rosie (Dania Ramirez) sta lavorando per Genevieve, che tuttavia non gradisce le sue continue lamentele. La cameriera infatti non sa capacitarsi di come Spence (Grant Show) non si ricordi del loro matrimonio o del loro amore. Genevieve le suggerisce di riconquistarlo, soprattutto quando Zoila (Judy Reyes) ritorna alla villa per riprendere lavoro e vita. Carmen (Roselyn Sanchez) riceve invece una sorpresa inaspettata: l’arrivo di Daniela Mercado (Sol Rodriguez), sua cugina. Solo per puro caso Adrian (Tom Irwin) scopre che si tratta in realtà della figlia, particolare che la ragazza ignora. Decide quindi di approfittare della situazione per divertirsi: invita la ragazza a soggiornare alla villa, in modo da assistere allo spettacolo. Nel frattempo, Evelyn (Rebecca Wisocky) rivela a Gail (Julie Claire) di voler lasciare Adrian, così come programmato in precedenza, approfittando anche della sua possibile guarigione. Spence invece inizia a ricordare qualcosa, ma ogni volta che accade, Peri chiama rinforzi per impedire che alcuni dettagli riemergano. All’esterno, Rosie cerca di attirare l’attenzione del marito, ma Jesse (Nathan Owens) le impedisce di parlargli, convinto che altrimenti Peri la farebbe rinchiudere in carcere. Marisol decide di intervenire a favore dell’amica, ovviamente considerando che prova ancora interesse per Jesse. Peri fa invece intervenire Ben (Carlos Ponce), perché possa mettere in atto il suo piano: entrambi fanno leva sul fatto che Spence potrebbe finire per bere come un tempo. Intanto, Daniela cerca di uscire con Carmen, che di contro la tiene alla lontana con una scusa. Le riferisce infatti che Adrian è un maniaco, ma la ragazza comprende il suo fastidio. Solo in quel momento Carmen decide di dirle una mezza verità, ovvero di essere molto emozionata dalla loro vicinanza. Nello stesso istante, Jesse rivela a Marisol di non averla avvisata di essere ritornato per evitare di spezzarle ancora il cuore, ma l’ex fidanzata finge di frequentare già qualcun altro. Zoila invece rivela a Genevieve di soffrire ancora moltissimo per tutto ciò che le è sucesso e decide di andarsene. Quella sera, Peri e Spence danno un party alla villa, dove invitano tutti gli amici. Rosie si infiltra fra gli invitati, ma la reazione del marito è dura, a causa di tutte le fandonie che Peri ha gettato sulla rivale. In modo fortuito, invece, Spence scivola e cade sul pavimento, riacquistando all’istante i ricordi. Al mattino successivo, Spence si sveglia frastornato e trova Peri morta sul pavimento affianco al letto.

Dopo i tragici eventi, a farne maggiormente le spese sarà proprio Rosie, in quanto l’unica che potesse avere un movente dettato dalla vendetta. Nel frattempo, Marisol scopre un particolare inquietante su Genevieve, mentre Carmen nota che Daniela non ha alcun controllo ed inizia ad essere preoccupata di ciò che potrebbe succederle. Evelyn invece non ne può davvero più di Adrian, tanto da volere a tutti i costi la separazione. Che cosa arriverà a fare pur di ottenerla? Intanto, Zoila continua ad osservare con imbarazzo la vicinanza fra la madre ed il vicino Kyle. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori