ANTICIPAZIONI IL SEGRETO/ Arsenio spia Severo, l’uomo è pronto ad uccidere Candela e tutto cambia! (Puntate 8 e 7 novembre)

- La Redazione

Anticipazioni Il Segreto, puntata 7 novebre 2016: Arsenio viene smascherato per le sue malefatte, Carmelo e Severo lo cacciano da Puente Viejo. Sarà la sua uscita di scena?

aurora_ilsegreto_new
Il Segreto

Nella puntata de Il Segreto in onda nei prossimi giorni vedremo Carmelo entrare nella pasticceria di Candela per comprare alcuni dolci. L’uomo non vuole però solo fare acquisti: Carmelo intende infatti ringraziare Candela per aver aiutato lui e Severo nella vicenda di Arsenio. Grazie alla pasticcera di Puente Viejo e all’aiuto di un investigatore privato, Severo è infatti riuscito a dimostrare a Carmelo che Arsenio è un losco faccendiere che sfrutta i bimbi dell’orfanotrofio dove sono cresciuti per arricchirsi. Carmelo e Severo sono nuovamente uniti e ora che hanno allontanato Arsenio dal paese e dalle loro vite la pasticcera non può che rallegrarsi e ricordare a Carmelo che se Severo è quello che è, lo deve anche a lui. Sorrisi e carinerie Carmelo e Candela lasceranno posto al terrore visto che Arsenio, per vendicarsi, cercherà di fare del male alla bella pasticcera. Che fine faranno? 

Momento molto toccante tra Alfonso ed Emilia nell’appuntamento giornaliero con Il Segreto. Il marito di Emilia ha voluto scusarsi con lei e mostrarle il suo pentimento per come l’ha trattata in questi giorni. Alfonso le ha ricordato che lei è la donna più importante della sua vita: “Non te lo dico abbastanza ma tutto ciò che c’è di buono nella mia vita è legato a te. Spero che siamo ancora in tempo per sistemare le cose”. Nonostante i tentativi di Emilia di farsi dire la verità su quanto accaduto, l’uomo ha semplicemente risposto di essere uno stupido e di essersi pentito per un errore fatto. Alfonso non ha invece rivelato il tradimento con Hortensia, incassando invece il perdono dell’ignara moglie. Clicca qui per vedere il video della scena che terminano un bacio appsassionato tra i due protagonisti della soap opera spagnola.

Ne abbiamo visti di morte alternarsi in queste prime stagioni de Il Segreto ma mai avevamo sentito parlare di autopsia fino a questo momento. Lucas è nei guai? Sì, fino al collo visto che il buon vecchio medico finirà sotto la lente della guaria civile per quello che è successo a Casimiro. Lucas si è lasciato alle spalle la Capitale e la sua vita per seguire Aurora in questo piccolo paese e poi per prendersene cura e regalarle la vita, da allora sono passati molti mesi e adesso il nostro Lucas era finalmente felice con Sol. Tutto è destinato a cambiare e solo per via della famosa mano guantata che, a quanto pare, ha avuto il modo e il tempo, di rovinare la vita di Lucas. Ma perchè? Il passato ha bussato alla porta del dottore per chiudere un conto evidentemente mai chiuso, ma chi è il nemico questa volta? In attesa di scoprirlo, oggi la puntata sarà dedicata proprio all’arrivo di Hipolito a casa di Casimiro con l’annuncio di un’autopsia sul piccolo corpicino del bambino. Quali saranno i risultati e in che guai finirà Lucas?

Nel corso della prossima puntata de Il Segreto, secondo le ultime anticipazioni, Sol veglierà sul corpo di Casimiro ma all’improvviso giungerà Hipolito che dovrà prendere il piccolo per effettuare l’autopsia. Finalmente Arsenio verrà smascherato, ma Carmelo e Severo decideranno di lasciarlo fuggire da Puente Viejo. E mentre tra Alfonso ed Emilia il rapporto sembrerà migliorare, Raimundo apparirà sempre più strano. La scena clou delle ultime puntate de Il Segreto è sicuramente la tragica morte del piccolo Casimiro. Qualcuno ha sabotato i medicinali presenti al dispensario di Lucas. Il passato del medico diventa sempre più misterioso e purtroppo a rimetterci è proprio Casimiro. Lucas è molto affranto per quanto accaduto, in quanto si era anche molto legato al piccolo. Durante il corso delle ultime puntate de Il Segreto abbiamo visto i nostri personaggi di Puente Viejo vivere importanti colpi di scena. In particolare, ad attirare l’attenzione del pubblico ci hanno pensato Alfonso ed Emilia. I due, attualmente, stanno vivendo una profonda crisi che ha portato il Castaneda ad iniziare una relazione nascosta con Hortensia. I due amanti sono stati, però, rapinati da un ladro e questo li ha portati a dividersi. Intanto, la relazione tra Prado e Matias continua mentre Ramiro riesce a integrarsi nella società di Puente Viejo. I problemi tra Gracia e Dolores continuano e Lucas ha dei grossi problemi con il passato. Una persona a noi sconosciuta ha deciso di rovinargli la vita modificando i suoi medicinali al dispensario. Nel frattempo, Carmelo ha deciso di andare via da Puente Viejo insieme ad Arsenio. Severo, per questo motivo, cerca intanto delle prove che possano far cambiare idea all’amico.

Domenica 6 novembre va in onda una nuova puntata de Il Segreto. La soap spagnola di successo continua a tenere i telespettatori di Canale 5 incollati al piccolo schermo. Ancora una volta, il personaggio principale della serata è stata Donna Francisca. Quest’ultima è stata rapita da Felix che pretende da Raimundo del denaro dopo essere stato da lui derubato. Intanto, però, a Puente Viejo tutti, compresi Bosco e Mauricio, credono che la Montenegro sia morta. L’unico a conoscere tutta la verità è Raimundo che continua a tenere con sé questo grande segreto, nonostante Bosco e Mauricio continuino a cercare la verità. Ma destare ancora più sospetti nei due sostenitori di Donna Francisca è la fretta di Raimundo di procedere con i preparativi del funerale della donna. Lo scopo dell’Ulloa è quello di avere tra le mani l’eredità della moglie, così che avrà finalmente la possibilità di dare il denaro a Felix in cambia della vita della Montenegro. 

Quali saranno le sorti di Donna Francisca, il personaggio attorno al quale ruotano nel bene e nel male tutte le vicende de Il Segreto? La Montenegro anche oggi continuerà ad essere tenuta prigioniera da Felix, che le rivelerà le reali motivazioni di questo gesto. Colui che lo ha costretto a compiere tale azione è Raimundo che gli ha rubato dei gioielli a Fuerteventura ed ora sarà costretto a restituirglieli. E mentre Ulloa avvierà le pratiche per entrare in possesso dell’eredita della moglie (suscitando la disapprovazione di Bosco), il ‘Germanico’ avrà per la sua vittima una dichiarazione che non prometterà nulla di buono. La metterà di fronte al suo triste destino, dicendole che sarà spacciata anche nel caso in cui il maltolto venga completamente restituito: consapevole che la Montenegro porterà a termine la sua vendetta nei confronti del suo rapitore, Felix la ucciderà comunque! Per Donna Francisca il destino sembra segnato, ma sappiamo bene che la nonna di Bosco non è persona facile a rassegnarsi senza lottare!

Sarà un’inizio di settimana all’insegna dei grandi misteri quello che attenderà i telespettatori de Il Segreto. La telenovela spagnola tornerà oggi su Canale 5 con la celebrazione dei funerali di Donna Francisca. Dopo essere venuto a sapere della vera sorte della moglie, Ulloa ha velocizzato le pratiche per le sue esequie, non concedendo nessuna spiegazione ai suoi familiari per questo suo improvviso cambiamento di rotta. La situazione, però, oggi potrebbe complicarsi quando alcuni abitanti di Puente Viejo si presenteranno in cimitero, cercando di sabotare il funerale. Raimundo riuscirà a fermarli e poco dopo avvierà le pratiche per l’eredita dei Castro – Montenegro. Quali saranno le sue vere intenzioni? Cercherà di recuperare il denaro per salvare la moglie o la sua idea sarà meno generosa? L’investigatore chiamato da Severo porterà notizie certe riguardo il passato di Arsenio. Risulterà chiaro come l’ex compagno di orfanotrofio abbia in mente di derubare Carmelo, quindi giungerà il momento di incastrare il losco individuo. A differenza di quanto immaginato inizialmente, però, Santacruz e il suo fedele braccio destro non si rivolgeranno alla Guardia Civile ma lasceranno andare Arsenio. Ci sarà ancora grande disperazione per la morte di Casimiro: Sol sarà a fianco del suo corpo senza vita, quando si presenterà Hipolito annunciando che presto verrà eseguita l’autopsia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori